Home | UNA VITA news e anticipazioni | Anticipazioni Una vita: PABLO vuole uccidere JUSTO

Anticipazioni Una vita: PABLO vuole uccidere JUSTO

Pablo Blasco - Una vita soap
Pablo Blasco - Una vita soap

Le anticipazioni di Una Vita segnalano l’inizio di un nuovo calvario per la sfortunata Manuela (Sheyla Fariña): come abbiamo annunciato nei nostri precedenti post, la Manzano scoprirà che il marito Justo (Iago Garcia) ha mentito sulla sua amnesia. Il latifondista tornerà dunque ad essere il dispotico uomo di una volta e, minacciando di fare del male alla piccola Inocencia, obbligherà (senza successo!) la consorte a mentire nell’imminente processo ai danni di German (Roger Berruezo).

Gli spoiler successivi a questi fatti indicano che la nostra eroina, nonostante la condanna del De La Serna, passerà dei seri guai: Manuela, oltre che preoccuparsi per l’infausto destino toccato in sorte al suo amato, dovrà guardarsi le spalle anche da Cayetana (Sara Miquel). La dark lady, l’amante segreta di Justo, deciderà infatti di ribadire la propria superiorità e, senza alcuna esitazione, si “stabilirà” per qualche giorno in casa Nuñez (amoreggiando con il suo amante di fronte alla stessa Manuela).

La nostra protagonista si troverà perciò a subire diverse vessazioni psicologiche: in primo luogo i due cattivi della telenovela, proprio quando Felipe (Marc Parejo) avrà trovato le prove in grado di scagionare German, faranno in modo che quest’ultimo possa venire dichiarato morto (grazie alla connivenza di alcune guardie carcerarie); in realtà l’uomo sarà prigioniero del Nuñez in una casa abbandonata fuori città.

Manuela quindi, dopo aver scoperto che le autorità non hanno concesso a Felipe di vedere il corpo del De La Serna, inizierà a nutrire dei dubbi sulla reale morte del suo amato e i suoi sospetti aumenteranno quando Justo, di ritorno a casa, le ordinerà di lavargli dei guanti completamente sporchi di sangue; le sciagure per la Manzano continueranno poi quando l’odiato consorte le rivelerà che la sua punizione per tutte le colpe commesse consisterà proprio nel non ricevere alcun tipo di notizia su ciò che è davvero successo a German.

Come se non bastasse, Ursula (Montserrat Alcoverro), eseguendo alla lettera gli ordini di Justo,  osserverà ogni movimento di Manuela e, in più di un’occasione, la inviterà a comportarsi con rispetto nei riguardi di Cayetana; così facendo la Manzano – ormai praticamente segregata – si troverà a dover fare da sguattera nella sua stessa casa e, tra le altre cose, sarà il “terzo incomodo” durante alcuni appuntamenti piuttosto focosi tra Cayetana e Justo.

Fabiana (Inma Perez Quiros) si troverà ad assistere per caso ad uno di questi incontri e, intuendo che la cattivona della telenovela abbia cominciato una relazione con Justo, vorrà immediatamente recarsi da lei per chiederle di interrompere la peccaminosa storia: l’inserviente andrà dunque in casa De La Serna e chiederà all’altezzosa Cayetana di troncare il rapporto col Nuñez. La perfida signora, come prevedibile, non reagirà affatto bene per questa intromissione e schiaffeggerà la domestica (intimandole di non intromettersi mai più nei suoi affari)!

La forte reazione della moglie di German innescherà una serie di imprevedibili eventi: Fabiana, sconsolata per quanto appena successo con la dark lady, si sfogherà con Guadalupe (Arantxa Aranguren) e le racconterà della relazione extraconiugale sorta tra Cayetana e Justo; la dipendente dei Palacios, consapevole del fatto che la sua interlocutrice è la madre di Manuela, spiffererà inoltre che proprio quest’ultima viene picchiata e trattata peggio di una schiava.

Il discorso verrà intercettato da Pablo (Carlos Serrano-Clark) il quale, sia pur felice per il matrimonio appena contratto con Leonor (Alba Brunet), proverà dei sensi di colpa per non essere riuscito a strappare Manuela dalle grinfie di Justo e, promettendo alla madre che farà di tutto per liberare la consanguinea, si dirà disposto ad uccidere il cognato!

Le parole di Pablo avranno un senso? Ebbene si: il ragazzo, completamente accecato dall’odio, chiederà a Susana (Amparo Fernandez) un anticipo del suo stipendio per poter comprare una pistola. La padrona della sartoria non disporrà però del denaro richiesto dal suo dipendente, il quale – grazie all’intercessione dell’ignara Leonor – riuscirà comunque a racimolare tutto il denaro necessario per l’acquisto dell’arma.

Di conseguenza Pablo inizierà a seguire Justo durante le sue uscite mattutine e, disponendo della pistola, si preparerà a far fuori il cattivissimo parente acquisito; per fortuna il folle proposito verrà bloccato sul nascere quando alcuni bambini, festosi per l’arrivo delle festività natalizie, distrarranno il giovane facendogli perdere le tracce di Nuñez. Guadalupe assisterà alla scena e, dopo aver condotto il figlio con forza alla sartoria, lo spronerà a non commettere una stupidaggine.

Visti questi presupposti, come evolverà la faccenda? In attesa di scoprirlo, vi anticipiamo che German cercherà di fuggire dalla prigionia di Justo e riuscirà a trovare un modo per lasciare un messaggio a Manuela…

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Una vita compresa naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole di Una vita SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *