giovedì 20 settembre 2018
Home | UNA VITA news e anticipazioni | UNA VITA, anticipazioni e trame puntate dal 9 al 13 luglio 2018

UNA VITA, anticipazioni e trame puntate dal 9 al 13 luglio 2018

JORDI COLL è Simon a UNA VITA
JORDI COLL è Simon a UNA VITA

Anticipazioni settimanali puntate Una vita da lunedì 9 a venerdì 13 luglio 2018:

Nonostante l’amore per Mauro, Teresa si sente in colpa per come sta trattando Fernando e lo ringrazia per la sua pazienza. Ursula nota un riavvicinamento tra i due e avverte Cayetana. Elena viene interrogata da Mendez, ma nega qualsiasi coinvolgimento nell’omicidio di Mauro. Dopo che Habiba parla a Pablo di quello che ha subito la moglie, i rapporti tra le due ragazze si fanno tesi. Leonor prosegue comunque con il loro piano e firma un contratto di vendita della sua parte di giacimento. Simon si licenzia da casa Valverde, ma Elvira non ha ancora intenzione di arrendersi. Il maggiordomo saluta per sempre Susana, rinfacciandole tutta la sofferenza che gli ha causato. Ormai senza speranze con Celia, Felipe nota una bella cameriera de La Deliciosa e le chiede un appuntamento.

Ursula dice a Cayetana che Elena è stata arrestata, ma che finora non ha aperto bocca. Pablo è determinato a svelare a Rosina l’intenzione di Leonor di vendere parte della miniera d’oro. Habiba promette di aiutare Pablo a riconquistare sua moglie.

Celia vede Felipe civettare con una cameriera della Deliciosa e dice a Trini di essere contenta per lui, poi lo fa chiamare e gli rivela di aver visto Mauro e Teresa che si baciavano. Tirso è entusiasta dopo aver classificato le foglie raccolte per strada e nel parco, ma c’è qualcosa che turba i pensieri del ragazzino…

Rosina, dopo aver saputo da Pablo che Leonor sta per vendere la propria quota della miniera, si infuria e chiede conto alla figlia, che si inventa un fantomatico progetto editoriale in cui vuole investire. Habiba è convinta di essersi ingraziata le domestiche in soffitta raccontando una storia strappalacrime sul proprio passato, ma Servante non se la beve e mette in guardia le ragazze. Celia rivela a Teresa di averla vista insieme a Mauro.

Poco prima del trasferimento in carcere, Elena riceve le chiavi delle manette da uno sconosciuto e riesce a fuggire. In realtà è tutto un piano di Mauro, che la rapisce e la chiude in albergo con l’intenzione di farla confessare. L’uomo intanto ha dato appuntamento a Teresa per metterla al corrente ma lei è bloccata in casa da Fernando, determinato a consumare finalmente la loro prima notte di nozze.

Burak scopre Elvira e Simon in soffitta. Indignato, riferisce tutto ad Arturo e lascia per sempre Calle Acacias. Il colonnello, furioso, cerca i due ragazzi per tutto il quartiere. Alla fine Simon si fa vivo e cerca di farlo ragionare, ma Arturo non ne vuole sapere e lo colpisce in volto con violenza.

Leonor è piena di rimorso per come ha trattato la sua famiglia, ma Habiba la spinge a proseguire con il loro piano. Invece di raggiungere Fernando in camera, Teresa si presenta all’appuntamento con Mauro e passano la serata ai baracconi di una fiera. Cayetana approfitta dell’assenza della maestra e seduce di nuovo Fernando, ma i due vengono sorpresi a letto da Tirso.

Cayetana scopre che Tirso non l’ha vista a letto con Fernando perché ha perso la vista. Il bambino viene portato d’urgenza in ospedale. Tutti i vicini sono preoccupati per le condizioni di Simon, che giace privo di sensi in un letto d’ospedale; lo veglia Susana, che sembra aver cambiato idea sul giovane maggiordomo. Rosina scopre che Ramon è il suo nuovo socio in affari e sembra felice della notizia. Mauro non riesce a estorcere la confessione a Elena ed è deciso a trovare il suo punto debole per farla cedere. Servante e Martín incontrano per strada l’anziano Don Segismundo. Il portinaio realizza che l’uomo non vivrà ancora molto e non ha eredi, un’occasione da non farsi scappare…

Fernando rinfaccia a Teresa di non essere presente per Tirso ma, quando Cayetana in privato la attacca, lui la difende. La maestra intanto, mentre sta dicendo a Mauro di volersi dedicare solo a Tirso, accusa mal di stomaco e nausea. Habiba costringe Leonor a pressare Ramon per velocizzare il pagamento; l’uomo, seppur seccato, accetta di fare un tentativo presso la banca. Susana, disperata, non si allontana un attimo da Simon; mentre il giovane giace nel letto privo di sensi, gli rivela tutto il suo amore e lo implora di perdonarla per averlo abbandonato. Servante fa il gentile con l’anziano don Segismundo per cercare di diventarne l’erede. Mentre Arturo è fuori casa, Maria Luisa va da Elvira per assicurarsi che stia bene e si offre di accompagnarla in ospedale da Simon, ma il colonnello le sorprende sulla porta.

Grazie all’ex compagna di cella di Elena, Mauro scopre che il suo punto debole è il padre; l’ispettore mette sotto torchio la prigioniera costringendola a confessare che è stata Ursula a ordinarle di ucciderlo. Fernando propone a Teresa di adottare Tirso per garantirgli un futuro, ma pretende dalla moglie che dimentichi Mauro una volta per tutte: Teresa accetta per amore di Tirso.

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Una vita. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/unavitaofficial/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Allora iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole di Una vita SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *