Home | UN POSTO AL SOLE news e anticipazioni | Anticipazioni Un posto al sole: CHIARA viene ospitata in Terrazza

Anticipazioni Un posto al sole: CHIARA viene ospitata in Terrazza

Chiara, Giancarlo e Nunzio - Un posto al sole
Chiara, Giancarlo e Nunzio - Un posto al sole

Ricordate? In tempi non sospetti vi avevamo anticipato che la Terrazza avrebbe avuto una nuova coinquilina. E dunque non ci meravigliano affatto le anticipazioni di Un posto al sole per la prossima settimana, che vedono Chiara (Alessandra Masi) al centro della scena.

La figlia di Giancarlo Petrone (Roberto Alpi), che – come avrete notato ultimamente – è sempre più in guerra col genitore per via della sua storia d’amore con Nunzio Cammarota (Vincenzo Messina), sarà l’oggetto di una difficile decisione presa da Franco (Peppe Zarbo) e Angela (Claudia Ruffo): i due si offriranno di ospitare momentaneamente alla Terrazza la ragazza di Nunzio, a patto che il padre ne sia debitamente informato.

Non mancherà un tentativo di mediazione da parte di Franco, che però fallirà. E a quel punto Nunzio farà a Chiara una proposta inaspettata… Nonostante tutte le difficoltà, insomma, le cose tra i due giovani piccioncini della soap continueranno a funzionare!

Gli episodi di Upas in onda nei prossimi giorni ci proporranno anche una scoperta fatta da Andrea Pergolesi (Davide Devenuto): il fotografo si renderà conto che sua figlia Alice (Fabiola Balestriere) esagera vistosamente riguardo al suo lavoro. Le fantasiose bugie della ragazzina, comunque, non impediranno a quest’ultima e a papà Andrea di ritrovare la complicità perduta…

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni di Un posto al sole SONO QUI.
Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

5 Commenti

  1. Puffasenzabarba

    Bene bene…mmmm povero papà Giancarlo 😱
    ..chissà come reagirà quando scoprirà che la figlia andrà a stare in una delle residenze più belle di Posillipo…😊
    un appartamento dove convivono
    ✊🏼il padre di Nunzio (ex investigatore ora gestore di una palestra per boxeur a rischio sociale molto vicini alla malavita) con la 👎🏾prima ex moglie ( 👍🏼figlia di un rispettabile e onesto amministratore) e la figlioletta,
    👎🏾Il ventenne zio acquisito di Nunzio barista-studente ragazzo-padre con figlioletto e senza compagna,
    👍🏼la “nonna”, la capo casa (è lei che si accolla la quota maggiore di affitto e spese), donna benestante, presidente di una fondazione, colta e nota per il suo impegno nel sociale,
    ✊🏼Andrea un quarantenne senza arte né parte …ora anche senza consorte…
    E poi c’è il diciottenne Nunzio, 👎🏾focoso e appassionato figlio della seconda moglie di Franco, 👎🏾nipotino di un importante boss, 👎🏾figlio di una ex carcerata, simpatico ma 👎🏾non bello, 👎🏾povero, 👍🏼sveglio,👎🏾 senza laurea…con un lessico povero 👎🏾e una dizione che, nonostante il diploma e la permanenza in Sicilia, rivela le sue origini di scugnizzo .👎🏾👎🏾👎🏾..

    Un’ultima considerazione…il trasferimento a Palazzo fa presupporre che la Petrone conoscerà in anteprima il Giovane Del Bue…

    • Scusate ma questa cosa non sta né in Cielo e né in Terra!É tutto irrealistico scusate!
      Ma vi pare che un padre accetti che la figlia MINORENNE vada a vivere nella casa del fidanzato che per altro non tollera??
      E poi Franco e Angela troppo faciloni nell’accettare una cosa del.genere…é una situazione delicata!Gli abitanti della Terrazza dovrebbero smettere da fare da bed and breakfast a tutta Napoli. Per non parlare della situazione meritamente logistica…quanto cavolo é grande quell’appartamento???!!!!!!

      • Puffasenzabarba

        Ovviamente anch’io mi sarei aspettata ALMENO da donna Giulia una telefonatina al padre…certo i Poggi Boschi non potevano portare la “piccola” in albergo….ma avrei trovato più corretto e saggio precisare subito al padre che l’ospitata non era un modo per favorire incontri troppo ravvicinati tra i due piccioncini….
        Andrea è parso l’unico con i piedi per terra ma non ho capito se la sua perplessità fosse determinata solo da un suo immedesimarsi in Petrone (con Alice al posto di Chiara…)
        comunque nella storia il concetto di “libertà” mi sembra presentato con eccessiva superficialità ..inoltre la bilancia pende troppo dalla parte di Nunzio…non sono una moralista nè giudico un figlio per i comportamento del padre…o del nonno…trovo Petrone la caricatura di un ricco egocentrico che trova risposte solo negli stereotipi….ma, da qui ad ignorare le regole e la volontà di un padre….ce ne corre..😱😕
        Ho pensato che, visto il successo delle varie Cenerentole (Giò, Carmen e ora Serena…), gli autori questa volta abbiano deciso di orientarsi verso altre storie d’amore …da Grimm-Perrault a Shakespeare …insomma da Cenerentola a Giulietta e Romeo…per raccontare la storia tra un giovane con origini biologiche in una potente famiglia malavitosa e la bella erede dell’editore . In sintesi, senza troppa fatica intravedo diverse similitudini con la nota vicenda della Capuleti innamorata del Montecchi…(con Nico nel ruolo di marcuzio, e Giulia in quello della nutrice 😳) ma spero,che le future trame mi smentiscano e non prevedano il trionfo dell’amore solo dopo faticose e scontate peripezie…(con un finale ovviamente diverso dal modello ispiratore perche questa è pur sempre una soap☺️)

  2. la sceneggiatura è un pò forzata….però tanto per precisare in puntata qualcuno – non ricordo quale personaggio – ha precisato che Chiara è maggiorenne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *