Home | FICTION NEWS | GREY’S ANATOMY 15×14, anticipazioni: “Voglio una nuova droga”, news e trama

GREY’S ANATOMY 15×14, anticipazioni: “Voglio una nuova droga”, news e trama

Grey's anatomy
Grey's anatomy

I Want A New Drug (Voglio una nuova droga), il quattordicesimo episodio della quindicesima stagione di Grey’s Anatomy, va in onda staseralunedì 1° aprile 2019 – su Fox Life ed affronta un tema molto delicato e spaventoso: l’epidemia di oppiacei (droghe come l’eroina e la morfina) che da anni fa strage negli Stati Uniti (negli ultimi 20 anni si contano più di 200.000 vittime); Grey’s lo fa attraverso il contorto personaggio di Betty/Britney, l’adolescente madre tossicomane che Owen e Amelia hanno accolto insieme al suo bambino.

Grey’s Anatomy 15: cosa succede nell’episodio “Voglio una nuova droga”

La puntata si apre nel caos più totale per il Grey Sloan Memorial Hospital: al pronto soccorso arrivano una cinquantina di giovani in overdose e tra questi c’è appunto Britney, che ha fatto uso di metanfetamina (oltre agli oppioidi) e a cui dunque viene diagnosticata una dissezione aortica.

Con lei c’è anche Linus, il suo ragazzo che il dottor Atticus Lincoln prende come paziente; il giovane però, una volta lasciato incustodito (il chirurgo ortopedico è impegnato a flirtare con Amelia), riesce ad iniettarsi dei farmaci. Quando Amelia e Link lo trovano è troppo tardi: Linus è morto!

Amelia Shepherd: la reazione alla tragedia

È una tragedia che devasta la dottoressa Shepherd, che attraverso la storia di Betty rivive il dramma del suo passato): la donna pensa a quando ha visto morire il suo fidanzato nel letto accanto a lei, dopo che entrambi avevano fatto uso di droghe.

Un trauma che però le ha salvato la vita, spronandola a reagire. Amelia spera che Betty (che sente come sua figlia) possa trovare la stessa forza per poter vincere la sua mortale dipendenza.

Teddy opera Betty

Intanto proprio Betty non se la passa bene: ha bisogno di un operazione d’urgenza per ricostruire completamente l’aorta. La dottoressa Teddy Altman, nonostante le tensioni con Amelia, accetta di operarla, riuscendo a salvarle la vita. Quando esce per comunicarlo alla famiglia, trova proprio Amelia che alla notizia reagisce con un inaspettato abbraccio.

Per Meredith un’operazione da guinness

Infine c’è Meredith Grey, la donna che può tutto: instancabile, determinata e sempre pronta ad aiutare il prossimo, ottiene un risultato straordinario battendo il record dell’ospedale con un intervento chirurgico di quasi 24 ore. Ma, appena terminata l’operazione da guinness, una Meredith stanca e affaticata corre subito in soccorso di sua sorella Amelia per supportarla nel difficile momento che sta vivendo.

Grey’s anatomy 15×14: una puntata che fa riflettere

Gli sceneggiatori con I Want A New Drug sono riusciti a scavare dentro le viscere dei protagonisti creando una voragine che riporta fuori emozioni sepolte da troppo tempo; una puntata che fa riflettere e lancia un messaggio molto importante: le droghe non sono mai la soluzione ai problemi, possono offrire solo effimere e dannose illusioni che svuotano e intossicano l’esistenza.

Dopo questa puntata, appuntamento a lunedì 8 aprile con We didn’t start the fire (Non abbiamo innescato il fuoco). l’episodio che permetterà a Grey’s Anatomy di diventare il medical drama più longevo della tv americana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *