Home | FICTION NEWS | La principessa SISSI diventerà una serie tv, le prime anticipazioni

La principessa SISSI diventerà una serie tv, le prime anticipazioni

La principessa SISSI
La principessa SISSI

Sissi, l’Imperatrice d’Austria, il mito e la leggenda che da anni fa sognare intere generazioni, diventa un period drama prodotto e distribuito da Picture Perfect Federation di Patrick Wachsberger, e sarà tratto dai due best seller di Allison Pataki: Il Mio Nome è Sissi e Sissi. La solitudine di un’imperatrice.

Si tratta della prima serie internazionale sulla principessa ribelle passata alla storia per la sua forza e il suo coraggio, diventata leggenda in Europa anche grazie alla trilogia di film interpretati dalla bellissima Romy Schneider negli anni Cinquanta, che la collocarono nell’immaginario collettivo di donna emancipata il cui ricordo resta ancora oggi indelebile.

Una storia iniziata come la più bella delle favole ma con un prosieguo complesso e tortuoso e un finale tragico: una vita contaminata da innumerevoli dolori e tragedie: dalle divergenze con il marito Francesco Giuseppe al rapporto astioso e difficile con la suocera; dalla perdita di Sofia e Rodolfo, i due suoi figli, fino a quella tragica giornata d’estate che segnò per sempre la sua fine. Attraverso l’intensa storia di Elisabetta d’Asburgo, la serie racconterà anche l’Europa di fine ‘800 fino all’inizio della prima guerra mondiale.

Per ora ancora non sono stati resi noti ulteriori dettagli e non è stata rivelata neanche l’attrice che interpreterà l’Imperatrice senza tempo. Di certo non sarà facile competere con l’ingombrante ricordo della Schneider, anche se già nel 2009 la Rai realizzò una miniserie su Sissi con protagonista Cristiana Capotondi (che riscosse un buon successo).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *