Home | UN POSTO AL SOLE trame puntate | UN POSTO AL SOLE, anticipazioni e trame puntate dal 14 al 18 marzo 2016

UN POSTO AL SOLE, anticipazioni e trame puntate dal 14 al 18 marzo 2016

Angela e Franco - Un posto al sole anticipazioni
Angela e Franco - Un posto al sole anticipazioni

Anticipazioni puntate Un posto al sole da lunedì 14 a venerdì 18 marzo 2016:

Viola è combattuta se accettare o meno che Nicotera torni ad esporsi nella lotta contro la camorra. Niko si prepara (con una certa apprensione) ad affrontare il suo ultimo esame universitario, mentre papà Renato torna ad essere una presenza opprimente nella sua vita. La presenza del cane in casa Ferri continua a creare scompiglio…

Viola cerca di tenere a bada le sue preoccupazioni, ma una minaccia inaspettata potrebbe già incombere. Ferri, dopo aver tentato di tenergli testa, si rassegna al fatto che il cane Pipita sia più tenace di lui. Guido cerca un modo per sottrarsi alla convivenza con Mariella e segue i consigli dell’amico Andrea…

Ugo è sempre più turbato dall’atteggiamento di chiusura di Franco nei confronti del padre. Luca Maiorano apprende del pentimento di Vintariello e offre a Umberto una possibilità. La dolcezza e il bisogno di affetto del cane Pipita finiscono per far breccia nel cuore di Ferri. Guido rinvia il trasloco con una bugia, ma Mariella lo scopre…

Franco prova di nuovo a far riflettere Nunzio sulla decisione di non vedere il nonno, ma non è certo di riuscirci. Viola alla fine ha deciso di appoggiare Eugenio, ma si rende conto che è più difficile di quanto potesse immaginare e vive un momento di sconforto. Si perdono le tracce di Pipita e Raffaele spera di trovarlo prima del ritorno a casa di Roberto…

Luca Maiorano incarica i suoi di far visita a Vintariello in ospedale. Lì ci sono anche Michele e Rossella (per donare il sangue) e Nicotera, quest’ultimo in attesa di un altro colloquio…

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni di Un posto al sole SONO QUILe trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *