Home | UNA VITA news e anticipazioni | Anticipazioni Una Vita: MANUELA e GERMAN hanno “un piano” ma…

Anticipazioni Una Vita: MANUELA e GERMAN hanno “un piano” ma…

Manuela Manzano e German De La Serna - Una vita
Manuela Manzano e German De La Serna - Una vita

Nei nostri recenti post dedicati alle anticipazioni di Una Vita vi abbiamo parlato dell’arresto di Manuela Manzano (Sheyla Fariña): la ragazza, dopo la tragica morte di Justo (Iago Garcia) ed Inocencia, sarà infatti vittima di un folle piano orchestrato dalla perfida Cayetana (Sara Miquel).

Che cosa succederà? Gli spoiler segnalano che la dark lady, approfittando dello stato di shock della propria nemica, corromperà alcuni testimoni e farà in modo che accusino Manuela di aver spinto sia il marito e sia la figlioletta giù dalla torre di un altissimo campanile.

La Manzano, grazie all’aiuto legale di Felipe (Marc Parejo), riuscirà a tornare a casa in attesa del processo ma successivamente verrà nuovamente arrestata poiché fuggirà dalla città con l’intenzione di togliersi la vita. I colpi di scena, in questa circostanza, non mancheranno: proprio quando German (Roger Berruezo) e l’avvocato riusciranno a far ritrattare i testimoni corrotti, Manuela – dato che avrà perso la voglia di vivere – si prenderà a sorpresa carico del “duplice omicidio” e per lei non sembrerà più esserci scampo.

Una scoperta di German, però, metterà ancora una volta in gioco tutto quanto: durante una passeggiata nel quartiere di Acacias, l’ex medico vedrà Cayetana intenta a dialogare con il proprio scagnozzo Gubern (Alfredo Zamora) nel piazzale della chiesa. Il nostro protagonista ipotizzerà dunque che il malvivente sia stato da sempre complice dell’odiata consorte perché, soltanto qualche settimana prima, si era recato nella sua abitazione con la scusa di uno zio affetto dalla pellagra.

German capirà perciò che Gubern si era recato da lui con il solo fine di scovare delle informazioni utili sul conto suo e di Manuela e, conscio del fatto che di fronte all’uomo si sono lasciati sfuggire più volte di Inocencia, avrà la certezza che è stata davvero Cayetana a comunicare a Justo il luogo nel quale era stata nascosta la bambina.

Il dottore deciderà stavolta di non tacere con Manuela riguardo alle sue scoperte e così la donna, ascoltato il terribile racconto, ritroverà la voglia di lottare e di sconfiggere per sempre la cattivona di Acacias 38: la Manzano, come consigliatole qualche ora prima da Guadalupe (Arantxa Aranguren), convocherà così il giudice e ritratterà la sua auto-accusa di colpevolezza.

Quindi Manuela verrà presto rimessa in libertà, ma a questo punto della storia i telespettatori cominceranno a rendersi conto di alcune contraddizioni negli atteggiamenti dei loro amati protagonisti: sia Manuela e sia German faranno più volte riferimento ad “un piano” e si raccomanderanno l’un l’altro che nessuno, fatta eccezione per Pablo (Carlos Serrano-Clark), dovrà realmente sapere che cosa hanno in mente.

Se ci avete letto nei mesi precedenti, sapete già che i due innamorati vorranno incastrare Cayetana e che, per tale ragione, decideranno di inscenare la loro morte preparando nei minimi dettagli tutte le prove in grado di accusare l’algida borghese di “omicidio”.  Vi ricordiamo però che, com’è già ampiamente noto, questo proposito si ritorcerà contro gli stessi Manuela e German: Ursula (Montserrat Alcoverro), grazie ad un’imprudenza di Pablo, scoprirà le reali intenzioni degli amanti e tutto ciò porterà ad un “finale alla Romeo & Giulietta” per la coppia principale della telenovela…

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Una vita compresa naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole di Una vita SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *