Home | FICTION e altri programmi tv | TRA SOGNO E REALTÀ, la seconda edizione su LA5

TRA SOGNO E REALTÀ, la seconda edizione su LA5

Tra sogno e realtà LA5
Tra sogno e realtà LA5

Comunicato stampa – Tutto è pronto per la seconda edizione di “Tra sogno e realtà”. Il talent show dedicato ai giovani tra i 5 e i 16 anni andrà in onda, lunedì 28 novembre su La5 alle ore 16.45, con 25 appuntamenti quotidiani. Alla conduzione del programma Francesco Capodacqua, lanciato da “Amici di Maria De Filippi”. A decretare i baby artisti ci sarà la giuria composta da Simona Borioni, Josè Perez e la new entry Silvia Salemi.

Ad arricchire le esibizioni dei giovanissimi talenti, l’accompagnamento musicale dal vivo del Maestro Vincenzo Sorrentino. In sei mesi di selezioni effettuate nelle piazze italiane, sono stati valutati più di 7.000 talenti: ballerini, cantanti, attori, musicisti e rappresentanti di arti varie. Di questi, 530 hanno avuto accesso allo show televisivo, strutturato in quattro fasi: Challenge, in cui i bambini e i ragazzi si esibiscono singolarmente davanti ai giudici; In&Out, in cui i giudici hanno modo di rivedere tutti i concorrenti che hanno ricevuto due o tre Sì nella fase precedente e decidere chi riesca a portare in scena al meglio il suo talento; Semifinale, in cui i 54 concorrenti rimasti in gara si sfidano ulteriormente divisi in gruppi; Finale, in cui dei 18 talenti sopravvissuti nelle fasi precedenti, soltanto uno vedrà davvero la trasformazione del suo sogno in realtà.

La Semifinale e la Finale si trasformeranno in due appuntamenti speciali, trasmessi in prime-time da La5, durante le feste natalizie, con la partecipazione speciale di Emanuela Folliero, conduttrice della prima edizione. Tra gli ospiti delle due serate finali, Moses ed il quarto giudice Bill Goodson.

“Tra Sogno e Realtà” è realizzato dalla Sunshine Production di Bruno Frustaci e Alessandro Carpigo col produttore associato Luca Garavelli e con la collaborazione di Francesco Vitiello, che ha supportato la produzione durante l’intera fase delle selezioni per tutto l’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *