Home | UNA VITA news e anticipazioni | Anticipazioni Una Vita: URSULA insinua in MAURO il sospetto che GERMAN e MANUELA siano vivi…

Anticipazioni Una Vita: URSULA insinua in MAURO il sospetto che GERMAN e MANUELA siano vivi…

Foto URSULA e MAURO, Una vita anticipazioni
Foto URSULA e MAURO, Una vita anticipazioni

Nei prossimi mesi, i telespettatori italiani di Una Vita dovranno rinunciare ai protagonisti Manuela (Sheyla Fariña) e German (Roger Berruezo): i due, al termine di un piano teso ad incastrare Cayetana Sotelo Ruz (Sara Miquel) per il loro finto omicidio, finiranno per morire realmente; Ursula (Montserrat Alcoverro) quindi – per far credere a Leandro (Raul Cano), Pablo (Carlos Serrano-Clark) e Guadalupe (Arantxa Aranguren) che i due amanti si siano diretti a Cuba – si preoccuperà di nascondere i loro corpi.

Che cosa succederà poi? Le anticipazioni segnalano che il detective Mauro San Emeterio (Gonzalo Trujillo), viste le varie prove che German ha disseminato nelle varie settimane per cercare di incriminare la terribile consorte, si convincerà della colpevolezza di Cayetana nel duplice omicidio. Il poliziotto dunque, non appena troverà in casa della Sotelo Ruz il veleno che secondo gli inquirenti ha ucciso Manuela e German, non avrà più alcun tipo di dubbio e, accusandola formalmente di omicidio, rinchiuderà l’algida bionda in una cella.

La perfida borghese, com’è facilmente prevedibile, avrà però un asso nella manica da utilizzare: Cayetana, consapevole del fatto che i corpi dei defunti non sono nel cimitero indicato dai Blasco, chiederà ad Ursula di fare in modo che le tombe degli “scomparsi” possano essere aperte.  La vedova saprà infatti che, quando i funzionari di Stato si troveranno di fronte a due bare vuote, non avranno  più prove per trattenerla in carcere e saranno costretti a lasciarla andare.

L’istitutrice comincerà così ad agire nell’ombra e il suo atteggiamento, apparentemente distaccato, creerà più di un sospetto in Fabiana (Inma Perez Quiros): la domestica infatti crederà fermamente che Ursula non si stia affatto impegnando per liberare la sua signora e, dopo essere riuscita ad ottenere un colloquio in prigione, sentirà il bisogno di mettere in guardia Cayetana dalla sua “alleata”.

La stessa Cayetana però non prenderà minimamente in considerazione ciò che le ha detto Fabiana e confesserà a Berta (Iman Padellano), la sua compagna di cella, di avere in mente un piano per riportare in auge il suo nome.

Attenzione però al colpo di scena: come le puntate mostreranno, Mauro si starà avvalendo della stessa Berta per acquisire delle informazioni sul conto dell’imputata; il poliziotto scoprirà così che la dark lady sta utilizzando Ursula per cercare di liberarsi dei guai e, senza pensarci due volte, andrà in cerca di quest’ultima con l’intento di giocare a carte scoperte.

Il funzionario si troverà però di fronte ad una possibilità che non aveva mai ipotizzato: Ursula, fingendosi oppressa dalle continue domande di Mauro, dirà di essere stanca dell’ossessione dell’investigatore verso la colpevolezza di Cayetana e, con un getto d’ira, gli dirà di sapere con certezza che Manuela e German non sono morti come tutti quanti credono.

Mauro, turbato da questo risvolto, non saprà bene come agire ma poi capirà che per levarsi ogni tipo di sospetto dovrà procedere con la riesumazione dei deceduti.

Questa iniziativa segnerà la vittoria di Cayetana? Quel che è certo è che la vicenda è destinata ad intrattenere i fan della telenovela per tantissimo tempo…

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Una vita. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/unavitaofficial/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Una vita compresa naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole di Una vita SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Un commento

  1. E allora nn la seguito piu se esvono di scena che palle che brutta fine sono arrabniatissima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *