Un posto al sole anticipazioni: PATRIZIO aggredisce ALBERTO. Tremenda vendetta?

Patrizio / Un posto al sole
Patrizio / Un posto al sole

Anticipazioni Un posto al sole: Patrizio spinge Alberto, lui si fa male e…

Per i telespettatori di Un posto al sole è in arrivo un inaspettato colpo di scena che promette di ribaltare una delle dinamiche che più ha appassionato il pubblico in questi ultimi mesi. Parliamo della travagliata relazione che ha visto protagonisti Patrizio (Lorenzo Sarcinelli) e Clara (Imma Pirone), conclusasi senza non pochi strascichi a ridosso delle festività natalizie. Benché supportato dalla vicinanza degli amici e soprattutto della famiglia, il giovane Giordano non è riuscito però a sopire il dolore per la perdita dell’amata compagna e, nelle prossime puntate della popolare soap di Rai 3, arriverà a commettere un folle gesto che rischierà di costargli molto caro.


Leggi anche: Un posto al sole, anticipazioni 17 gennaio: “Patrizio, questa me la paghi!”


Patrizio infatti, stanco delle continue provocazioni di Alberto Palladini (Maurizio Aiello), spintonerà violentemente il rivale in amore, provocando all’avvocato delle lievi escoriazioni che feriranno in particolare l’animo dell’arcigno principe del foro.

Il Palladini, conscio della ghiotta occasione, apparirà deciso a farla pagare al più piccolo dei Giordano ed escogiterà un piano per trarre il massimo vantaggio dall’aggressione di Patrizio, il quale nel frattempo vivrà momenti di estrema angoscia, acuiti altresì dalla preoccupazione della madre (che sarà sempre più in ansia per i possibili risvolti legali che potrebbe prendere la situazione).

Un posto al sole spoiler: Alberto approfitta dell’occasione con Clara

Sarà ancora una volta il saggio Raffaele (Patrizio Rispo) a cercare di risolvere la situazione: spronato dalla volontà di trovare una soluzione alla spinosa vicenda, il portiere chiederà a Clara di mediare con Alberto, spingendo in questo modo la donna nella trappola del Palladini…

L’avvocato, infatti, proporrà di fatto alla Curcio di tornare a vivere a casa sua, promettendole, in caso di risposta affermativa, di deporre l’ascia di guerra nei confronti di Patrizio. Quella che per Alberto apparirà come un equo scambio di favori, per il Giordano junior rappresenterà un vero e proprio ricatto verso l’ex fidanzata, che dal canto suo non ci penserà due volte ad accettare l’offerta del padre di suo figlio.

Sarà a questo punto che Patrizio, spinto dall’odio e dal risentimento si renderà nuovamente protagonista di una reazione fuori controllo…