Home | UN POSTO AL SOLE news e anticipazioni | UN POSTO AL SOLE, anticipazioni e trame puntate dal 22 al 26 agosto 2016

UN POSTO AL SOLE, anticipazioni e trame puntate dal 22 al 26 agosto 2016

Viola, Scheggia e Chiara (foto dalla pagina facebook di Ilenia Lazzarin)
Viola, Scheggia e Chiara (foto dalla pagina facebook di Ilenia Lazzarin)

Anticipazioni settimanali puntate Un posto al sole da lunedì 22 a venerdì 26 agosto 2016: Raffaele deve decidere il futuro professionale di Patrizio e, dopo aver chiesto a Renato di aiutarlo con un prestito, decide di affrontare Ornella. Monica, reduce da una sbronza, cerca di ritrattare la versione sul vero padre di Serena, ma Gualtiero non abbocca…

Al Vulcano, Giovanna si ritrova faccia a faccia con Davide. Niko decide di aiutare un vecchio amico che si trova in difficoltà. Raffaele vuole iscrivere Patrizio alla scuola di cucina, ma si trova a discutere animatamente con Ornella…

Giovanna, informata da Giulia sulla lite tra Niko e Davide, decide di recarsi a casa del suo ex. Teresa e Otello vengono simpaticamente “schiavizzati” da Monica. Nel tentativo di convincere Vittorio a non lasciare la scuola, Rossella litiga sia con lui che con Patrizio…

L’attrazione per Scheggia e i forti sentimenti per Nunzio provocano in Chiara una forte confusione sentimentale. Raffaele suggerisce a Renato di rifiutare l’invito di Nadia al suo matrimonio. Davide è felice per aver ritrovato Giovanna, ma lei frena il suo entusiasmo…

Spronato da Viola, Scheggia deve decidere se andare avanti con Chiara. Raffaele è protagonista della serata organizzata da Monica e ciò contribuisce ad inasprire i suoi rapporti con Ornella…

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Un posto al sole compresa naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni di Un posto al sole SONO QUILe trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *