Home | IL SEGRETO news e anticipazioni | Anticipazioni Il Segreto: la morte di AMALIA JORDAN

Anticipazioni Il Segreto: la morte di AMALIA JORDAN

Amalia Jordan - Anticipazioni Il Segreto
Amalia Jordan - Anticipazioni Il Segreto

Nei mesi autunnali de Il Segreto, i telespettatori italiani dovranno dire addio al personaggio di Amalia Jordan (Aida Flix). Facciamo quindi un passo indietro per capire come si arriverà alla sua uscita di scena: tutto comincerà quando Ines (Fariba Sheikhan), resasi conto della pericolosità della moglie di Bosco (Francisco Ortiz), deciderà di fuggire dal Jaral con il piccolo Beltran.

Gli spoiler segnalano che la Mendizabal, durante la disperata fuga, avrà un’intuizione e, ricordandosi del fatto che la Jordan le aveva giurato che presto lo stesso Bosco avrebbe pianto sulla tomba reale di un suo figlio, scaverà nella bara dove (in teoria!) starebbe riposando in pace la sua bambina scoprendo così che al suo interno vi sono soltanto dei sassi avvolti in una coperta.

Ines, almeno nei primi istanti, non potrà dimostrare la verità: Amalia giungerà infatti sul posto accompagnata da alcuni funzionari della guardia civile e farà credere a questi ultimi che Ines si stesse preparando a seppellire vivo il piccolo Beltran. Se quindi da una parte Don Anselmo (Mario Martin), Candela (Aida De La Cruz) e le altre donne del Jaral non faranno fatica a credere alla versione dell’accusata, dall’altro Bosco rifiuterà con forza l’idea che la moglie possa avere inscenato una gravidanza e crederà che la sua vecchia fiamma sia impazzita.

La situazione, ad ogni modo, troverà risoluzione: l’erede di Pepa (Megan Montaner) e Tristan (Alex Gadea) riporterà alla mente tutte le “stranezze” compiute dalla consorte in gravidanza e, a seguito di un ulteriore confronto in carcere con Ines, si fiderà delle parole di quest’ultima e le prometterà di proteggere Beltran ad ogni costo. Negli stessi momenti Aurora (Ariadna Gaya) e Lucas (Alvaro Morte), grazie all’intervento di Fe (Marta Tomasa Worner), riusciranno a mettersi in contatto con il dottor Lopez Parra – l’uomo che ha da sempre  avuto in cura Amalia – e scopriranno così che la ragazza non avrebbe mai potuto concepire.

Un’escalation di eventi porterà quindi alla drammatica uscita di scena della Jordan: la psicopatica figlia di Melchor (Sebastian Haro), certa ormai di essere stata smascherata per via di un discorso sentito per caso, se la prenderà con il neonato e, in preda al delirio, chiederà a Bosco di ucciderlo. Montenegro fingerà di assecondare il “desiderio” della sua sposa ma, quando quest’ultima si accorgerà dell’inganno, verrà più volte accoltellato da lei.

Se quindi da una parte Amalia verrà condotta in carcere con l’accusa di aver tentato di uccidere il marito, dall’altra Aurora e Ines studieranno un piano che porti la Jordan ad essere accusata persino del rapimento di Beltran. Amalia, dopo la scarcerazione della Mendizabal ed il fallimento dell’assassinio di Bosco, entrerà maggiormente nel vortice della disperazione e,  nel bel mezzo di un confronto con Lopez Parra, penserà di fingere di non essere in pieno possesso delle sue facoltà mentale (pur di evitare di venire trasferita nelle celle di Madrid).

Il dottore, per fortuna, non crederà ad una sola parola della sua paziente e le dirà che, dal suo punto di vista, è meglio che stia in carcere per non diventare un pericolo per se stessa e per gli altri. La Jordan giurerà però che non passerà nemmeno un giorno in prigione e le sue intenzioni persisteranno pure quando Pedro (Enric Benavent) avrà ormai la certezza della sua condanna e del suo successivo trasferimento nella capitale.

Tutto questo a che cosa porterà? Vi anticipiamo che Amalia, durante il tragitto ferroviario tra Puente Viejo e Madrid, riuscirà ad eludere la sorveglianza di alcune guardie e cercherà di fuggire. Le autorità si accorgeranno in tempo di quello che l’imputata sta cercando di fare e, fortunatamente, riusciranno a raggiungerla: la Jordan però, non potendo accettare di venire reclusa, si butterà da una finestra del treno e cadrà in una grossa e profonda scarpata (che renderà impossibile il recupero del suo corpo privo di vita).

Bosco e Ines apprenderanno così da Candela, Rosario e Aurora ciò che è appena successo alla loro “nemica” e proveranno dispiacere perché, nonostante tutto il male che Amalia ha loro procurato, non avrebbero mai desiderato per lei un finale così tragico.

La coppia protagonista della telenovela da questo momento sarà quindi libera da ogni tipo di impedimento: vi consigliamo perciò di fare attenzione alle future puntate, visto che l’intrigo lascerà finalmente un po’ di spazio al romanticismo…

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Il segreto compreso naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole de Il segreto SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *