Home | UNA VITA news e anticipazioni | Anticipazioni Una Vita: FELIPE fa il doppio gioco con GERMAN

Anticipazioni Una Vita: FELIPE fa il doppio gioco con GERMAN

Felipe - telenovela Una vita
Felipe (Marc Parejo)

Le anticipazioni delle prossime settimane di Una Vita indicano l’arrivo di seri guai per German De La Serna (Roger Berruezo): il dottore verrà infatti arrestato con l’accusa di aver tentato di uccidere Cayetana (Sara Miquel). La dark lady, dopo essersi avvalsa della falsa testimonianza di Ursula (Montserrat Alcoverro), corromperà il malvivente Santos Pedraza (Antonio Velasco) affinché possa dare fastidio al marito durante il suo soggiorno in carcere.

Gli spoiler successivi a questi fatti suggeriscono che Leandro (Raoul Cano) deciderà di ipotecare la sartoria per pagare una cauzione che consenta a German di uscire di prigione finché non sarà pronunciata una sentenza definitiva. De La Serna, dopo essere stato inabilitato dall’esercizio della professione medica per volere di Cayetana, tornerà così nel quartiere di Acacias e scoprirà che, grazie al piano messo su dal politico Aranda (Chicky Alvarez), la via dove ha sempre abitato rischia di venire demolita.

Questa trama, apparentemente distante dai problemi che affliggono il nostro protagonista, si rivelerà essere una questione spinosa per ottenere la libertà tanto ambita da German. Felipe (Marc Parejo) infatti, preoccupato dall’idea di perdere il suo appartamento, cercherà di imbrogliare Cayetana e, senza comunicarle le intenzioni di Aranda, le venderà il suo immobile.

La perfida signora, grazie all’amicizia col faccendiere Jesus Guerra (Pep Selles), scoprirà tutto quanto e approfitterà della questione per ricattare l’avvocato: in pratica l’Alvarez Hermoso, per poter riacquistare la sua casa allo stesso prezzo con cui l’ha ceduta, dovrà fingere di voler difendere German e fare in modo che l’accusato venga condannato senza alcuna via di scampo. Felipe dunque, convintosi in qualche modo che l’ex dottore sia colpevole, accetterà lo strano patto di Cayetana.

La faccenda, neanche a dirlo, si complicherà ulteriormente: De La Serna sarà ben contento di avere il legale al suo fianco e, avvalendosi della sua consulenza, darà il via ad una serie di “colloqui” con i suoi vicini tesi a stabilire cosa sia veramente successo nel giorno dell’aggressione di Cayetana. Se quindi da una parte Fabiana (Inma Perez-Quiros) e Susana (Amparo Fernandez) non potranno fare altro che riconfermare le dichiarazioni già rilasciate agli inquirenti, dall’altra Rosina (Sandra Marchena) comincerà a pensare che Ursula non fosse presente durante il pestaggio (come invece ha sempre affermato). La moglie di Maximiliano (Mariano Llorente) però, per paura di inimicarsi Cayetana, preferirà tacere questo particolare.

La svolta arriverà da altri due personaggi: Trini (Anita Del Rey), una volta chiamata a testimoniare, dirà sia di aver visto la porta di casa De La Serna aperta dopo la “fuga” di German e sia di aver incrociato Cayetana da sola all’interno dell’appartamento senza alcun tipo di contusione. La testimonianza verrà appoggiata anche da Ramon (Juanma Navas), il quale farà presente a German e a Felipe di aver trovato la suddetta porta chiusa poco prima di ritrovare la “povera” donna priva di sensi. Felipe, in combutta con Cayetana, tenderà però a non voler prendere in considerazione le parole della Palacios.

L’apporto più utile risulterà però essere quella di Leonor Hidalgo (Alba Brunet): la giovane, pur rischiando di compromettere il suo onore, si presenterà di propria iniziativa ai colloqui con Felipe e, parlandogli dei suoi incontri clandestini con Pablo (Carlos Serrano-Clark), giurerà di aver visto Ursula nei pressi di una taverna proprio nel giorno e nell’orario dell’aggressione a Cayetana. Questa rivelazione striderà parecchio con la versione raccontata dall’istitutrice, visto che Ursula avrà da sempre sostenuto di essere stata presente mentre German pestava a sangue la moglie.

Il marito di Celia  (Ines Aldea) perciò, viste le dichiarazioni di Leonor, inizierà a temere che German non sia colpevole come Cayetana sostiene e, presentandosi nello studio della dark lady, le dirà che le parole di Ursula potranno venire smentite per colpa di un misterioso testimone. La terribile donna non darà alcun tipo di spiegazione e farà presente al legale che fingere di difendere German è l’unico mezzo per poter riacquistare il suo (ormai perduto) appartamento.

Come evolverà perciò la situazione? Vi anticipiamo che German darà completa fiducia alla confessione della Hidalgo e, non sapendo del “gioco sporco” di Felipe, si dirà convinto dell’esito favorevole del processo. Manuela (Sheyla Fariña) tuttavia non sarà del suo stesso pensiero e, quando riuscirà ad incontrare German, ripeterà a quest’ultimo che dal suo punto di vista deve lasciare la cittadina prima di essere condannato.

La nostra eroina informerà infatti il suo amato delle continue minacce di Justo (Iago Garcia) e lo renderà partecipe del fatto che il consorte vuole che lei menta durante il suo interrogatorio; ciò però non basterà per convincere l’ex dottore a desistere…

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Una vita compresa naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole di Una vita SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *