Home | BEAUTIFUL news e anticipazioni | BEAUTIFUL, anticipazioni e trame puntate dal 25 al 29 luglio 2016

BEAUTIFUL, anticipazioni e trame puntate dal 25 al 29 luglio 2016

Ashley Jones (Bridget Forrester) - Beautiful
Ashley Jones (Bridget Forrester) - Beautiful

Anticipazioni settimanali puntate Beautiful da lunedì 25 a venerdì 29 luglio 2016:

Allo chalet Liam, continua ad avere la sensazione che qualcuno abbia bisogno di lui, ma Quinn lo richiama a letto e cerca di distrarlo coccolandolo. Steffy e Wyatt stanno passando dei romantici momenti insieme. Thomas e Caroline rientrano in ufficio, dopo il falso allarme delle contrazioni. Katie dice a Bill che Brooke li ha invitati per cena. Bill è molto sorpreso, soprattutto dal fatto che Katie ha accettato l’invito. Quando la coppia arriva a casa di Brooke, lei prova ancora a fare le sue scuse. Katie le dice che ci vorrà molto tempo prima che possa dimenticare, ma che neanche lei vuole perdere la sorella.

Brooke, a casa con Katie e Bill, vuole chiarire le cose con la sorella, che però è indignata con lei. Bill la porta a casa e le chiede di non bere più, ma lei continua: anche se sa che Bill le è fedele, non riesce a controllarsi se pensa che qualcosa minacci la loro famiglia.

Bridget viene aggiornata da Rick ed Eric su quello che è successo durante tutta la sua assenza e, soprattutto, tra Brooke e Katie. Rick è molto dispiaciuto: non riesce a credere che la madre si sia tenuta quei sentimenti fino a quel momento, fingendo di essere felice da sola, solo per proteggere la famiglia di sua sorella.

Katie, alla quale sono tornate tutte le sue insicurezze dopo aver sentito Brooke confidare a Bill che lo ama ancora, inizia a bere e a non essere più la stessa. Bill se ne accorge ed è preoccupato per lei. Katie, che nega di avere dei problemi, poi però chiama il suo medico curante. Brooke si confida con sua figlia Bridget, dicendole che anche lei è preoccupata per sua sorella Katie. Rick e Maya fanno progetti per accogliere al meglio il loro bambino che è in arrivo.

Bridget va a trovare Brooke e incontra Maya e Rick: finiscono a parlare di Ridge e Rick sostiene che ogni occasione è buona perché lo stesso Ridge gli crei dei problemi. Ridge e Caroline sono a casa di Eric per organizzare un cocktail per i clienti storici. Ridge, in occasione della festa, decide di togliere il ritratto di Maya e rimettere quello di Stephanie. Questo manda su tutte le furie Rick quando, poco dopo, rientra a casa e vede i cambiamenti di Ridge.

Bill si dice preoccupato per Katie e chiede a Brooke di incontrarlo per parlare. Tramite un’applicazione sul cellulare, Katie scopre che Brooke è a casa sua con Bill.

A casa Forrester, Eric cerca di spiegare a Rick che il cambio di ritratto è solo per il cocktail organizzato per l’amministratore delegato e i distributori di vecchia data. Rick, però, è furioso e giura che non rimetterà piede lì dentro finché il ritratto di Maya non sarà rimesso al suo posto; poi raggiunge Maya e Bridget a casa di Brooke e racconta alle due l’accaduto. Il ricevimento va alla grande e gli ospiti sono lieti di “rivedere” Stephanie.

Bill e Brooke sono a casa e discutono il da farsi per Katie, che ormai beve troppo. Quando Katie rientra li accusa di avere una storia e, anche se Bill le dice che Brooke è lì solo per aiutarla, Katie ribadisce che stavolta non si farà rubare il marito. Finito il ricevimento Rick ritorna a casa, intenzionato più che mai a rimettere le cose a posto. Ma, quando chiede l’aiuto di Eric, il padre rimane muto.

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Beautiful compresa naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni americane e italiane di Beautiful SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Un commento

  1. Rivogliamo Bridget in scena, perchè non ritorna in pianta stabile con il bambino Logan? Uffa! Bentornati sarebbero anche Owen, Jackie e Nick!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *