Home | UNA VITA news e anticipazioni | Anticipazioni Una Vita: PABLO mette CAYETANA nei guai

Anticipazioni Una Vita: PABLO mette CAYETANA nei guai

Pablo (telenovela Una vita)
Pablo (telenovela Una vita)

L’incipit della seconda stagione di Una Vita avrà al centro della scena la morte di Manuela Manzano (Sheyla Fariña) e German De La Serna (Roger Berruezo): come abbiamo annunciato nei nostri precedenti post di anticipazioni, i due innamorati decideranno di partire per Cuba ma, al tempo stesso, creeranno una serie di prove per far sì che Cayetana (Sara Miquel) possa essere ritenuta responsabile del loro assassinio (del tutto inscenato).

Qualcosa andrà però storto: gli spoiler segnalano che Ursula (Montserrat Alcoverro) scoprirà tutto quanto e, conscia del fatto che gli amanti assumeranno un veleno che li condurrà ad una stato di morte apparente, informerà la propria signora che tutta la messinscena serve per farla arrestare.

Le due perfide signore della telenovela studieranno perciò un contro-piano e, facendo assumere a Manuela la dose di una seconda pozione velenosa, procureranno davvero la morte della donna; a quel punto German, non riuscendo a darsi una spiegazione per il decesso, si toglierà a sua volta la vita (affranto dai sensi di colpa).

L’istitutrice nasconderà successivamente i feretri e con questo escamotage farà pensare a Pablo (Carlos Serrano-Clark), Guadalupe (Arantxa Aranguren) e tutti i coinvolti nel piano che i “fuggitivi” siano riusciti a recarsi in America.

L’intrigo non si fermerà qui: dato che durante il periodo di morte apparente i “corpi” di Manuela e German sono stati esposti ai loro cari, la polizia inizierà ad indagare sulla loro triste fine. Mauro San Emeterio (Gonzalo Trujillo), discepolo del commissario Padilla, penserà di interrogare Cayetana sulla spinosa questione e non esiterà prima di dirle che, dal suo punto di vista, sta mentendo su alcuni particolari legati all’indagine: il poliziotto infatti, poco prima del triste rush finale che ha visto coinvolti Manuela e German, aveva parlato con questi ultimi della vera natura della moglie del dottore e, per tale ragione, sarà consapevole di trovarsi di fronte ad una donna cinica e calcolatrice disposta a tutto pur di portare a termine le sue mosse.

Comunque sia, dopo che Mauro riuscirà ad ottenere da Padilla il consenso per proseguire le  sue indagini, non crederà all’ipotesi che i defunti si siano tolti la vita e continuerà gli interrogatori: San Emeterio deciderà dunque di recarsi in casa Hidalgo e chiederà di poter parlare con Pablo. Quest’ultimo, ignorando che la sorella e il “cognato” sono davvero morti, porterà quindi avanti il piano che aveva escogitato con German.

In pratica Pablo, certo del fatto che German ha nascosto a casa di Cayetana un fiasco del veleno, informerà Mauro di un farmaco, piuttosto pericoloso, che l’ex medico aveva fatto avere alla moglie per curare le sue continue emicranie. Lo stesso Pablo fornirà all’investigatore persino il nome del dottore che ha firmato la ricetta del medicinale (dato che De La Serna, a causa della sua interdizione, non avrebbe potuto prescriverglielo).

Questo sotterfugio, col passare delle puntate, porterà grossi problemi a Cayetana e la donna, tra non troppo tempo, sarà persino costretta a passare un periodo in carcere…

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Una vita compresa naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole di Una vita SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *