Home | CHERRY SEASON la stagione del cuore | CHERRY SEASON, anticipazioni puntata di venerdì 22 luglio 2016: OYKU inizia il nuovo lavoro ma…

CHERRY SEASON, anticipazioni puntata di venerdì 22 luglio 2016: OYKU inizia il nuovo lavoro ma…

Oyku e Derin - Cherry Season
Oyku e Derin - Cherry Season

Anticipazioni puntata Cherry Season la stagione del cuore di venerdì 22 luglio 2016:

Oyku sta decidendo riguardo alla proposta di lavoro di Derin e i due intanto trascorrono la giornata insieme nella foresta di Belgrad. Ayaz però è geloso e corre da loro. Quando Oyku si fa male alla caviglia, Ayaz si prende cura di lei. Emre e Burcu hanno un litigio perché lui ha cercato di aiutare Seyma. Proprio quest’ultima, nel frattempo, piange sulla spalla di Olcay che la incita a rivelare la verità sull’anello a Mete, se vuole che lui torni.

Cemal, il numero uno della Fashion House 99, rivolge a Oyku una proposta di lavoro. Lei pensa che dietro ci sia la mano di Ayaz, ma lui – mentendo – nega tutto. Bulent e Onem si lasciano una volta per tutte.

Oyku inizia il nuovo lavoro ma non viene accolta bene dai colleghi. La ragazza scopre anche che Ayaz aveva chiesto a Cemal di ingaggiarla, ma questi in realtà non aveva alcun bisogno di lei. Sibel riesce a convincere Onem a scusarsi con Oyku, ma poi – quando Onem la chiama – le dice solo di rientrare al lavoro. Alla fine Oyku decide di andare a lavorare da Derin.

Mete, sia pure non molto convinto, esce con Gizem. Burcu intima a Seyma di stare lontana da Mete e da tutti loro. Seyma giunge a casa di Mete, entra e gli organizza una cena a sorpresa. E così, quando Mete entra in casa con Gizem, si accorge della tavola apparecchiata: Gizem crede che Mete volesse farle una sorpresa…

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Cherry Season compresa naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le trame e anticipazioni di Cherry Season SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *