Home | BEAUTIFUL news e anticipazioni | Beautiful, anticipazioni americane: BROOKE rinvia le nozze con BILL

Beautiful, anticipazioni americane: BROOKE rinvia le nozze con BILL

Foto BILL e BROOKE, soap Beautiful
Foto BILL e BROOKE, soap Beautiful

Di fronte all’ostilità di R.J. nei confronti del suo fidanzamento con Bill Spencer, nelle recenti puntate americane di Beautiful Brooke ha deciso di rinviare a data da destinarsi il matrimonio con il magnate dell’editoria.

Come già anticipatovi, Bill aveva creato tutte le condizioni utili a sposare la (ormai) ex cognata nel giro di pochi giorni, prenotando per la cerimonia un’intera isola privata. La Logan, tuttavia, ha deciso di mettere il figlio al primo posto, volendo prendersi del tempo affinché R.J. accetti l’idea di questo nuovo matrimonio (abbandonando dunque le speranze che la madre e Ridge possano tornare insieme).

Bill, Brooke e R.J. - Beautiful
Bill, Brooke e R.J. – Beautiful

Dunque, alla fine, neanche l’atteggiamento deciso con cui Bill ha affrontato le proteste del futuro figliastro è riuscito a smuovere la posizione del ragazzo, che continua a non volere queste nozze!

R.J. tuttavia rischia, sia pure inconsapevolmente, di far saltare il piano che permetterebbe a Ridge, Steffy e Thomas di aggiudicarsi il 12,5% della Forrester Creations in mano a Bill, così da poter avere la meglio in azienda su Eric e Quinn. E le imminenti nozze di quest’ultimi rischiano solo di rafforzare l’influenza della Fuller, sia nella vita del patriarca e sia nella casa di moda…

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Beautiful. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/beautifulsutvsoap/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Beautiful compresa naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap.

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni americane e italiane di Beautiful SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *