Home | UN POSTO AL SOLE news e anticipazioni | Anticipazioni Un posto al sole: ANDREA ed ERSILIA a letto insieme!

Anticipazioni Un posto al sole: ANDREA ed ERSILIA a letto insieme!

Ersilia a letto con Andrea - Un posto al sole
Ersilia a letto con Andrea - Un posto al sole

A Un posto al sole, finora quella dell’infatuazione di Ersilia Molinari (Beatrice Orlandini) per Andrea (Davide Devenuto) è stata una trama quanto mai a senso unico, con il Pergolesi impegnato più che altro a sfruttare la conoscente (per via della foto da lei realizzata). Occhio però, perché è in arrivo un’interessante variazione sul tema…

Dopo un nuovo litigio con Arianna (Samanta Piccinetti), infatti, al matrimonio di Viola (Ilenia Lazzarin) ed Eugenio (Paolo Romano) vedremo Andrea bere decisamente “qualche bicchiere di troppo” e ciò farà da preludio ad una svolta più o meno inaspettata: tra l’ex investigatore ed Ersilia assisteremo ad un successivo dialogo che, complice il fatto che lui ha bevuto, si concluderà… a letto!

Dunque Ersilia, com’è facile immaginare, non resisterà più di tanto alle avance del fotografo, ma la ragazza potrebbe avere un amaro risveglio: come anticipa il settimanale Telepiù, infatti, Andrea il giorno dopo fingerà di non ricordare niente della notte passata con la Molinari…

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Un posto al sole compresa naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni di Un posto al sole SONO QUILe trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Un commento

  1. Nella sua totale mancanza di giudizio e discernimento, tra le varie nefandezze di cui si è macchiato Andrea, ora è colpevole anche di avere disonorato la povera Ersilia; sono veramente disgustato da quest’uomo, che non si è neanche degnato di sgridare quel deficiente di Niko quando si è accorto che aveva spostato lui la foto appunto di Ersilia nel faldone sbagliato!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *