Home | IL SEGRETO news e anticipazioni | Il Segreto: tutte le morti più drammatiche di Puente Viejo!

Il Segreto: tutte le morti più drammatiche di Puente Viejo!

La morte di Bosco - Il segreto anticipazioni
La morte di Bosco - Il segreto anticipazioni

Uno degli argomenti più ricorrenti quando si pensa alla telenovela Il Segreto è senz’altro quello della morte: tantissimi personaggi infatti, per scomparire dalle vicende ambientate nella sfortunata Puente Viejo, sono “passati a miglior vita” innescando quasi sempre le proteste degli spettatori da casa.

In questa prospettiva, il primo “storico” deceduto è stato don Julian (Francisco Vidal): Francisca Montenegro (Maria Bouzas), per far sì che il medico non rivelasse che Tristan (Alex Gadea) non era nato prematuramente, si era rifiutata di dare all’uomo i medicinali per il cuore e, in questa maniera, l’aveva condannato a morire di infarto. Questo escamotage drammatico è stato però soltanto l’inizio di un susseguirsi di trame tensive ed al cardiopalma che, nella maggior parte dei casi, ha portato alla morte del beniamino della fiction di turno.

Nel corso della prima stagione, oltre alla pazza Angustias (Sara Ballesteros) e al piccolo Tristan Junior soffocato a pochi giorni dalla nascita da Felisa (Tusti de Las Heras), i fan hanno dovuto assistere alle drammatiche uscite di scena degli anarchici Gerardo (Aleix Rengel) e Virtudes (Rocio Pelaez), del comandante Maximiliano Prieto (Paco Pastor), dei cattivissimi Alberto Guerra (Xose Barato) e Carlos Castro (Pedro Pablo Isla) e a quella, a dire il verso soltanto menzionata, del capostipite del clan dei Castañeda, Josè (Joaquin Gomez).

Le più sofferte sono state però senz’altro quelle del fragile Efren Castro (Xabi Ortuzar), di Agueda Mesia (Cuca Escribano) e di Paquito (Gonzalo Kindelan) – ucciso insieme a Maria Cristina (Raquel Quintana) dallo spietato Manuel (Sergio Caballero) – arrivando infine alla dipartita di Juan Castañeda (Jonas Berami) e al tragico parto “mortale” della protagonista indiscussa Pepa Balmes (Megan Montaner).

La seconda stagione, per quanto riguarda i decessi, non è stata meno ricca della precedente: nel corso delle sue prime puntate, si è scoperto infatti che Mariana (Carlota Barò) aveva ucciso accidentalmente il fidanzato Antonio (Israel Rodriguez), “colpevole” di aver attentato alla sua vita poiché la riteneva responsabile della morte del fratello Lucio (Miguel Remiro), in realtà assassinato da Alfonso (Fernando Coronado).

Da lì un’escalation di eventi, caratterizzati per la maggior parte dalle cattive azioni della psicopatica (ormai morta!) Jacinta Ramos (Victoria Camps Medina), ha portato il pubblico a doversi congedare dalla new entry Ana (Laura Andres Morell), da Isidro Buendia (Javier Abad), da Ricardo Arias (Alain Hernandez), dal dottor Pablo Salinas (Javier Peña) e da Lesmes Colmenar (Xabier Perurena).

Le più indelebili dipartite sono state però senz’altro quelle di Sebastian Ulloa (Pablo Castañon), il suicidio di Olmo Mesia (Iago Garcia), lo strangolamento di Rita Aranda (Charlotte Vega) operato da Doroteo (Eduard Alejandre) e l’uccisione di Tristan Castro per colpa di Jacinta Ramos, nel giorno del suo matrimonio con Candela (Aida De La Cruz).

Doveroso inoltre menzionare gli scomparsi Leon Castro (Antonio Mourelos), Jesusa (Inma Gamarra), Bernarda Jimenez (Mercedes Leon), Alicia Segui (Paula Cancio), Conrado Buenaventura (Ruben Serrano), Leonardo (Fidel Betancourt) e, per finire, Silverio (Marcial Alverez), Tula (Carmen Esteban), Melchor (Sebastian Aro) e Amalia Jordan (Aida Flix). Tra i più recenti assassinii va ricordato anche quello del piccolo Casimiro (Hugo Arbues).

Resta quindi da domandarsi che cosa accadrà nell’arco dei prossimi mesi. Come prima cosa le anticipazioni segnalano che, a pochi mesi dalla morte per diabete di Ines (Fariba Sheikhan), Bosco (Francisco Ortiz), al termine di uno scontro tra Francisca (Maria Bouzas) e la balia Berta (Raquel Aragon), perderà la vita insieme a quest’ultima. Dopo il duplice “omicidio”, Hipolito (Selu Nieto) scoprirà invece che Quintina (Blanca Pares), durante un numero eseguito con il lanciatore di coltelli Santiaguito (Victor Vidal), è rimasta mortalmente ferita e, dato lo stato di vedovanza acquisito, potrà finalmente sposare l’amata Gracia Hermosa (Carmen Canivell).

Un grosso incendio, tra le altre cose, porterà all’estinzione di tutto il clan dei Mella, fatta eccezione per l’unica sopravvissuta Beatriz (Giulia Charm). Dopo l’epilogo di Eliseo Villaverde (Carlos Troya), il suicidio di Elias Mato (Jaime Lorente) – antagonista dei futuri protagonisti Hernando Dos Casas (Angel De Miguel) e Camila Valdesace (Yara Puebla) – e l’uccisione di Mencia (Agnes Llobet), moglie di Carmelo (Raul Peñ), il pubblico dovrà poi salutare le amatissime Mariana Castañeda e Sol Santacruz (Adriana Torrebejano) uccise, per il momento, da degli assassini ancora sconosciuti.

Non mancheranno dunque i momenti drammatici neanche nei prossimi mesi; la carneficina, terminate le morti citate nel post, sarà destinata a fermarsi o altri nuovi imprevedibili eventi scuoteranno gli animi dei seguaci de El Secreto De Puente Viejo?

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook de Il Segreto. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/ilsegretosutvsoap/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Il Segreto compreso naturalmente! Ecco l’indirizzo http://www.telegram.me/tvsoap.

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole de Il Segreto SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *