Home | FICTION e altri programmi tv | ROMANZO SICILIANO, anticipazioni prima puntata di lunedì 16 maggio 2016

ROMANZO SICILIANO, anticipazioni prima puntata di lunedì 16 maggio 2016

Fabrizio Bentivoglio e Claudia Pandolfi - Romanzo siciliano
Fabrizio Bentivoglio e Claudia Pandolfi - Romanzo siciliano

Debutta su Canale 5 la fiction Romanzo Siciliano, ecco le anticipazioni della prima puntata in onda in prime time lunedì 16 maggio 2016:

Un’autobomba davanti ad una scuola uccide quattro ragazzi e ne ferisce altri tra cui Nora, la figlia del Colonnello Spada (Fabrizio Bentivoglio). La bomba è l’opera di un pazzo o dietro c’è un disegno più grande?

Spada segue anche il processo contro Flores (Gianfranco Iannuzzo) l’ex governatore della Sicilia, da lui incriminato per concorso in associazione mafiosa. Il colonnello è sicuro che Flores sia colluso con Buscemi (Ninni Bruschetta), il capo di Cosa Nostra a cui dà la caccia da anni…

Navarra (Roberto De Francesco), collega e migliore amico di Spada, viene accusato di aver manomesso delle intercettazioni. Possibile che abbia fatto una cosa simile?

Spada, assieme alla nuova arrivata pm Emma La Torre (Claudia Pandolfi), individua l’autore della strage. Si tratta di uno squilibrato, Gestra. E i due capiscono che l’uomo colpirà nuovamente, stavolta in un supermercato. Spada e i suoi uomini saranno colpiti al cuore, come mai avrebbero pensato…

Ecco infine il comunicato stampa che anticipa l’arrivo sui teleschermi della fiction Romanzo siciliano:

Lunedì 16 maggio, in prima serata su Canale 5, debutta “Romanzo Siciliano”, nuova fiction di Pietro Valsecchi, prodotta da TaodueFilm e diretta dal regista Lucio Pellegrini. Otto puntate con protagonisti Fabrizio Bentivoglio (per la prima volta nella sua carriera nel ruolo di detective), Claudia Pandolfi (magistrato inquirente), Ninni Bruschetta (boss latitante da vent’anni).

“Romanzo Siciliano” affronta in modo innovativo e asciutto il tema dei rapporti tra il bene e il male in una Sicilia inedita per luoghi, luce e inquadrature.

È una sfida tra due uomini, il Colonnello dei Carabinieri Sergio Spada (Bentivoglio) e il mafioso Salvo Buscemi (Bruschetta), ricercato da vent’anni e di cui le forze dell’ordine non conoscono nemmeno il volto.

Accanto a Spada, una squadra d’élite dei Carabinieri, composta da tipi umani diversi e ognuno con una difficoltà personale che si dipanerà nel corso delle puntate. Interessante anche il rapporto tra Bentivoglio e Claudia Pandolfi, magistrato spigoloso appena arrivato in Sicilia alle prese con un clima sociale a cui è del tutto impreparata.

E proprio la terra di Sicilia, la bellezza dei suoi paesaggi mozzafiato (Siracusa, Noto, Piazza Armerina, Taormina, Ortigia) rappresenta molto più che uno sfondo per la drammatica vicenda della caccia a un uomo perfido e invisibile scandita da storie di criminalità parallele al centro di ognuna delle otto puntate.

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera e delle fiction. Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *