Home | UN POSTO AL SOLE news e anticipazioni | Un posto al sole anticipazioni: FRANCO e ANGELA, ecco le novità

Un posto al sole anticipazioni: FRANCO e ANGELA, ecco le novità

FRANCO e ANGELA / Upas
FRANCO e ANGELA / Upas

In questi giorni i telespettatori di Un posto al sole sono (e saranno sempre più) immersi nel mistero che riguarda l’attentato ad Aldo Leone (Luca Capuano), ma l’annata è tutto sommato ancora agli inizi e sono molti i ruoli di cui non conosciamo i futuri sviluppi.


Leggi anche: COME SORELLE, anticipazioni seconda puntata di mercoledì 15 luglio


Un posto al sole spoiler: FRANCO e ANGELA, tutto in famiglia!

Cosa succederà, ad esempio, a Franco (Peppe Zarbo) e Angela? I due negli anni sono stati protagonisti di parecchie trame avventurose, tanto che lui nell’immaginario collettivo è diventato un po’ per tutti il “supereroe” della soap. Ci saranno nuove trame adrenaliniche per l’amatissima coppia? Non è detto. L’attrice Claudia Ruffo, in una recente intervista concessa a Nuovo tv, ha fatto capire che Angela e Franco stavolta saranno impegnati più sul versante familiare:

Direi che per il futuro saranno concentrati sulla loro famiglia, dunque sulla piccola Bianca. Del resto hanno un ruolo importante, quello di genitori.

Un posto al sole: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI). Seguiteci!

Quindi Bianca (che ora viene interpretata da Sofia Piccirillo) sarà protagonista di qualche storyline? In attesa di nuove anticipazioni, vi segnaliamo che nell’immediato la Poggi cercherà con forza di scuotere sua madre Giulia (Marina Tagliaferri), la quale – pur di non perdere Denis (Corrado Tedeschi) – sta considerando l’idea di quest’ultimo di vivere un rapporto sentimentale “aperto”…

Vi lasciamo infine con un rumor, che Tv Soap vi riporta in anteprima: pare che siano all’orizzonte alcuni nuovi personaggi legati ai Poggi

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Un posto al sole, del nostro account Instagram e del nostro canale Telegram per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni!

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni di Un posto al sole SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

10 Commenti

  1. Magari daranno un fratellino a Bianca…

  2. Basta che non si veda più Franco Superman!!!

  3. Alex ha lasciato la terrazza e a quanto si sa anche Andrea la lascerà (a meno di un recasting per il suo interprete), perciò almeno sul fronte “far quadrare i conti con gli affitti” dovrà esserci qualche new entry…
    Cmq son contenta di rivedere in scena Franco e Angela! E felice del cambio di attrice per la piccola Bianca!

  4. Sono contenta di rivederli in scena e sono contentissima del fatto che non siano più protagonisti di trame a sfondo camorristico! Finalmente qualcosa di nuovo per la coppia che preferisco

  5. Sono molto sconcertata che in una soap molto seguita (anche da me) e quindi che influenza notevolmente le menti degli ascoltatori si tratti il problema del padre di alex che seguendo la propria natura è diventata una donna, con un moralismo insinuante becero e poco rispettoso della libertà di ognuno di noi. E, nel contempo si faccia passare diego per una vittima trovandogli sempre giustificazioni. Un tema così attuale e delicato deve essere trattato con molta chiarezza e rispetto.vi chiedete come possa sentirsi una donna che ha subito violenze (anche lo stalking è una violenza) di fronte a una rilettura così maschilista e immorale? Infine, ma questa è solo la mia personalissima opinione, non se ne può più della lamentosisissima e noiosa alex con l’aggiunta di una ragazzina non certo ironica e simpatica, ma solo maleducata ed egocentrica.

  6. De appunti ad una soap che seguo dalla prima puntata. La trama del padre di Alex è indegna. Non per la questione affrontata, a cui va il mio massimo rispetto. Ma perché proprio non ci spiega niente con la soap e diventa quindi di un moralismo patetico ed anche di poco spessore. Condivido invece quanto detto sopra su Diego. Il suo atteggiamento va condannato senza buonismo. Molti ragazzi e ragazze vedono questa soap e a mio parere va fatto capire come lo stalking debba essere solo condannato senza giustificazioni di sorta. Ps la sorellina di Alex non si regge

  7. Una piccola sfumatura da precisare. Premetto che la storia imbastita su Diego non mi esalta né mi emoziona per varie ragioni già dette in altri commenti, bisogna però evidenziare che non si tratterebbe di vero stalking il comportamento messo in atto da Diego: lui non ha mai fatto male alla ragazza, non l’ha minacciata mai nè con telefonate persecutorie o discorsi dai toni aggressivi o offensivi. L’ha solamente seguita nel suo bisogno ingenuo ed ossessivo di controllarla e per una malsana gelosia. Non è giustificata la sua reazione violenta nei confronti di Aldo, anche se obiettivamente tra rivali maschi in amore una scazzottata ci stà, può capitare. Mi permetto di dire che una soap è e rimane una soap, personalmente ragiono molto con la mia testa e non mi faccio influenzare da trasmissioni televisive. Per quanto riguarda i ragazzi, quelli più piccoli, mi auguro e lo spero con il cuore, che commentino liberamente confrontandosi con la famiglia tutto quello che la tv propone, non solo upas.

  8. Concordo con quanto esposto da Nola:poiché, già in passato si erano visti episodi di stalking, attraverso i reiterati appostamenti di Diego, si è voluto, secondo me, inserire la variante” ossessione” che non ha reso impossibile la vita di Beatrice, come avviene di solito nei comportamenti oppressi vi, minacciosi o anche solo supplichevoli, verso una donna (o un uomo).Diego è arrivato a questo punto per una serie di ragioni non solo sentimentali, ma lavorative e di salute; inoltre, ha raggiunto i 40 anni e avrà la forte sensazione che molte scelte, per lui, siano ormai alle spalle e percepira Beatrice come” l’ultima spiaggia”. Sia chiaro che non lo sto difendendo, ma solo fotografando una situazione ed evidenziando un carattere.Anch’io mi auguro (e l’ho scritto più volte), che, nella visione di Upas, come di qualsiasi prodotto televisivo, i bambini siano affiancati dai genitori, an che se non ritengo questa ” soap”, come qualsiasi altra, un programma adatto ad una mente infantile, sia per gli argomenti trattati, sia per le numerose scene di violenza che caratterizzano varie trame.

    • Hai ragione, a volte le scene di violenza sono state particolarmente crude, ed io stessa, per quanto adulta, le ho rette molto male. In particolare non dimenticherò mai l’episodio in cui Ferri prese a calci quel povero ragazzo che altro non stava facendo che non giocare con la bambina Cristina, Carlo: un ragazzo dolce anche se con problemi psichici. L’ira e l’accanimento di Roberto su quell’indifeso ragazzo davanti ad una inerte Teresa, secondo me fu troppo: ne rimasi scioccata e non riuscii a finire di guardare la scena. Anche mio marito non approvò la scelta degli sceneggiatori. Forse, su questo tipo di violenza gratuita gli autori dovrebbero pensare di più prima di mandarla in onda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *