Home | UN POSTO AL SOLE news e anticipazioni | UN POSTO AL SOLE, anticipazioni e trame dal 24 al 28 febbraio 2020

UN POSTO AL SOLE, anticipazioni e trame dal 24 al 28 febbraio 2020

SERENA, FILIPPO e LEONARDO di Un posto al sole
SERENA, FILIPPO e LEONARDO di Un posto al sole

Anticipazioni settimanali puntate Un posto al sole da lunedì 24 a venerdì 28 febbraio 2020:


Leggi anche: Tempesta d’amore, casting news: arriva SELINA, nuovo amore di Christoph


I dubbi sulle possibilità responsabilità di Marina potrebbero non essere fugati; la donna è ancora molto scossa ma fortunatamente Ferri non le fa mancare il suo sostegno. La partenza per il Madagascar di Arianna e Andrea (per l’adozione) comporta una temporanea riorganizzazione nella gestione del Vulcano e ciò scontenta più di una persona…

Alberto, animato da un senso di rivalsa, non perde occasione per gettare fango su Marina; Fabrizio, turbato dall’angoscia della donna, compie un gesto inaspettato. Complici diverse sfortunate coincidenze, Leonardo conquista ulteriori punti con Serena, mentre Filippo continua a perderne. Arriva Carnevale e Patrizio riceve uno scherzo (inatteso ma gradito) che gli cambia l’umore.

La distanza tra Filippo e Serena aumenta sempre più; Leonardo cerca di approfittare della situazione per provare a sedurre la Cirillo. Patrizio sospetta che un importante critico gastronomico sia venuto a recensire la sua cucina; lo staff del Vulcano si conferma all’altezza della situazione.

Un posto al sole: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI). Seguiteci!

Nonostante l’insistenza di Angela e Giulia, Clara sembra determinata a voler interrompere la gravidanza. Marina inizia a nutrire dei forti dubbi su quello che è accaduto veramente con Rosato, intanto Roberto comincia a capire il vero motivo per cui la Giordano ha interrotto la storia d’amore con Fabrizio. Dopo il momento di vicinanza con Leonardo, Serena deve fronteggiare le sue paure e cercare di capire i suoi veri sentimenti.

Alberto è alle prese con le prime difficoltà economiche della sua vita. Clara, sempre più scossa e addolorata, si reca in ospedale per porre fine alla sua gravidanza. Insieme al malcapitato Niko e con la complicità di Renato, Guido inizia a svuotare la sua cantina, operazione che gli riserverà una gradita sorpresa. Marina è combattuta tra i consigli di Roberto e il suo coinvolgimento con Fabrizio.

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Un posto al sole, del nostro account Instagram e del nostro canale Telegram per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioniVi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni di Un posto al sole SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

15 Commenti

  1. “Alberto è alle prese con le prime difficoltà economiche della sua vita”

    Ma se è almeno la 3 volta che vive in uno scantinato…la prima non è…e poi possibile con i mega stipendi che ha preso nell’ultimo anno non gli avanzino qualche soldo? dopotutto ha comprato la sua auto ed è andato in vacanza con i soldi dei cantieri.

  2. e poi avra’ anche ricevuto 2 belle liquidazioni dai cantieri e dalle Imprese Viscardi….

  3. Secondo me con Arianna e Andrea hanno perso un’ottima occasione per mostrare l’iter delle adozioni. Non hanno una abitazione definita, Andrea ha abbandonato un lavoro senza preavviso, nel giro di poco tempo hanno rifiutato due possibilità e adesso ne hanno una terza? E poi Andrea è sempre stato un padre assente economicamente e fisicamente, dovrebbe essere un elemento da considerare per gli assistenti sociali. Capisco la voglia di Arianna di diventare madre, ma non capisco perchè non vuole trasferirsi a Londra per Alice. Lei ha diritto di avere un padre al suo fianco.

    • Non dare un padre al suo fianco e’ stata una scelta di Elena soprattutto. Andrea ha fatto tutto quello che poteva. E con pochi soldi, andare piu’ spesso a Londra non e’ cosi’ facile… Quello che e’ strano e’ che solamente adesso che Alice sta diventando “grande” (avra’ circa 16-17 anni), Andrea si accorge che vuole stare vicino alla figlia, lasciando Napoli, il lavoro, la moglie ed anche il sogno che aveva progettato con lei (l’adozione).

  4. Indubbiamente sono giuste le considerazioni di Foglie, sono anche rimasta un po’ perplessa ierisera alla visione di un Andrea così improvvisamente pazzo di felicità all’idea di questo loro futuro bambino da “mordere e spupazzare tutto nostro” nella scena finale, mi è sembrata un po’ eccessiva francamente dopo gli ultimi vissuti di Andrea impegnato testa e cuore a Londra e del tutto assente e distaccato per la sua vita parallela di Napoli: forse, alla notizia, potevano far corrispondere una reazione più soft anche se di felicità interiore. Detto questo, va riconosciuto agli autori che ad oggi non è dato ancora prevedere le modalità di uscita di Devenuto. Adesso i coniugi partiranno per il Madagascar, non si capisce cosa accadrà di tanto definitivo tale da determinare la separazione. Tanto di cappello devo dire, sono mesi che si gira intorno alla questione e ancora forse non abbiamo capito come avverrà.

    • sì, hai ragione, anche a me è sembrata parecchio eccessiva, soprattutto alla luce dei comportamenti a dir poco evasivi di andrea negli ultimi tempi. ed è stato anche abbastanza frettoloso il suo rinsavimento verso la moglie, con una unica notte d’amore ha capito tutto del suo rapporto con arianna? ah! fosse così anche nella vita…
      e poi ho notato una bella incongruenza. arianna si era opposta in tutti i modi a lasciare napoli e a trasferirsi a londra, che era l’unica soluzione logica della storia, e invece adesso ha detto che qualunque posto va bene. mah!

  5. Io ricordo che, già l’anno scorso (pochi mesi fa, quindi), l’attore Michelangelo Tommaso disse che lui è la moglie avevano deciso di allargare la famiglia; qualche tempo dopo, uscì la notizia sull’addio di Devenuto alla” soap”. Adesso, comincio a pensare che la Piccinetti fosse già incinta e sia stato tutto programmato per l’uscita di scena dei due personaggi e la loro decisione di stabilirsi a Londra, anche perché, altrimenti, sarebbe spuntata fuori l’opportunità dell’adozione internazionale?Oltretutto, il pargolo, a Londra, avrebbe già una sorella che, a quanto ricordo, era entusiasta di dare l’addio al ruolo di figlia unica.Questa scelta, secondo me,sarebbe l’ideale per i due attori:per la Piccinetti che , tra ultimi mesi e primi mesi del pargolo, si assentera’per più di un anno e per Devenuto,che, chissà, potrebbe rivedere la sua decisione e risparmiare a noi, pubblico, il dolore di una fine prematura, anche perché sono sempre più convinta che, come ho già scritto, sarà un tutore dell’ordine, a lasciarci prematuramente.

    • Io penso che faranno morire Andrea durante il viaggio in Madagascar.

    • Il tuo discorso Clelia filerebbe liscio, ma non credo che Arianna esca di scena, almeno non nello stesso momento in cui lo farà Andrea, anche perchè se non ricordo male, le scene girate dall’attore ormai sono poche, giusto per coprire i prossimi giorni. A questo punto resta da chiedersi cosa accadrà durante o in seguito al viaggio in Africa. L’adozione va avanti e Andrea rimarrebbe un padre presente off screen? Non sarebbe una soluzione tanto semplice da gestire, anche perchè cmq qualche volta da Londra dovrebbe pur tornare, e questo sappiamo che non sarà possibile. Quindi immagino che il progetto dell’adozione si interromperà e qui gli interrogativi, perchè? A causa di chi o che cosa? E poi c’è anche la figura di Samuel che non penso sia stata creata per riempire solo questi mesi, lo abbiamo visto nella foto alla terrazza, quindi è presumibile che il suo ruolo permanga e il suo ruolo è in funzione di Arianna, questo mi fa pensare che Arianna non andrà a Londra con Andrea. Non sostengo altresì l’ipotesi della morte di Andrea perchè sarebbe un evento troppo traumatico e in qualche lieve misura ce ne avrebbero dato il motivo di pensarlo, secondo me, per prepararci ad un colpo di scena ahimè però triste.

  6. In effetti, Nola, il tuo ragionamento fila, ma allora vorrei sapere cosa tu pensi possa accadere di non tragico, perché, dopo stasera, non capisco quale incomprensione potrebbe sorgere tra Arianna e Andrea, visto che la stessa Arianna ha detto chiaramente che ancora , lei e Andrea non hanno deciso in quale citta sarà la loro casa.Quanto a Samuel, niente da eccepire, è ovvio che il suo personaggio sia stato creato in funzione di Arianna, ma i cambiamenti, al Vulcano, vedranno l’ingresso di Rossella che sostituirà Arianna, inevitabilmente.Naturalmente, tutti pensiamo, anche dalle scene viste, che Rossella e Patrizio torneranno insieme, ma potrebbe anche non succedere e Rossella potrebbe, col tempo, invaghirsi di Samuel e lui di lei, anche se questo, adesso, ci sembra impossibile.Altre ipotesi, non riesco ad elaborarne.

  7. Spero non arrivino a far morire Andrea… dobbiamo però riconoscere che l’uscita di Andrea sarà forse più “interessante” di quanto prevedevamo in tutte le nostre discussioni

  8. Ipotesi: la coppia uscirà di scena contemporaneamente, e poi dopo diversi mesi ricomparirà Arianna, dopo la maternità, da sola e con il bambino adottato. Nel frattempo, sull’isola sarà accaduto un evento enigmatico, in seguito al quale Andrea scomparirà e non si saprà che fine abbia fatto.
    In questo modo gli sceneggiatori si riserveranno una via d’uscita nel caso il Devenuto rientrasse nel cast.
    Farlo morire non mi sembra il caso.

    • potresti aver ragione, una soluzione stile beautiful! anche perchè, ma che bisogno c’era di scomodare addirittura il madagascar, paese che a malapena riusciamo a collocare nella cartina geografica?

  9. Anch’io non penso che verrà fatto morire Andrea, anche perché ricordo che quando Devenuto ha comunicato di voler uscire da Upas aveva anche detto che non sapeva se questo sarebbe stato veramente un addio o un arrivederci, quindi credo che lasceranno una porta aperta al suo personaggio.
    Cmq l’ultima scena in cui è comparso è stata commovente e l’attore è stato veramente bravo! Credo che Devenuto si sia commosso realmente anche lui girandola sapendo che quello era il suo ultimo ciack sul set di Upas.
    Tornando alla trama, visto che anche la piccinetti uscirà di scena per un po’ per via della gravidanza, secondo me la soluzione più logica sarebbe stata quella di farli trasferire entrambi a Londra e poi magari quando la piccinetti sarebbe dovuta rientrare dalla maternità potevano farla tornare a Napoli da sola col pargolo, separata da Andrea per qualsivoglia motivo, principalmente perché a Londra non si trova o qualcosa del genere, così lei sarebbe rimasta e in futuro Andrea sarebbe potuto tornare in qualsiasi momento…

    • hai ragione, anche secondo me era l’unica soluzione più logica, quella che si è dipanata fino ad ora sembra più una cosa pasticciata e decisa giorno per giorno, forse sull’onda dei problemi di disponibilità dei vari attori coinvolti. arrivo a ipotizzare che se per caso la gravidanza della piccinetti fosse stata precedente all’addio di devenuto, questa storia l’avrebbero conclusa senz’altro così, che era l’unico modo logico e non traumatico di “liberarsi” con un colpo solo di due personaggi. invece i due avvenimenti sono andati al contrario e gli autori si sono trovati in difficoltà a gestire il tutto e hanno cercato di lasciare le cose in sospeso tanto da lasciarsi aperte più soluzioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *