Home | UN POSTO AL SOLE trame puntate | UN POSTO AL SOLE, anticipazioni puntata di venerdì 3 aprile 2020

UN POSTO AL SOLE, anticipazioni puntata di venerdì 3 aprile 2020

GENNARO (Walter Lippa), SUSANNA (Agnese Lorenzini) e NIKO (Luca Turco) di Un posto al sole

Anticipazioni puntata 5465 di Un posto al sole in onda venerdì 3 aprile 2020:

Niko (Luca Turco) e Susanna (Agnese Lorenzini) cercano ancora di convincere Gennaro Avella (Walter Lippa) a collaborare con la giustizia…

Eugenio Nicotera (Paolo Romano) tenta di riportare un po’ di pace in famiglia, intanto Mariano Tregara (Lello Giulivo) ha dei nuovi piani…

Filippo (Michelangelo Tommaso) e Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli) hanno un duro scontro sul lavoro…

Serena (Miriam Candurro) deve affrontare la solitudine alla quale le sue scelte l’hanno portata…

Con la puntata di venerdì 3 aprile, Upas si ferma per l’emergenza Coronavirus. Come già sappiamo, da lunedì 6 andranno in onda episodi in replica.

Un posto al sole: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

10 Commenti

  1. Il finale di stagione anticipato di diversi mesi causa pandemia mondiale: ultima puntata a tempo indefinito!

  2. Bravo Filippo che l’ha spuntata con il padre nella discussione sulla buon’uscita di Serena dal chartering con l’affermazione finale “lei è la madre di mia figlia!”
    Questa puntata mi sembra un perfetto finale di stagione, in linea con quanto accaduto nei giorni scorsi a Fabrizio e Marina. Sono solo un po’ perplesso del fatto che lo scagnozzo di Tregara ha origliato malissimo traendo conclusioni errate, e a farne le spese sarà il povero Avella, ma per fortuna non lo vedremo!
    Queste sono le ultime cose che succedono ad UPAS e le ultime che vanno ricordate, per questo invito tutti a non guardare le repliche degli anni scorsi, che abbiamo già visto gli anni scorsi, e che non avranno alcun aggancio con le puntate che seguiranno, quando e se arriveranno, se nel frattempo non finirà il mondo.
    Addio

  3. Ma io mi chiedo, che senso ha che Avella si sia rivolto allo studio di Nico & C. per il reato di omicidio stradale… Non era sufficiente non far nulla? E chi sarebbe risalito a lui?
    Perche’ poi farsi assitere da 2 avvocatucci alle prime armi? Il clan camoriistico di Tregara non ha degli avvocati al suo servizio, con il pelo sullo stomaco, in grado di difendere anche i peggiori delinquenti?

  4. Penso che Avella si sia rivolto a degli avvocati accusandosi dell’omicidio stradale di Cipriani per depistare e distogliere l’attenzione della polizia dal vero autore del reato, la polizia avendo già un colpevole non ha indagato oltre. Il fatto di non essersi rivolto per l’assistenza legale ad avvocati più bravi o noti è ancora per lo stesso motivo, gli avvocati “arruolati” per le cause “camorristiche” sono anch’essi noti e conosciuti proprio per il loro operato, il loro campo d’azione, anche alle forze dell’ordine e alla procura.

  5. E poi sul cellulare la memorizza come Susanna, non come avvocato, o studio Navarra, mah. Anche io mi sono fatto quella domanda, Paola, sarebbe stato meglio a questo punto Palladini o l’avvocato Leone. Alberto è radiato dall’albo ma penso che in qualche modo possa riprendere il suo ruolo, dopotutto ad Upas tutto è possibile.

  6. Certo Frank, Tregara potrebbe fare riabilitare il Palladini nell’albo degli avvocati, per poi “usarlo” a favore delle cause del clan… Chissa’…

    • a Tregara non gli sfugge nulla! Non si è fatto problemi ad organizzare un raid all’ultimo momento, comunque personaggio ben costruito anche se ovviamente negativo,Lello Giulivo è un grande attore.

  7. Ma siamo sicuri che la spedizione punitiva sara’ nei confronti di Avella?
    Anche io penso che l’obiettivo sia lui, ma gli autori lasciano aperte anche altre 2 strade: Nicotera e Niko/Susanna…

  8. Anche a me l’autodenuncia di Avella non ha mai convinto. Inoltre se non sbaglio Cipriani era anche stato massacrato di botte. Possibile che la polizia non abbia ricondotto le ferite riportate ad un pestaggio e non solo all’investimento? E quella notte come fece Palladini a recarsi in ospedale? La polizia non ha indagato sulla sua aggressione. Mi sembra tutto campato in aria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *