Home | UNA VITA news e anticipazioni | Anticipazioni Una Vita: MAURO salva la vita a CAYETANA ma scopre qualcosa su di lei…

Anticipazioni Una Vita: MAURO salva la vita a CAYETANA ma scopre qualcosa su di lei…

Cayetana salvata da Mauro - Una vita
Cayetana salvata da Mauro - Una vita

I prossimi mesi di Una Vita avranno al centro della scena la terribile Cayetana Sotelo Ruz (Sara Miquel): come abbiamo annunciato nei nostri precedenti post, la donna verrà rinchiusa in prigione poiché il detective Mauro San Emeterio (Gonzalo Trujillo) si convincerà del fatto che è stata lei ad uccidere German (Roger Berruezo) e Manuela (Sheyla Fariña).

Le anticipazioni segnalano quindi che la dark lady dovrà dividere la sua cella con la detenuta Berta (Iman Padellano): Cayetana, conscia che i cadaveri non sono dove Pablo (Carlos Serrano-Clark) ha fatto credere agli inquirenti, vorrà che Ursula (Montserrat Alcoverro) smuova tutte le sue conoscenze per favorire la riapertura delle tombe dei defunti, ma nell’attesa passerà tantissimo tempo insieme alla sua compagna di prigionia.

I telespettatori dovranno fare però attenzione al colpo di scena: Fabiana (Inma Perez Quiros), interessandosi al caso della Sotelo Ruz, scoprirà che Berta sta passando delle  informazioni a Mauro sul conto della sua ex signora. A quel punto Cayetana verrà avvisata e, dopo aver cercato di entrare in confidenza con la sua compagna di stanza, le estorcerà dei particolari sui suoi familiari al fine di scoprire dove gli stessi vivono.

La criminale, ragionando a fondo su questo “strano interessamento”, intuirà che tutti quei dettagli potrebbero servire per fare del male ai suoi cari e, disposta a tutto pur di difenderli, approfitterà delle ore notturne per cercare di soffocare Cayetana con un cuscino! Quando l’assassinio sembrerà sul punto di essere compiuto, le guardie sentiranno le urla della cattivona di Acacias 38 ed interverranno giusto in tempo!

Mauro, in particolar modo, praticherà alla “nemica” una respirazione bocca a bocca e, così facendo, riuscirà a salvarle la vita. Il poliziotto, in quei drammatici momenti, noterà però che sul corpo di Cayetana non vi è alcuna cicatrice.

Questo passaggio sarà di estrema importanza per i futuri risvolti della trama: l’investigatore infatti, rovistando nel passato dell’imputata per cercare di capire dove possa aver avuto origine la sua natura cattiva, si sarà ritrovato tra le mani una cartella clinica che attestava che la Sotelo Ruz, quando aveva circa cinque anni, era stato operata di appendicite.

Il nuovo protagonista, visto che sul corpo della perfida borghese non troverà alcuna cicatrice legata alla sopracitata operazione, inizierà a nutrire dei nuovi sospetti e, per fugarli o avvalorarli, richiederà un consulto con un medico esperto per capire se esistono dei rimedi per cancellare i segni post operatori. La risposta ovviamente sarà negativa e Mauro si troverà di fronte all’ennesimo giallo legato alla vicenda a cui sta lavorando.

Non passerà così tanto tempo prima che l’uomo scopra, indagando su un incendio che uccise i genitori della Sotelo Ruz, dell’esistenza di un’altra bambina che abitava nella stessa casa dell’aristocratica…

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Una vita. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/unavitaofficial/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Una vita compresa naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole di Una vita SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *