Home | IL SEGRETO trame puntate | IL SEGRETO, anticipazioni e trame puntate dal 7 al 12 marzo 2016

IL SEGRETO, anticipazioni e trame puntate dal 7 al 12 marzo 2016

Martin Castro - Gonzalo il segreto (anticipazioni) - Jordi Coll
Martin Castro - Gonzalo il segreto (anticipazioni) - Jordi Coll

Anticipazioni puntate Il segreto da lunedì 7 a sabato 12 marzo 2016:

Al Jaral Gonzalo, Maria ed Aurora trovano il libro con le lettere di Pilar a Tristan lasciato di nascosto da Bosco. I tre, dopo aver chiamato Candela e Rosario, iniziano a leggere. Da quanto scritto, comprendono che Tristan non ha mai letto quella corrispondenza arrivata alla villa durante la sua assenza per il servizio militare e che sicuramente le lettere sono state occultate al figlio da Francisca.

Francisca impartisce lezioni di buone maniere e di ballo a Bosco per il suo debutto in società durante la festa organizzata alla villa. Bernarda chiede ad Aurora di incontrarsi con lei al dispensario la sera tardi. Durante la visita, Aurora scopre molte ferite sulle braccia della donna. Bernarda confessa ad Aurora di essersi procurata da sola le ferite sulle braccia. Aurora capisce che Bernarda soffre di autolesionismo e le offre il suo aiuto, ma Bernarda scappa nuovamente dal dispensario.

La richiesta di indulto per Raimundo viene accolta dal tribunale e tutti, Emilia in testa, aspettano l’esito finale. Francisca, venutane a conoscenza, brucia la lettera che le inviò Raimundo. La festa per la presentare in società Bosco dà molto lavoro a Francisca, che cerca di curare ogni minimo dettaglio.

Conrado chiede nuovamente ad Aurora di sposarlo. Aurora accetta di sposare Conrado, tuttavia rimane sorpresa della nuova richiesta, ammettendo con Maria e Candela che lei sta bene anche così, senza bisogno di sposarsi. Francisca scopre che Bosco, per sua stessa ammissione, ha portato di nascosto le lettere di Pilar al Jaral, ma non sembra prendersela troppo.

Bernarda, di nascosto, continua a farsi curare da Aurora, ma si lascia sfuggire una frase che incuriosisce Aurora al punto di spingere la ragazza ad andare alla villa a chiederle spiegazioni. Bernarda così le dice di essere stata lei a portare le lettere di Pilar al Jaral. Ma è chiaro che la donna stia tramando qualcosa, perché le lettere le ha portate Bosco.

Gli invitati iniziano ad arrivare alla villa e Francisca ha già individuato una fidanzata per Bosco: Amalia. Dolores, con la scusa di sostituire Chelo, ascolta tutte le telefonate dal centralino. Conrado capisce che dietro il blocco dei lavori delle terme c’è Francisca, che ha corrotto anche il suo avvocato ed il finanziatore del progetto.

Bernarda riesce a distrarre Francisca ed i suoi ospiti e così Aurora non viene scoperta nel giardino della villa. Gonzalo propone a Conrado di partecipare come socio finanziatore delle terme. Candela comprende che qualcosa turba Aurora, ma non riesce a farsi confidare il motivo dalla ragazza. Francisca invita Pedro e Dolores alla festa. Bosco rassicura Ines, dicendole che ama solo lei e che non gli importa nulla delle donne che Francisca gli presenterà.

Amalia parla con suo padre Melchor ed in lacrime lo prega di non offrirla in sposa a Bosco. In un luogo sconosciuto, Severo e Carmelo guardano delle foto che ritraggono i nostri protagonisti e meditano vendetta. Emilia scopre dentro una cassa nascosta sotto il bancone della locanda diversi oggetti di valore tra i quali la daga di Tristan rubata al Jaral. In pasticceria arriva Placido, il promesso sposo di Ines che chiede informazioni della ragazza a Candela.

Matias di fronte alle accuse di Emila scappa dalla locanda, lasciando Alfonso in un profondo stato di prostrazione. Conrado riceve una denuncia da Francisca per causato disastro, e così il progetto di ultimare le terme è ancora più improbabile. Non ricevendo notizie da Pilar, Gonzalo decide di partire per Cuba, però Maria non è d’accordo. Mariana, Nicolas e Don Anselmo organizzano uno scherzo per far capire a Dolores cosa rischia se continua ad ascoltare le telefonate dal centralino.

Bosco ed Amalia iniziano una piacevole amicizia, nonostante la ragazza all’inizio disprezzasse le umili origini del ragazzo. Candela, dovendo consegnare i dolci per la festa di Francisca, si fa accompagnare alla villa da Placido, credendo di fare la cosa giusta affinché possa incontrare Ines, ma il ragazzo appena vede Ines inizia ad insultarla pesantemente ed a gran voce, e Francisca fa in modo che Bosco ascolti tutto.

Bosco, obbligato da Francisca, ascolta dal piano superiore le gravissime accuse che Placido rivolge a Ines. Candela comprende troppo tardi che Placido è stato attirato a Puente Viejo da Francisca e che lei è stata usata per accompagnarlo alla villa. Gonzalo decide di partire per Cuba per rintracciare Pilar, però Maria gli pone la condizione di portare anche lei ed Esperanza.

Maria, in vista della prossima partenza per Cuba, decide assieme a Rosario e Candela di accelerare i tempi e organizzare una festa a sorpresa per il fidanzamento di Aurora e Conrado. Bernarda consegna ad Aurora una cartella con documenti molto importanti, sottratti alla villa. Bosco affronta duramente Ines e le dice che tra loro è finita.

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole de Il segreto SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Un commento

  1. Ma Fulgencio quando lo facciamo ritornare? Perche e chiaro che non è morto, con chi parla al telefono Bernarda? Di sicuro con lui…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *