Home | UN POSTO AL SOLE news e anticipazioni | UN POSTO AL SOLE, anticipazioni e trame puntate dal 10 al 14 dicembre 2018

UN POSTO AL SOLE, anticipazioni e trame puntate dal 10 al 14 dicembre 2018

DIEGO / Upas
DIEGO / Upas

Anticipazioni settimanali puntate Un posto al sole da lunedì 10 a venerdì 14 dicembre 2018:

Le speranze di Alberto di dimostrare la colpevolezza di Vera e la propria innocenza sono legate alla deposizione in aula di Valerio. Contraria al trattamento di favore riservato a Filippo e Serena, Beatrice convince Niko ad alzare la parcella. Guido è sfinito dall’atteggiamento distaccato di Cinzia.

Sconvolta dalle accuse mosse in aula da Alberto contro Valerio e Vera, Elena intuisce che la madre le sta nascondendo qualcosa sull’omicidio di Veronica. Per via dell’ennesima discussione, Diego ha l’ennesima conferma di quanto lui e Beatrice siano diversi. Rossella apprende con dispiacere che Patrizio non tornerà a Napoli per il fine settimana.

Mentre Valerio cerca un confronto con Elena, l’ingiusta permanenza in carcere mette a rischio la vita di Alberto. Quando tra Manlio e Adele sembra tornare il sereno, un nuovo motivo di scontro sembra minare il rapporto tra i due. Rossella è indecisa se raggiungere o meno Patrizio in Piemonte; Silvia sembra anche averne intuito le ragioni.

Dopo aver appreso la verità su Vera, Elena deve decidere da che parte stare.

Valerio si sente in colpa per aver condannato Alberto a un’ingiusta detenzione. Spiazzando Adele, Manlio invita a cena Giulia e Denis.

Alle prese con l’allestimento del presepe, Raffaele chiede la collaborazione di Renato e Otello.

Valerio vive una profonda crisi interiore, che lo porterà a prendere una clamorosa decisione.

Adele si prepara ad accogliere Giulia e Denis a cena, ma non tutto va come sperato.

Nonostante le interferenze di Otello e Renato, Raffaele è deciso a voler realizzare per Palazzo Palladini un presepe coi fiocchi.

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Un posto al sole. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/unpostoalsolesutvsoap/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Allora iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni di Un posto al sole SONO QUILe trame delle puntate, invece, SONO QUI.

3 Commenti

  1. Secondo me Valerio si auto accusa

    • Anche secondo me!
      Cmq, tralasciando un attimo questa trama, mi pare di capire che purtroppo gli autori stanno preparando la strada al riavvicinamento fra Rossella e Diego…io mi auguro vivamente di no! Mi viene l’orticaria solo a pensarci!
      Altro discorso invece quello del compenso di Niko per la causa di riconoscimento di paternità che Beatrice contesta…in linea di massima (essendo io una libera professionista) direi che non bisognerebbe fare troppi sconti ad amici e parenti (di solito sono i lavori in cui ci si “smena” di più), ma una volta che il committente ha ufficialmente affidato l’incarico non è possibile rivedere il compenso pattuito, a meno di nuove lavorazioni o consulenze in più!

  2. Un riavvicinamento tra Rossella e Diego sarebbe di pessimo gusto, oltreché trama vista e stravista; Rossella mi sta diventando insopportabile:ma possibile che questa ragazza non sappia stare senza un uomo adorante accanto? Patrizio le ha pure regalato due biglietti per due voli, oltre ad un gioiello e, quindi, non capisco perché lei non possa schiodarsi da Napoli per andare a trovarlo e così conoscere un luogo suggestivo e nuovo, per lei e cioè le Langhe. A meno che non si stia preparando un’evoluzione impensata, per Rossella:restare a bocca asciutta sia con Diego che con Pat! Scrivo questo perché, in una recente intervista, l’attrice che impersona Beatrice ha detto che la storia con Diego proseguirà, tra alti e bassi e, francamente, non vedo Diego ” scafato” al punto da portare avanti due storie parallele., perdipiu’con due ragazze che si conoscono e frequentano la sua famiglia. Per Rossella, dovesse finire la sua storia con Patrizio, spererei in un periodo di solitudine e di riflessione, sempre fruttuosa, dopo la fine di una storia, voluta o subita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *