Home | BEAUTIFUL news e anticipazioni | Anticipazioni Beautiful: QUINN SI SEPARA DA DEACON

Anticipazioni Beautiful: QUINN SI SEPARA DA DEACON

Deacon si separa da Quinn a Beautiful
Sean Kanan - Deacon Sharpe

Che il personaggio di Deacon Sharpe non fosse in cima agli interessi attuali di Bradley Bell e della squadra di sceneggiatori di Beautiful era chiaro da un po’, tuttavia ora una nuova svolta, sembra decretarne l’uscita di scena, almeno nell’immediato futuro.

Il suo ritorno (dopo anni) nelle vicende dello show è apparso poco incisivo fin dal principio e col tempo il suo ruolo è stato sempre più marginale, fino ad essere ridotto a comparsate molto sporadiche. Un peccato visto il suo celebre passato nella soap americana, ma anche per le numerose vicende che, negli anni passati, lo hanno visto coinvolto in cross over con la soap Febbre D’Amore.

Anticipazioni americane Beautiful: Sean Kanan esce di scena?

In realtà nessun comunicato dalla produzione annuncia l’uscita di scena dell’attore Sean Kanan, in realtà anche un fatto molto importante per Deacon si è svolto nelle puntate americane senza che il suo personaggio apparisse sulla scena. Stiamo parlando della fine del matrimonio con Quinn, avvenuto off screen, ossia lontano dagli occhi dei telespettatori. Di recente questo tipo di “finale” è sempre più comune in Beautiful, sia per quanto riguarda il capolinea di storie amorose su cui si decide di non puntare più e sia per quanto riguarda la fuoriuscita di ruoli che semplicemente smettono di comparire in scena (e del cui destino sono gli altri personaggi poi a parlare). Nel caso specifico è stata Quinn a confessare al figlio Wyatt che lei e il consorte hanno deciso di separarsi di comune accordo e in amicizia, dopo un lungo periodo di crisi che sono riusciti a mascherare con gli altri. Stando alla designer, Deacon attualmente si trova in Europa, sin da quando aveva deciso di far visita a Hope durante le feste. Quinn si è detta dispiaciuta ma anche poco sorpresa: si aspettava che anche questa storia sarebbe finita, visto che da sempre è stata veramente attratta solo da uno Spencer…

Ovviamente tutto ciò serve a “liberare” Quinn da un marito che al momento agli sceneggiatori non necessita, mentre una Fuller single è sicuramente più pronta già da adesso a creare nuovi guai. Come già anticipatovi, Quinn finirà per intromettersi negli affari sentimentali di Wyatt, volendo assicurarsi che lui abbia una chance con Steffy ora la che la ragazza è stata lasciata inspiegabilmente da un furioso Liam. La storia ormai la sapete: Liam ha trovato Steffy addormentata con Wyatt e ha ritenuto che lei sia andata a letto con suo fratello. Senza in realtà rivelare il motivo della sua furia, Liam ha lasciato Steffy, convinta che il motivo sia quanto accaduto con Ivy e magari il fatto che il fidanzato provi ancora qualcosa per l’ex.

In realtà Steffy sembrava riuscita ad ammorbidire Liam, che è apparso propenso ad avere un momento chiarificatore con lei. Tuttavia lo stesso Liam potrebbe non presentarsi a quell’appuntamento….

Anticipazioni americane Beautiful: QUINN farà “sparire” Liam?

Eh sì: proprio quando Quinn ha voluto affrontare Liam riguardo alla situazione creatasi, turbandolo con illazioni su un possibile futuro di coppia per Wyatt e Steffy, il giovane è stato colto da un altro malore, di quelli che lo perseguitano da quando ha violentemente battuto la testa sull’aereo che lo aveva portato poi in Australia con Ivy. Stavolta il disturbo è stato talmente grave che è svenuto di fronte a Quinn… Cosa succederà adesso?

Le anticipazioni ufficiali per ora segnalano solo che Quinn si ritroverà a custodire un segreto, mentre già circolano rumor secondo i quali Quinn farà sparire Liam, per far credere a Wyatt e Steffy che se ne sia andato (magari proprio in Australia per raggiungere Ivy). Dovremo aspettare e vedere se queste voci corrisponderanno a verità!

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni americane e italiane di Beautiful SONO QUI.
Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *