Home | UNA VITA news e anticipazioni | UNA VITA, anticipazioni puntata di venerdì 13 luglio 2018

UNA VITA, anticipazioni puntata di venerdì 13 luglio 2018

Foto MAURO (soap Una vita)
Foto MAURO (soap Una vita)

Anticipazioni puntata 493 e 494 (prima parte) di Una vita di venerdì 13 luglio 2018:

Fernando rinfaccia a Teresa di non essere mai presente per il piccolo Tirso ma quando poi Cayetana la attacca in privato, lui la difende. La Sierra intanto, mentre sta dicendo a Mauro di volersi dedicare solo a Tirso, avverte mal di stomaco e nausea.

Habiba costringe Leonor a esercitare pressione su Ramon per rendere più veloce il pagamento. L’uomo accetta stizzito di fare un tentativo presso la banca. Susana è sempre al capezzale di Simon e, mentre lui è privo di sensi, lo implora di perdonarla per averlo abbandonato. Servante sembra gentile con l’anziano don Segismundo, ma lo fa solo per cercare di diventarne l’erede. Mentre Arturo si trova fuori casa, Maria Luisa si reca da Elvira per assicurarsi che stia bene e si offre di accompagnarla in ospedale da Simon, ma il colonnello sorprende le due ragazze sulla porta.

Per merito dell’ex compagna di cella di Elena, Mauro scopre che il punto debole della malvivente è il padre. L’ispettore mette sotto torchio Elena e la costringe a rivelare che è stata Ursula a ordinarle di farlo fuori. Fernando chiede a Teresa di adottare Tirso per garantirgli un futuro, ma pretende dalla moglie che dimentichi Mauro una volta per tutte. Teresa dice di sì per amore del bambino…

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Una vita. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/unavitaofficial/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Allora iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole di Una vita SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *