Home | UNA VITA news e anticipazioni | Anticipazioni Una Vita: GERMAN si procura del veleno ma…

Anticipazioni Una Vita: GERMAN si procura del veleno ma…

German Una vita (Roger Berruezo)
German Una vita (Roger Berruezo)

Nei nostri precedenti post dedicati alle anticipazioni di Una Vita, abbiamo già ampiamente parlato della tragica morte di Justo Nuñez e della piccola Inocencia: la triste fine di quest’ultima, com’è facilmente prevedibile, sconvolgerà la povera Manuela (Sheyla Fariña) che, dopo essere entrata nel vortice più completo della disperazione, comincerà a chiudersi a riccio e non mostrare a nessuno il suo dolore.

Le anticipazioni segnalano che Cayetana (Sara Miquel), per cercare di riprendersi il marito, corromperà alcuni testimoni che accuseranno così la Manzano di aver deliberatamente ucciso il marito e la figlioletta. Manuela, che avrà ormai perso la voglia di vivere, deciderà in un primo momento di non lottare per dimostrare la propria innocenza ma poi, spronata sia da Guadalupe (Aranxta Aranguren) e sia da German, ritratterà le sue dichiarazioni al giudice quando avrà la certezza che è stata la De La Serna ad innescare il meccanismo che ha portato alla doppia morte dei suoi parenti.

Dati questi presupposti, i due protagonisti della telenovela organizzeranno un piano per fare in modo che Cayetana possa essere arrestata: gli innamorati comunicheranno a tutti quanti che, per lasciarsi alle spalle tutta la sofferenza provata nel quartiere di Acacias, intendono partire per una destinazione lontana.

Il proposito reale di Manuela e German sarà però un altro: come avranno occasione di spiegare a Pablo (Carlos Serrano – Clark), gli innamorati vorranno davvero trasferirsi a Cuba ma, al tempo stesso, staranno “montando” alcune prove per far credere a tutti quanti sia che sono morti e sia che è stata la dark lady ad avvelenarli.

L’ex dottore quindi, per raggiungere il suo scopo, contatterà un suo stimato collega e, facendo leva sul fatto che a causa della sua interdizione non può prescrivere alcun tipo di medicinale, si fingerà preoccupato delle continue emicranie di Cayetana e gli chiederà di poter avere un flaconcino di un potentissimo veleno che ha alcune proprietà curative.

L’ignaro dottore ovviamente resterà attonito di fronte a quella strana richiesta e ricorderà a German che una dose del veleno calibrata erratamente potrebbe condurre alla morte chiunque lo assuma. De La Serna, però, si mostrerà fermo nella sua intenzione e, ricordando all’uomo che in quanto medico sa bene a che cosa andrebbe incontro qualora sbagliasse, riuscirà a convincerlo a prescrivergli il pericoloso medicinale.

Intanto Manuela, continuando col piano, ordinerà a due becchini di scavare le fosse dove per tutti saranno contenuti il suo corpo e quello di German, mentre quest’ultimo comincerà a salutare tutti i suoi amici. Inoltre Felipe (Marc Parejo), vista la partenza del suo amico, organizzerà una “festa d’addio” in casa sua, alla quale saranno invitati a partecipare tutti gli uomini di Acacias 38.

I telespettatori, a questo punto, dovranno fare molta attenzione alle mosse di Cayetana: l’algida borghese, decisa a impedire ad ogni costo la partenza, implorerà Leandro (Raul Cano) di poter prendere parte ai saluti che si svolgeranno nell’appartamento degli Alvarez Hermoso. Il figlio di Susana (Amparo Fernandez), viste le tante insistenze della perfida bionda, non riuscirà a dirle di no e così la signora si presenterà da Felipe e Celia (Ines Aldea).

Come reagirà German all’ennesimo affronto? In attesa di scoprirlo, vi ricordiamo che la situazione verrà sbrogliata da una scoperta di Ursula (Montserrat Alcoverro)…

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Una vita compresa naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole di Una vita SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *