Home | FICTION e altri programmi tv | NON DIRLO AL MIO CAPO, anticipazioni prima puntata di giovedì 28 aprile 2016

NON DIRLO AL MIO CAPO, anticipazioni prima puntata di giovedì 28 aprile 2016

Vanessa Incontrada e Lino Guanciale - Fiction NON DIRLO AL MIO CAPO
Vanessa Incontrada e Lino Guanciale - Fiction NON DIRLO AL MIO CAPO

Prima puntata della fiction Non dirlo al mio capo, in onda giovedì 28 aprile 2016 in prima serata su Raiuno (con Vanessa Incontrada e Lino Guanciale). Ecco le trame dei due episodi previsti (fonte comunicati stampa Rai):

Anticipazioni Non dirlo al mio capo – Bugie in regola

Lisa ha 34 anni, una laurea in legge, due figli e un’ipoteca sulla casa da pagare. È vedova da sei mesi e, alla disperata ricerca di un lavoro, racconta “qualche” piccola bugia sulla sua vita privata pur di essere assunta come praticante dall’affascinante e cinico avvocato Enrico Vinci.

Maldestra e disorganizzata, Lisa deve dimostrare di essere all’altezza del suo ruolo di madre e assistente. Il primo caso non è facile: una giovane donna accusa il padre di aver raggirato la madre in punto di morte. Ma tutte le famiglie – compresa quella di Vinci – nascondono un segreto…

Anticipazioni Non dirlo al mio capo – Punti di vista

Lisa non demorde e, anche grazie all’aiuto della nuova vicina Perla, cerca di incastrare la vita familiare con quella professionale.

Il lavoro allo studio non manca: una donna denuncia un caso di mobbing a seguito della gravidanza e il piccolo Antonio chiede aiuto allo studio Vinci per difendersi dalle pressioni dei genitori: Romeo, suo fratello maggiore nonché nuovo e affascinante compagno di scuola di Mia, è malato e ha bisogno di un trapianto di midollo per cui soltanto il fratellino risulta essere compatibile…

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera e delle fiction tv. Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *