mercoledì 1 Febbraio 2023

Un posto al sole: Damiano e Viola, “pericolosi” avvicinamenti! Lei sempre più cotta? | Anticipazioni

Damiano / Un posto al sole
Damiano / Un posto al sole (foto RAI)

A Un posto al sole, è sempre più confusa la vita sentimentale di Viola Bruni (Ilenia Lazzarin). In questi giorni vediamo la figlia di Ornella (Marina Giulia Cavalli) intenta a cercare di sciogliere le tensioni tra Angela (Claudia Ruffo) ed Elena (Valentina Pace), ma sappiamo bene che la storyline principale che la riguarda è di tutt’altro tenore!

La Bruni esce da un periodo non facile in cui non ha voluto più avere al suo fianco il marito Eugenio Nicotera (Paolo Romano), che comunque – preoccupato per la consorte – le ha messo accanto in qualità di scorta il fido Damiano Renda (Luigi Miele). E i guai sono iniziati proprio con questa decisione…

Spoiler Upas: tra Viola e Damiano non finisce qui…

Eh sì. Viola si è fatta ben presto coinvolgere dalla vicenda personale di Damiano, che è in rotta con la sua ex Rosa (Daniela Ioia) ed è frustrato per il fatto di non riuscire a vedere quanto vorrebbe il figlioletto Manuel (Manuel D’Angelo). La vicinanza che si è gradualmente creata tra il bell’agente e la nostra protagonista ha cominciato a creare una certa “alchimia” tra i due…

Di fronte al sia pur timido approccio di Damiano, Viola è apparsa sempre più turbata e confusa ma, nonostante l’attrazione evidente per Renda, finora è riuscita a mantenere una certa distanza da lui, anche in considerazione delle raccomandazioni di mamma Ornella.

Ma sarà sempre così? Pare proprio di… no! Le anticipazioni per la prossima settimana parlano di una tensione difficile da gestire e di una sorprendente decisione di Damiano presa dopo un “pericoloso avvicinamento” con Viola. Il poliziotto, insomma, farà qualcosa pur di non tradire la fiducia di Eugenio, ma basterà?

La verità è che le cose si sono già spinte troppo in là: ormai i sentimenti reciproci saranno sempre più forti, così come la confusione che albergherà in Viola. Occhio perché con il passare delle settimane le cose non cambieranno e di “pericolosi avvicinamenti” tra la Bruni e Damiano ne vedremo altri (insieme a vari ripensamenti). A cosa porterà questo tira e molla emotivo?