Home | UNA VITA news e anticipazioni | Anticipazioni Una Vita: MANUELA e LEANDRO liberano GERMAN

Anticipazioni Una Vita: MANUELA e LEANDRO liberano GERMAN

German liberato da Manuela - Una vita
German liberato da Manuela - Una vita

Le anticipazioni della telenovela Una vita per le prossime settimane indicano l’inizio di un terribile sequestro: quando German (Roger Berruezo) verrà condannato a 15 anni di prigione per l’aggressione a Cayetana (Sara Miquel), il perfido Justo (Iago Garcia) – in accordo con la dark lady – deciderà di rapirlo.

Gli spoiler segnalano dunque che l’antagonista della telenovela farà in modo che De La Serna possa tentare di evadere; l’ex dottore, dopo essere stato ferito brutalmente dal compagno di cella Eladio (Salvador Serrano), verrà trasportato dal Nuñez in una tenuta abbandonata nei territori de La Mota. Justo poi, grazie alla complicità di alcune guardie, farà credere a Felipe (Marc Parejo) e Leandro (Raoul Cano) che il loro amico sia morto.

I due scopriranno però che il carro funebre del carcere non trasportava il corpo di German e di conseguenza cercheranno di capire cosa sia successo al povero De La Serna. A quel punto Manuela (Sheyla Fariña), dopo aver constatato che l’odiato marito ha cominciato una relazione extraconiugale con la terribile Cayetana, avrà la certezza che dietro alla sparizione di German c’è proprio Justo, Quest’ultimo ribadirà infatti ad una Manuela ormai segregata che la sua punizione consisterà proprio nel non ricevere più alcuna notizia del suo amato.

Tuttavia un marchese si troverà a passare per caso nei territori dove è tenuto in ostaggio German: Justo riuscirà ad uccidere il malcapitato prima che possa liberare il medico ma il morente, negli attimi precedenti all’esalazione del suo ultimo respiro, farà in tempo a pronunciare (all’orecchio del De La Serna) il quartiere de La Mota. Il nostro protagonista approfitterà di quel particolare che gli è stato rivelato e, in virtù di questo, scriverà la località per terra prima di essere “immortalato” da Justo in una foto da consegnare a Manuela.

L’errore commesso dal Nuñez farà scoprire alla Manzano, nel giro di qualche puntata, il luogo dove è nascosto il suo German. Leandro però, pur munendosi di tante cartine geografiche, non riuscirà a rintracciare la località e allora Leonor (Alba Brunet), dopo essersi scontrata con lo stesso Justo, penserà ad un modo per portar fuori dalla sua casa Manuela (dato che quest’ultima risulterà essere l’unica in grado di arrivare, senza problemi, a La Mota).

Il piano, per quanto ben studiato, sarà molto rischioso: Pablo (Carlos Serrano-Clark), intenzionato fino a qualche ora prima ad uccidere il cognato, dovrà tenere i nervi ben saldi e si limiterà a litigare con Justo il tempo necessario per consentire a Leonor di portar via dall’abitazione la piccola Inocencia. Manuela sarà invece “liberata” successivamente da Leandro (il quale, per riuscire nel suo intento, ruberà le chiavi dei portinai per introdursi dai Nuñez).

Justo si accorgerà della sparizione della moglie e della figlia soltanto il giorno seguente: di preciso, scoprirà che i suoi nemici stanno cercando di liberare German quando noterà che in sartoria ci sono delle cartine geografiche di Bribuesca e dintorni. Il latifondista non potrà però recarsi sul posto in tempi repentini, visto che Guadalupe (Arantxa Aranguren) si sarà nel frattempo introdotta nel suo appartamento minacciando di ucciderlo con una pistola.

Questo escamotage si rivelerà di vitale importanza per i prossimi passaggi chiave della telenovela: Manuela e Leandro, alla fine, raggiungeranno per primi German e, dopo aver cercato di farlo sentire meglio (dandogli del cibo e dell’acqua), si appresteranno a lasciare il particolare “bunker” per tornare ad Acacias. Justo si accorgerà quindi di aver “perso” quando, una volta arrivato nella sua residenza, noterà che lì non vi è più nessuno.

Come evolverà la drammatica situazione? Vi anticipiamo che German tornerà a casa sano e salvo e, per potersi ristabilire, riceverà l’ospitalità dei Palacios. Justo, appresa la novità, vorrà recarsi da Trini (Anita Del Rey) e Ramon (JuanMa Navas) per chiudere la questione ma, stavolta, non troverà il benestare di Cayetana che comincerà infatti a non fidarsi del suo principale alleato: la De La Serna avrà notato che spesso il suo “amante” si lascia trasportare da vere e proprie crisi d’ira e di conseguenza inizierà a temere che l’uomo possa presto commettere un colpo di testa in grado di mettere in pericolo anche lei.

La vicenda è destinata a complicarsi ulteriormente: Manuela, per mettere in salvo la vita della piccola Inocencia, deciderà di nasconderla in un posto sicuro e, pur di non esporla a pericoli, comunicherà a tutti quanti che è morta a causa del freddo durante il viaggio intrapreso per salvare German.

Questa scelta, col passare degli episodi, si rivelerà essere tra le più funeste e, dopo una serie di situazioni al cardiopalma, avrà un epilogo tragico!

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Una vita compresa naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole di Una vita SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *