Home | UN POSTO AL SOLE news e anticipazioni | Un posto al sole anticipazioni: MIMMO crollerà, MICHELE lo aiuterà?

Un posto al sole anticipazioni: MIMMO crollerà, MICHELE lo aiuterà?

MIMMO e MAURIZIO (foto da Instagram)
MIMMO e MAURIZIO (foto da Instagram)

Siamo giunti al clou della storyline dei “bad boys”, che da qualche mese fa parte delle vicende narrate a Un posto al sole, e nella puntata del 12 giugno abbiamo assistito ad una rapina al Vulcano che – stando ai presupposti – non promette nulla di buono! L’episodio in questione è terminato infatti con uno sparo e con la disperazione di Andrea Pergolesi (Davide Devenuto). Cosa sarà successo?

Solo stasera scopriremo come va a finire, ma le anticipazioni ufficiali della soap indicano che a stretto giro di tempo la questione potrebbe avere un’appendice da non perdere…

Le trame indicano infatti che Michele Saviani (Alberto Rossi) si ritroverà ostaggio di Mimmo Priore (Antonio Fattoruso) e che subito il giornalista capirà di avere a che fare con un ragazzo che – al di là delle apparenze – è fragile e spaventato. Lo convincerà a costituirsi?

Di sicuro c’è che a un certo punto Mimmo avrà un crollo e di conseguenza il nostro Michele vorrà fare qualcosa per aiutarlo, solo che le sue buone intenzioni troveranno una forte opposizione in Otello (Lucio Allocca) e Silvia (Luisa Amatucci).

Cosa succederà, dunque? Saviani riuscirà a non abbandonare al suo destino lo sventurato Mimmo? Lo scopriremo nelle prossime puntate…

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Un posto al sole, del nostro account Instagram e del nostro canale Telegram per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni!

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni di Un posto al sole SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

12 Commenti

  1. Mimmo mi sembra un bel personaggio.
    Se Michele riuscira’ a “redimerlo”, potrebbe avere un futuro.

  2. Niente niente scopriamo che Michele é il padre biologico di Mimmo? Alla fine, Rossella non é davvero sua figlia,anche se la ama come se lo fosse e quindi lei e Mimmo potrebbero lo stesso stare in coppia..

    • Quello che non e’ chiaro a me e’ come fai tu a ipotizzare che Mimmo possa essere figlio biologico di Michele. Che indizi hai? Al momento a me pare nessuno… E poi in una citta che conta piu’ di 1 milione di abitanti, forse trovare un ago in 1 pagliaio, anzi in 1000 pagliai, sarebbe piu’ probabile. Ma questa e’ una soap, quindi anche l’impossibile diventa possibile…

  3. Lo penso anch’io. L’unica cosa che non mi è chiara è come Mimmo tenga in ostaggio Michele… Michele non è al Vulcano durante la rapina, come non lo sono Silvia e Otello…
    Ipotizzo: Arianna spara all’altro scugnizzo, Mimmo fugge e finisce a palazzo palladini oppure nella fuga incrocia Michele e lo prende in ostaggio?

  4. Da quello che ho visto ieri sera, Mimmo si e’ nascosto nella scuola. E Michele va li per incontrare Scaglione…

  5. Scaglione e’ un personaggio veramente moscio. Non ha proprio la stoffa per fare l’insegnante.

  6. neanche a me Scaglione piace: Fa sembrare che il docente ideale debba essee un martire con infinita pazienza a costo di farsi mettere i piedi in faccia. Questo non è educare i ragazzi.
    A proposito di aghi e di pagliai… sembra che a Posillipo co sia un solo bar etutti siano costretti ad andare lì.
    Me lo immaginavo che Mimmo scappava e l’altro moriva. Ma credevo che a sparare sarebbe stata Arianna

  7. Anch’io pensavo sparasse Arianna! Allora ora mi può essere un po’ più chiaro lo scenario Diego-Beatrice-Aldo-Eugenio.
    Diego vedrà Beatrice con Eugenio ma perché lei gli chiederà di aiutare Aldo (col quale evidentemente esce) visto che cmq dovrà affrontare un processo per la sparatoria al Vulcano e Diego lì fraintenderà tutto!

    • Adesso abbiamo capito che Aldo ha prestato la sua auto a Eugenio per quei pochi giorni che sta a Napoli, mentre lui usa quella della moglie.

  8. ragazzi così belli che fanno cose così brutte!!

  9. Le azioni belle o brutte non dipendolo dalla bellezza e bruttezza dei soggetti che le compiono…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *