Home | UNA VITA news e anticipazioni | Anticipazioni Una vita: CELIA conosce TANO

Anticipazioni Una vita: CELIA conosce TANO

Celia e Tano - telenovela UNA VITA
Celia e Tano - telenovela UNA VITA

Al centro delle prossime puntate di Una Vita ci sarà sicuramente il clan Alvarez Hermoso: negli episodi della telenovela andati in onda di recente Felipe (Marc Parejo), non arrendendosi all’idea di perdere per sempre la piccola “Adriana”, ha rapito la figlioletta adottiva e, come la narrazione successiva mostrerà, l’ha affidata alle cure della balia Serafina. Tuttavia l’avvocato, per via dell’epidemia di tifo innescatasi ad Acacias 38, dovrà stare lontano anche dalla moglie Celia (Ines Aldea): le autorità decideranno infatti di mettere il quartiere sotto quarantena e così Felipe non potrà fare ritorno in casa sua.

Che cosa succederà in seguito? Le anticipazioni indicano che Celia, completamente all’oscuro del piano del marito, potrà contare soltanto sull'”appoggio” di Cayetana (Sara Miquel) e Ursula (Montserrat Alcoverro) per uscire dalla tragica situazione: le due cattivone però, vedendo nel malessere della Alvarez Hermoso un’opportunità per colpire Manuela (Sheyla Fariña), riusciranno a mettere la signora contro la Manzano; quest’ultima infatti rischierà addirittura di essere uccisa da Celia e per fortuna Justo (Iago Garcia) riuscirà ad arrivare giusto in tempo per frenare l’escalation della tensione.

In seguito – come già sappiamo – un incidente ridurrà Felipe in coma, ciò mentre German (Roger Berruezo) riterrà opportuno far “soggiornare” Celia in una struttura sanitaria. Trini (Anita Del Rey) e Ramon (Juanma Navas) penseranno di farsi carico delle spese utili per il ricovero della donna, ma non solo: la signora Palacios, mostrando di volere bene sul serio a Celia, si recherà ogni giorno alla clinica e, col passare dei giorni, le sue intromissioni finiranno per infastidire il medico che si è preso in carico la guarigione dell’ammalata.

Tuttavia la caparbietà di Trini si rivelerà fondamentale per la graduale ripresa dell’Alvarez Hermoso: sarà proprio durante un tentativo di farla reagire che Celia, uscendo per la prima volta dal suo isolamento, riuscirà per la prima volta a parlare con l’amica; i problemi però non saranno tutti risolti, perché nel frattempo Celia si sarà convinta di essere incinta…

C’è da dire che gli abitanti di Acacias, oltre che preoccuparsi per Celia, si domanderanno sempre più che fine abbia fatto Felipe, ciò fino a quando Juliana (Maria Tasende) e Victor (Miguel Diosdado) troveranno l’uomo in ospedale e in stato di coma; pure in questa circostanza a rivelarsi fondamentale sarà l’intervento di Trini, che otterrà il permesso per trasportare l’ammalato in casa sua.

Contemporaneamente a queste vicende vi saranno delle novità importanti anche per Celia: il medico, per paura che possa chiudersi nuovamente a riccio, eviterà di comunicarle che non è incinta. Ad ogni modo però il luminare, per tenerle la mente impegnata, le consiglierà ancora una volta di occuparsi dei tanti fiori presenti in giardino. Dopo una mattinata di lavoro, Celia si imbatterà così in un ragazzo che, introdottosi nella sua camera, starà rovistando tra le sue cose.

Il giovane, cercando di giustificarsi, dirà inizialmente di essere un aiutante della struttura ma poi, dicendo di chiamarsi Tano (Oscar Ortuño), farà capire alla sua interlocutrice di avere anch’egli la passione per i fiori e, tentando di entrare in sintonia con lei, scherzerà sul modo di cantare di Celia (che, pur col sorriso, definirà a dir poco “orribile”). L’insolita conoscenza, comunque sia, desterà il completo interesse della donna la quale, incontrando di nuovo lo sconosciuto nel giardino, cercherà di conoscerlo meglio.

In quest’occasione Celia apprenderà che Tano è rimasto orfano di entrambi i genitori e noterà che il ragazzino, a dispetto dell’ottimismo mostrato sino a quel momento, nasconde dietro ai suoi sorrisi un passato intriso di sofferenza. La moglie di Felipe, spingendo la new entry ad aprirsi con lei, si troverà a fargli un grosso favore quando, intuendo che avrà fame, gli darà modo di sfamarsi. La nascita della nuova “amicizia” verrà però osteggiata dal direttore della clinica, il quale inviterà la paziente a lasciar perdere un “ladruncolo” come Tano.

Il dottore riuscirà quindi a far crollare l’interesse provato da Celia? Ebbene no: vi anticipiamo che il rapporto tra i due personaggi si concretizzerà sempre più al punto tale che gli Alvarez Hermoso, al termine del periodo buio che li ha colpiti, decideranno addirittura di adottare Tano…

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole di Una vita SONO QUI.
Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *