Home | IL SEGRETO news e anticipazioni | Anticipazioni Il Segreto: FRANCISCA uccide BERNARDA ma fa ricadere le accuse su AURORA!

Anticipazioni Il Segreto: FRANCISCA uccide BERNARDA ma fa ricadere le accuse su AURORA!

La morte di Bernarda - Il segreto
La morte di Bernarda - Il segreto

Tra non troppo tempo i telespettatori italiani de Il Segreto assisteranno alla nascita di una strana “amicizia”: Aurora (Ariadna Gaya) infatti, dopo aver abbandonato gli studi a Madrid, si troverà a soccorrere Bernarda (Mercedes Leon) quando quest’ultima perderà i sensi. Da quel momento la moglie di Fulgencio (Juli’ Canto) stringerà inspiegabilmente un rapporto stretto con la Castro e, in più occasioni, sembrerà volerla aiutare: la Jimenez farà infatti credere alla ragazza che è stata lei a consegnare al Jaral le lettere scritte da Pilar e, come se non bastasse, consegnerà ad Aurora un documento in grado di frenare il piano di Francisca (Maria Bouzas) teso a far chiudere per sempre la casa delle Acque gestita da Conrado (Ruben Serrano).

Che cosa succederà poi? Le anticipazioni indicano che, in realtà, ogni azione di Bernarda sarà guidata dalla Montenegro; in tal senso perderà dunque valore la confessione shock della “vedova” di Fulgencio quando, in lacrime, rivelerà alla figlia di Pepa (Megan Montaner) e Tristan (Alex Gadea) di essersi macchiata dell’omicidio del marito. Come se non bastasse la Castro, dopo essere stata drogata durante un picnic in compagnia della Jimenez, inizierà a dimenticarsi dei suoi doveri non presentandosi al dispensario.

Tutto ciò, come prevedibile, sarà destinato a peggiorare: durante una delle tante giornate di lavoro, Aurora si troverà di fronte ad una donna che, oscurata da una luce fioca,  le sussurrerà di essere sua madre. La diciottenne non avrà modo di confutare le tesi della “sconosciuta”, poiché qualcuno le darà improvvisamente un colpo in testa provocandole uno svenimento. Conrado sarà il primo a ritrovarla priva di conoscenza e, ascoltando il racconto della sua amata, scoprirà con preoccupazione che sarà convinta di aver visto Pepa. La misteriosa apparizione, ovviamente, sarà parte integrante del piano ordito da Francisca (la quale avrà appunto pagato una donna per fingersi la defunta nuora).

Comunque sia Aurora, constatando che nessuno crede alla sua tesi, troverà rifugio ancora una volta nel conforto di Bernarda. In questa occasione l’aspirante dottoressa consegnerà all'”amica” una fotografia ritraente Pepa: lo sguardo della Jimenez si soffermerà su un ciondolo indossato dalla Balmes e la vedova, dopo aver finto di pensare al luogo dove possa averlo visto, farà intendere alla ragazza che lo stesso si trova a Villa Montenegro. Aurora quindi, presa da una furia cieca, affronterà Donna Francisca nella piazza di Puente Viejo e, minacciandola di morte, le darà dell’assassina di fronte ai molti presenti. La dark lady della telenovela, non mostrandosi per niente scossa dall’accusa rivoltale di aver ucciso Pepa, si porrà a muso duro con la nipote promettendole che, presto o tardi, vedrà morire anche lei esattamente come è successo con sua madre.

Lo scontro al vetriolo tra Aurora e la nonna non passerà inosservato a nessuno; Pedro (Enric Benavent), trovandosi a dover gestire la scomoda situazione, esigerà che la Castro si scusi formalmente con Francisca; la figlia di Pepa però, dopo essere stata costretta ad assumere dei calmanti per riprendersi, rifiuterà categoricamente di porgere alla matriarca le sue scuse e dirà di non essere disposta a cambiare idea sull’omicidio della madre…

Sta di fatto che questa storyline troverà un epilogo inaspettato: Bernarda, spronata dalla cattivona della soap, darà un appuntamento ad Aurora al quale quest’ultima, per via della richiesta di Conrado di farsi visitare dal dottor Zabaleta (Miguel Mota), si presenterà in ritardo. L’incontro avrà comunque modo di concretizzarsi e durante lo stesso la Jimenez consegnerà ad Aurora il famoso ciondolo appartenuto a Pepa. La ragazza lascerà perciò la villa e verrà vista anche da Bosco (Francisco Ortiz) .

I telespettatori dovranno fare molta attenzione a questo passaggio della trama dato che, dopo il breve incontro, la macchina di Donna Francisca esploderà e tutti crederanno che alla donna sia successo qualcosa; a trovarsi dentro l’auto sarà però Bernarda, la quale riporterà delle gravissime ferite tanto che le sue condizioni appariranno gravi fin dal primissimo istante. Aurora, saputo quanto accaduto alla donna, vorrà immediatamente prestarle soccorso ma la Montenegro, negandole il permesso, preferirà lasciarla nelle mani di Zabaleta. Sarà proprio questo a fare da preludio ad un grandissimo colpo di scena: Francisca, presentandosi al capezzale della morente, si congederà da lei con un sorriso e, assicurandosi che non ci siano testimoni, confesserà a Bernarda di essere state lei l’artefice della tragica esplosione.

Ma per quale motivo la dark lady avrà attentato alla vita della cugina? La risposta è presto detta: avendo scoperto che anche lei era complice di Fulgencio nel tentativo di sottrarle il patrimonio, Francisca farà sapere alla parente che la sua morte servirà per portare avanti il piano costruito per annientare per sempre la credibilità di Aurora. La Jimenez quindi, appresa tutta la verità, maledirà la Montenegro ma, poco dopo, esalerà il suo ultimo respiro.

Ma in che modo la morte di Bernarda coinvolgerà la Castro? Vi anticipiamo che la guardia civile troverà nel dispensario un detonatore; sarà dunque ovvio che le autorità – approfondendo il rapporto della ragazza con Bernarda ed ascoltando le accuse della terribile nonna – accuseranno Aurora dell’omicidio dopo brevissime indagini. E così per la figlia della levatrice comincerà un vero e proprio calvario…

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole de Il segreto SONO QUI.
Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *