Home | UNA VITA news e anticipazioni | Una Vita, anticipazioni spagnole: FABIANA confessa a CAYETANA di essere sua madre

Una Vita, anticipazioni spagnole: FABIANA confessa a CAYETANA di essere sua madre

Fabiana a Cayetana: "Sì, sono tua madre!" - Una vita anticipazioni
Fabiana a Cayetana: "Sì, sono tua madre!" - Una vita anticipazioni

Clamorose novità in arrivo nelle puntate spagnole di Una Vita: negli episodi in onda nella penisola iberica il 13 e 14 aprile, Fabiana (Inma Perez Quiros) ha infatti confessato a Cayetana (Sara Miquel) di essere sua madre.

Facciamo quindi un passo indietro per ripercorrere tutta la vicenda: a seguito della morte di Manuela (Sheyla Fariña) e German (Roger Berruezo), è arrivato nel quartiere di Acacias 38 l’ispettore Mauro Garrido (Gonzalo Trujillo). La new entry ha fin da subito ritenuto responsabile Cayetana della scomparsa dei due ex protagonisti – morti apparentemente suicidi – ed è riuscito ad arrestare la perfida dark lady quando ha trovato nella sua casa una boccetta di veleno corrispondente a quello assunto dalla Manzano e dal De La Serna.

Ursula (Montserrat Alcoverro) però, ancora una volta, è riuscita a levare dai guai la sua signora: la perfida istitutrice, conscia che i due amanti avevano cercato di inscenare nei minimi dettagli la loro morte per incastrare la cattivona,  è riuscita a dimostrare che nelle tombe di Manuela e German non vi era alcun corpo. Cayetana quindi è stata rilasciata.

Questo escamotage non ha però riportato in vita i vecchi protagonisti: se ci avete letto nelle scorse settimane, sapete già che Cayetana era riuscita a somministrare a Manuela un secondo veleno (dopo quello assunto per inscenare la morte); German perciò, distrutto per aver visto la sua amata morire tra le sue braccia, si è tolto la vita. Ursula ha dunque nascosto il corpo dei due defunti, in modo tale che i loro parenti pensassero che gli innamorati fossero riusciti a fuggire (come preventivato) a Cuba.

Ad ogni modo, le investigazioni di Mauro non si sono fermate: il poliziotto ha iniziato ad indagare su un incendio avvenuto vent’anni prima in casa Sotero-Ruiz – quella dei parenti di Cayetana – e ha scoperto che oltre a lei viveva lì un’altra bambina. Garrido è quindi riuscito in poco tempo a rintracciare la maestra Teresa (Alejandra Meco). Quest’ultima, senza alcun ricordo del suo passato, ha pian piano scoperto di essere la vera Cayetana Sotero Ruiz: un flashback ha mostrato come Fabiana, a seguito dell’incendio innescatosi, abbia messo in salvo soltanto una bambina (lasciando di fatto tra le fiamme la giovanissima Teresa).

Mauro si è detto certo dello “scambio d’identità” quando ha scoperto che l’insegnante aveva una vistosa cicatrice sulla parte destra del basso ventre, dovuta ad un’appendicite: un referto medico mostrava infatti che la piccola Cayetana era stata operata per il suddetto problema clinico. I dubbi sono così diventati prove concrete quando è stato appurato che l’algida moglie di German non presentava sull’addome alcun segno post-operatorio.

L’intricata faccenda si è complicata ulteriormente quando Cayetana è entrata in possesso del referto clinico ed ha domandato a Fabiana per quale motivo, a dispetto di quanto dichiarato nello stesso, lei non avesse nessuna cicatrice: la domestica ha dunque scelto di essere sincera e ha confessato alla ricca signora di essere la sua vera madre. L’inserviente ha cercato poi di calmare la crudele reazione della De La Serna e le ha spiegato che, dopo aver rinunciato a lei,  l’ha voluta far crescere con una finta identità per darle un futuro più roseo e colmo di possibilità. Cayetana, in preda allo shock, non si è mostrata ragionevole e, facendo presenta a Fabiana di non poter accettare di essere figlia di una sguattera, l’ha schiaffeggiata e poi l’ha cacciata via di casa!

La dark lady della telenovela, a seguito del racconto, ha iniziato così a sognare dei frammenti dell’incendio che l’ha coinvolta vent’anni prima; Fabiana invece, visto il triste rifiuto della figlia, ha pensato alla possibilità di lasciare Acacias (come Cayetana le ha chiesto appunto di fare). Ursula, dal canto suo, ha capito che è successo qualcosa tra la sua signora e la domestica ma non è riuscita ad ottenere, almeno per il momento, alcun tipo di informazione.

Cayetana ha cominciato così a domandarsi come sarebbe stata la sua vita se avesse avuto accanto una madre in grado di volerle bene e, completamente in crisi, si è chiesta se è davvero riuscita ad essere la donna rispettabile che voleva essere fin da quando era bambina.

Le insidie per la “vedova” non sono però finite qui: Teresa ha infatti confessato a Juliana (Maria Tasenda) che una potente signora è riuscita a rubarle l’identità; Cayetana rischierà quindi di essere scoperta? Ed in quel caso deciderà di trascinare con sé Fabiana? Quel che è certo è che le prossime settimane di Acacias 38 risolveranno (almeno in parte) questi quesiti, ma noi italiani dovremo aspettare ancora diversi mesi per assistere agli episodi in questione…

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Una vita compresa naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole di Una vita SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *