Home | TEMPESTA D'AMORE news e anticipazioni | TEMPESTA D’AMORE, anticipazioni e trame puntate dal 10 al 16 giugno 2018

TEMPESTA D’AMORE, anticipazioni e trame puntate dal 10 al 16 giugno 2018

Alicia e Paul, Tempesta d'amore © ARD/Christof Arnold
Alicia e Paul, Tempesta d'amore © ARD/Christof Arnold

Anticipazioni settimanali puntate Tempesta d’amore da domenica 10 a sabato 16 giugno 2018:

Romy chiede a Christoph una seconda possibilità, ma lui rifiuta di assumerla. Intanto Jessica scopre che il tumore che le è stato riscontrato è benigno, ma dovrà comunque essere operata.

Werner, che in Nuova Zelanda non ha trovato i due milioni e mezzo, pensa che Christoph l’abbia attirato su una falsa pista per riciclare il denaro senza andare incontro a guai.

A Boris cade di tasca una banconota da 500 euro, una di quelle che ha preso dalla borsa sotterrata nel bosco. La banconota viene raccolta da Susan.

Alicia pensa che il fratello Paul usi sostanze dopanti e gli fa delle analisi a sua insaputa, che risultano positive. Paul scopre che è stato il suo allenatore a drogarlo di nascosto. Alicia gli consiglia di denunciarlo e lui all’inizio sembra ascoltarla ma poi, istigato da Holger, cambia idea e decide di gareggiare comunque.

Mentre ascolta Tina e Romy parlare dell’omicidio di Beatrice, Boris ripensa a quando la donna l’aveva sentito parlare al telefono con Justus, scoprendo così della sua omosessualità, e aveva minacciato di raccontarlo a suo padre.

Alicia si arrabbia con Holger, perché ha somministrato di nascosto l’EPO, una sostanza dopante, a suo fratello. L’allenatore, per non finire nei guai, denuncia Paul alla federazione di triathlon.

Werner ha intuito che Boris non sta volentieri al pianobar, il luogo in cui è stato ritrovato il cadavere di Beatrice, per questo sospetta che il ragazzo e suo padre siano coinvolti nell’assassinio.

Michael comunica a Jessica che il suo tumore è benigno, ma che bisogna rimuoverlo al più presto; si è liberato un posto inaspettatamente, l’intervento può essere eseguito l’indomani.

Boris confessa a Tina di avere trovato Beatrice morta e di avere tolto dalla scena del delitto la borsa con i due milioni e mezzo, per far credere alla polizia che il movente dell’omicidio fosse una rapina, poiché pensava che fosse lei l’assassina. Boris, però, ha perso una banconota da 500 euro, che qualcuno ha ritrovato.

Tina viene nuovamente interrogata dal Commissario Meyser.

Di fronte a Werner, Christoph difende a spada tratta Boris: non è lui l’assassino di Beatrice. Durante un confronto con Boris, Christoph capisce che lui sta nascondendo qualcosa…

Paul lascia il Furstenhof; è Viktor a convincerlo a tornare sui suoi passi, facendo la gioia di Alicia. Intanto Romy non riesce a smettere di pensare a Paul.

Melli fa la conoscenza di Wanja, da cui rimane molto affascinata. Andrè scopre che si tratta del figlio di Aljoscha, l’uomo che gli ha salvato la vita durante il naufragio. A quel punto Andrè decide di aiutare Wanja ad ogni costo, anche per il debito di riconoscenza che ha con suo padre. Wanja dice a Melli di essere un rifugiato politico e lei fa in modo di dargli ospitalità, coinvolgendo anche Alfons nella questione. Andrè è sollevato quando scopre che Wanja ha trovato sistemazione grazie alla donna di cui si è innamorato, ignorando però che si tratta di Melli.

Il mistero legato all’omicidio di Beatrice Stahl si infittisce. Werner pensa che nessuno dei sospettati sia il vero colpevole e si avvicina pericolosamente alla verità.

Dopo aver ricevuto il suo primo stipendio, Romy è al settimo cielo. Il suo rapporto con Paul continua però ad essere caratterizzato da disguidi ed equivoci…

Andrè cerca di allontanare Wanja da Melli ma, mentre l’uomo sta per lasciare casa Sonnbichler, gli viene il mal di schiena. Melli allora gli dice che dovrà rimanere lì finché non starà meglio. Lui è raggiante.

Christoph si offre di pagare per un anno un allenatore a Paul.

Tina informa la polizia che l’alibi che le aveva fornito Nils era falso; Meyser allora le chiede di accompagnarlo alla centrale, ma viene interrotto da una telefonata.

Werner trova il busto di Mozart nella serra e si convince che l’abbia messo lì Christoph. Sul busto vengono trovate tracce del DNA di Charlotte e così la donna dovrà rimanere in carcere. Werner racconta tutto a Susan.

Alla baita Karwendel, Alicia e Christoph stanno per fare l’amore. Viktor passa lì davanti e li vede dalla finestra; Alicia alza la testa e i loro sguardi si incrociano…

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Tempesta d’amore. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/tempestadamoresutvsoap/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Allora iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni tedesche ed italiane di Tempesta d’amore SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *