Home | IL SEGRETO news e anticipazioni | Anticipazioni Il Segreto: AURORA si riprende ma FRANCISCA lo viene a sapere

Anticipazioni Il Segreto: AURORA si riprende ma FRANCISCA lo viene a sapere

Aurora si riprende - Il segreto anticipazioni
Aurora si riprende - Il segreto anticipazioni

Le anticipazioni relative alle prossime puntate de Il Segreto indicano che comincerà un vero e proprio calvario per la povera Aurora Castro (Ariadna Gaya): Francisca (Maria Bouzas), dopo aver scoperto tutti i sotterfugi utilizzati da Bernarda (Mercedes Leon), deciderà di sbarazzarsi della cugina facendo esplodere l’auto sulla quale si trovava… ma utilizzerà l’attentato per far cadere tutte le accuse sull’odiata nipote!

Dagli spoiler si evince infatti che nel dispensario verrà ritrovato un detonatore e la guardia civile accuserà la Castro dell’omicidio (anche per via dei sospetti seminati in loro dalla Montenegro). A quel punto Aurora cercherà di difendersi con ogni mezzo, ma non solo: dato che Bernarda le avrà fatto credere di aver ucciso Fulgencio (Juli Cantò) spinta da Francisca, la ragazza non ci penserà due volte ad accusare la nonna sia dell’assassinio del parente e sia della morte di Pepa (Megan Montaner).

La situazione si ritorcerà però contro la figlia delle levatrice: dopo le accuse shock, Fulgencio – vivo e vegeto – si presenterà a sorpresa nell’aula del processo screditando di fatto tutte le parole dell’imputata. Il giudice, visti tutti gli elementi dei quali ha potuto disporre, deciderà di non condannare la Castro alla pena di morte ma la obbligherà a stare reclusa per oltre 10 anni in un manicomio.

La dark lady della telenovela dunque, decisa  a sbarazzarsi per sempre della nipote, farà in modo che Fulgencio possa diventare il direttore della suddetta clinica e, dopo aver ottenuto la tutela legale su Aurora, autorizzerà il cugino a procedere con l‘elettroshock.

Il drastico metodo farà letteralmente uscire fuori di testa Aurora, la quale non riuscirà a riconoscere i suoi stessi parenti e, spaventata dal mondo esterno, rigetterà ogni gesto d’affetto nei suoi confronti. Conrado (Ruben Serrano), viste le complicazioni insorte nella salute della fidanzata, riceverà così l’autorizzazione per riportarla al Jaral.

Fatto sta che Aurora comincerà a comportarsi come una bambina: pretenderà di dormire sotto lo scrittoio di Tristan (Alex Gadea), eviterà di mangiare seduta e composta a tavola e, improvvisamente, comincerà ad essere irascibile nei confronti di chiunque. Conrado, rendendosi conto che la donna che ama sembrerà reagire solo di fronte ad una foto di Lucas Moliner (Alvaro Morte), contatterà il medico per chiedergli di prendersi cura di lei.

L’ex collega di università accetterà di curare Aurora e per poterlo fare rifiuterà persino un prestigioso incarico offertogli in un piccolo paese. Presto però le cure di Lucas cominceranno a stare strette ai cari della Castro: il dottore infatti, a dispetto di quanto pensato da Rosario (Adelfa Calvo), riterrà preferibile non assecondare ogni capriccio della sua paziente e, in più circostanze, la rimprovererà per i modi bruschi da lei utilizzati. Durante uno di questi scontri, Aurora reagirà per la prima volta agli stimoli e, parlando dopo tanto tempo, comunicherà con qualche difficoltà all’amico di voler indossare un abito diverso rispetto a quello che Candela (Aida De La Cruz) e la stessa Rosario avevano scelto per lei.

Da quel momento in poi, la Castro inizierà a riprendersi sempre di più: Lucas la aiuterà infatti a riacquistare la proprietà di linguaggio ormai perduta e, per far sì che questo possa avvenire più celermente, la inviterà a conversare e a leggere. Inoltre Aurora si mostrerà pian piano meno accigliata verso i suoi parenti e stabilirà con Lucas una complicità che impensierirà Conrado. Il geologo infatti, durante il periodo più buio della malattia della fidanzata, non sarà riuscito ad avvicinarsi a lei in alcun modo e l’affinità sorta tra la donna e il Moliner gli farà temere che il suo fidanzamento sia ormai compromesso.

I fan della coppia, almeno in questo frangente, possono però stare tranquilli: Aurora, dando prova della sua ripresa, capirà il malessere di Conrado e, trovando un modo per parlare con lui, si scuserà per essere stata distante e suggellerà la pace ritrovata con un bacio. Dopo tutto ciò la Castro sentirà di dover ringraziare Lucas per tutto il supporto che è riuscito a darle, ma la new entry non se la sentirà di accettare i suoi ringraziamenti dicendole che, in fondo, lui ha agito spinto dall’amore.

Questa sorta di dichiarazione passerà però in secondo piano rispetto a quanto Lucas dirà successivamente alla sua paziente: Moliner, certo ormai del fatto che Aurora recepisce tutto ciò che le accade intorno, le farà capire che il giudice, qualora accertasse la sua effettiva guarigione, potrebbe decidere di mandarla in carcere (o addirittura in manicomio). Con questa premessa, la figlia di Pepa capirà perché gli abitanti del Jaral manterranno il riserbo sulla sua lenta ripresa: la Montenegro, qualora sapesse tutta la verità, potrebbe nuovamente agire contro di lei.

I pensieri di Aurora saranno però giusti? Vi anticipiamo che, purtroppo, Pedro (Enric Benavent) si lascerà sfuggire con la perfida Francisca che la salute della giovane è migliorata; la dispotica matriarca convocherà dunque immediatamente Fulgencio e gli ordinerà di formare un consiglio medico per stabilire se la nipote si è davvero ripresa. Tutto ciò rappresenterà quindi l’ennesimo pericolo per la Castro… oppure lei e Lucas troveranno un modo per arginare il nuovo problema?

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole de Il segreto SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *