Home | BEAUTIFUL news e anticipazioni | Beautiful, anticipazioni USA: FLO vicina alla verità sulla “malattia” di SALLY

Beautiful, anticipazioni USA: FLO vicina alla verità sulla “malattia” di SALLY

FLO / Beautiful
FLO / Beautiful

Nelle prossime puntate americane di Beautiful, Flo Fulton entrerà in modalità detective, arrivando ad avvicinarsi sempre più alla verità riguardo alla (finta) malattia di Sally Spectra. Ma andiamo con ordine, iniziando a riempire alcuni vuoti che la rivelazione sul vero stato di salute della stilista aveva lasciato rispetto a quanto visto nelle settimane precedenti.


Leggi anche: UN POSTO AL SOLE, anticipazioni puntata di venerdì 14 agosto 2020


Vi avevamo già riportato come la verità sull’inganno sembrasse contraddire alcuni momenti iniziali della storyline. Come mai Sally era stata mostrata impaurita e in preda ai sintomi in momenti in cui era da sola e, dunque, senza la necessità di recitare il ruolo di malata terminale?

Ebbene, a quanto pare, inizialmente la ragazza stava veramente male, ma i disturbi erano dovuti allo stress e non ad un morbo incurabile. Ferita dall’essere stata lasciata nuovamente da Wyatt e incapace di realizzare creazioni all’altezza sul lavoro, Sally era sotto pressione e il suo corpo ha reagito manifestando sintomi fuorvianti.

Resta, tuttavia, ancora da spiegare il drammatico momento in cui Sally ha ricevuto un’infausta diagnosi da un primo medico, diverso da quella attuale, Penny Escobar.

Comunque sia, la dottoressa (amica di Sally) ha accettato di aiutarla nel suo inganno: fingere che quei sintomi fossero dovuti ad una vera malattia, in stato avanzato e per la quale non esistono cure. La stilista ha fatto modo, inoltre, che un’inconsapevole Katie Logan fosse presente alla diagnosi, conoscendo bene la fama della donna, incapace di mantenere i segreti altrui specie se convinta di dover risolvere una situazione a fin di bene.

Beautiful: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

E così, come scommesso da Sally, Katie ha finito per parlare del suo problema di salute con diverse persone, soprattutto Wyatt. Quest’ultimo, in accordo con Flo, ha deciso di fingere di lasciare la Fulton e tornare da Sally, così da regalare alla sua ex delle ultime settimane di vita felici.

Peccato che gli sviluppi siano stati diversi da quelli sperati da Sally, la quale ora ha capito che la coppia non si è mai davvero lasciata e che Wyatt sta con lei più per pietà che per amore. Ciò, tuttavia, non l’ha fermata e, convinta di riuscire a far innamorare di nuovo il giovane, Sally ha finto di accettare il sacrificio di Wyatt e Flo, ringraziandoli per il bel gesto.

La situazione, tuttavia, si farà sempre più insostenibile per Flo, che non comprenderà come mai Sally voglia arrendersi senza tentare di ricorrere a trattamenti sperimentali e senza aggrapparsi insomma a qualche speranza di sopravvivere. E così la Fulton si rivolgerà proprio a Penny, in cerca di aiuto e di risposte.

Ovviamente Flo sarà pronta ad una certa resistenza da parte della dottoressa che, per motivi etici e legali, è tenuta a non parlare dello stato di salute di Sally a persone terze. Tuttavia il disagio del medico colpirà parecchio Flo e la loro conversazione si farà a un certo punto accesa.

Penny infatti, sempre più pressata dalla situazione, finirà per essere fin troppo agitata e, accidentalmente, porterà alla vista di Flo alcuni suoi bozzetti. Vi ricordiamo, infatti, che Penny ha accettato di aiutare Sally dietro la promessa di un aiuto per entrare nel mondo della moda, magari proprio con un’irripetibile occasione alla Forrester Creations. La Escobar, insomma, vuole fare la stilista e abbandonare la medicina, a cui si è avvicinata per aspettative familiari e non per passione.

Per Flo sarà davvero una strana coincidenza il fatto che il medico di una stilista coltivi a sua volta l’hobby del design. E se questo non sarà sufficiente per ricostruire l’intera frode, lo sarà abbastanza per far scattare qualche campanello d’allarme. “Flo sa cosa significa dover nascondere qualcosa quando non vorresti farlo“, ha spiegato la sua interprete Katrina Bowden, “e questo ha sicuramente allenato il suo istinto nel riconoscere quando altre persone si trovano nella stessa posizione“.

Intanto Sally continuerà a fingere di accusare sintomi sempre più gravi, confidando a Wyatt quanto non voglia vivere una vita senza di lui. Questo indispettirà Flo: “Dopo il sacrificio che Wyatt e Flo hanno fatto, per lei è inconcepibile che Sally li ripaghi con un atteggiamento così arrendevole“, ma soprattutto Flo inizierà a ritenere che Sally stia ricattando Wyatt da un punto di vista emotivo, cercando di far leva su compassione e senso di colpa pur di tenerselo.

Attenzione: diventa fan della nostra pagina Facebook su Beautiful, del nostro account Instagram e del nostro canale Telegram, per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni!

Vi ricordiamo inoltre che tutte le notizie sulle anticipazioni americane e italiane di Beautiful SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Un commento

  1. Bell mi ha proprio stufata, deve smetterla di fare il fan, deve fare lo show runner. A tutti i personaggi che gli stanno simpatici deve sempre far fare bella figura, gli altri li deve distruggere. Vedi Sally ora, Thomas prima e l’elenco è lungo. Adesso si è inventato questa storia di Sally per giustificare il comportamento di Wyatt, che l’ha mollata senza riguardi per ben due volte. Poi ha voluto redimere qualla sciacquetta di Flo per giustificare che alla fine avesse Wyatt. Che schifezza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *