Home | IL SEGRETO news e anticipazioni | Anticipazioni Il Segreto: DONNA FRANCISCA e RAIMUNDO si sposano ma…

Anticipazioni Il Segreto: DONNA FRANCISCA e RAIMUNDO si sposano ma…

Foto matrimonio DONNA FRANCISCA e RAIMUNDO, Il Segreto
Foto matrimonio DONNA FRANCISCA e RAIMUNDO, Il Segreto

Nei nostri recenti post dedicati alle anticipazioni delle future puntate de Il Segreto vi abbiamo parlato della proposta matrimoniale che Raimundo Ulloa (Ramon Ibarra) farà alla sua amata Francisca Montenegro (Maria Bouzas); quest’ultima, dopo essersi presa del tempo per ragionare sul da farsi, accetterà di sposarsi con l’ex locandiere ma, al tempo stesso, porrà delle condizioni…

La dark lady vorrà innanzitutto che il matrimonio si celebri lontano dagli occhi indiscreti degli abitanti di Puente Viejo; poi, facendo leva sul fatto che Emilia (Sandra Cervera) e Alfonso (Fernando Coronado) non hanno mai accettato il loro amore, chiederà all’uomo di non invitare i suoi parenti alla cerimonia. Raimundo accetterà a fatica che non sia don Anselmo (Mario Martin) l’officiante delle sue nozze ma tenterà di far partecipare almeno i suoi familiari.

Il giorno della pronuncia del sì arriverà senza intoppi: Francisca, a causa della povertà a cui Severo Santacruz (Chico Garcia) l’ha costretta, deciderà di cucire lei stessa il proprio abito da sposa e, tra le altre cose, penserà che la persona più idonea a farle da padrino sia Mauricio (Mario Zorrilla). I telespettatori ad ogni modo dovranno prepararsi ad un colpo di scena durante lo scambio dei voti!

Che cosa succederà? Emilia – accompagnata da Don Anselmo, Alfonso e Matias (Ivan Montes) – si presenterà in chiesa e Mauricio, temendo che la donna possa essersi presentata per rovinare il matrimonio, cercherà di bloccare la Ulloa ma quest’ultima non si lascerà intimorire e pretenderà di parlare con il padre. La locandiera perciò, pur non appoggiando del tutto la decisione di Raimundo, dirà a quest’ultimo di essersi presentata all’evento per essere al suo fianco.

La funzione religiosa, visto il beneplacito di Emilia, avrà dunque luogo e così Raimundo e Francisca diventeranno ufficialmente marito e moglie.

I Castañeda a quel punto, per cercare di siglare una sorta di pace, organizzeranno un umile rinfresco nella loro locanda; la Montenegro, sentendosi a disagio, cercherà di declinare l’invito ma poi, non appena Alfonso le comunicherà che l’attività commerciale verrà chiusa per tutti gli altri compaesani, sosterrà il desiderio del marito di stare un po’ con i suoi cari.

Il coronamento del suo sogno d’amore con Raimundo non arginerà però il crollo finanziario della cattivona: a poche ore dalle nozze, Donna Francisca scoprirà che l’ennesimo avvocato è riuscito ad imbrogliarla. L’anziana signora infatti, nella vana speranza di poter recuperare il proprio capitale, aveva firmato qualche giorno prima un accordo per via del quale si impegnava a “cedere”, in cambio della sua difesa, il 25% delle sue restanti proprietà.

Il “contratto”, firmato senza il minimo consenso di Raimundo, porrà la borghese di fronte ad una sgradita novità: dato che la sentenza le è stata sfavorevole, Francisca potrebbe da un momento all’altro perdere la villa, sa sempre simbolo della sua potenza e ricchezza. La Montenegro avrà così sempre meno prestigio, ma ciò non le impedirà di scontrarsi ancora una volta con Severo (rinnovando a quest’ultimo il suo odio eterno).

Riuscirà la matriarca a mantenere il possesso della sua casa? Quel che è certo è che Raimundo si impegnerà per trovare una soluzione positiva alla vicenda, ma potrebbe essere ormai troppo tardi…

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Il segreto. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/ilsegretosutvsoap/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Il segreto compreso naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole de Il segreto SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *