Home | UN POSTO AL SOLE news e anticipazioni | Un posto al sole anticipazioni: che fine ha fatto MIA? Tutti in ansia e…

Un posto al sole anticipazioni: che fine ha fatto MIA? Tutti in ansia e…

MIA / Ludovica Nasti
MIA / Ludovica Nasti

Nelle prossime settimane, a Un posto al sole, le sorelle Parisi saranno ancora al centro della scena, con Alex (Maria Maurigi) che a sentire le trame è in in procinto di ricevere nuove batoste anche sentimentali. C’è da fare attenzione ad Anita (Ludovica Bizzaglia)?

Staremo a vedere, ma intanto occhio anche alla giovanissima Mia (Ludovica Nasti), che a giorni sarà protagonista di un colpo di testa che per un po’ terrà tutti in apprensione…

Un posto al sole: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI). Seguiteci!

La nuova settimana di Upas si aprirà con Andrea (Davide Devenuto) che tenterà di consolare e di far riflettere Mia, la quale però a un certo punto sentirà “qualcosa di troppo”: Alex riceverà infatti una telefonata di sua madre Rosaria (Titti Nuzzolese) e si sfogherà con quest’ultima senza sapere che la sorellina la sta ascoltando.

Da lì al potenziale dramma, il passo sarà breve: proprio quando Alex riceverà finalmente una bella notizia di lavoro, Mia sparirà e, nonostante le ricerche a cui prenderanno parte anche Franco (Peppe Zarbo) e Vittorio (Amato D’Auria), trovarla non si rivelerà esattamente una passeggiata!

Un posto al sole: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI). Seguiteci!

Nonostante il grande spavento generale, è facile immaginare che la vicenda avrà una soluzione positiva. La storia, comunque, non si chiude qui: non è detto che Carla Parisi (Vittoria Schisano) rinunci ad avvicinarsi a Mia…

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Un posto al sole, del nostro account Instagram e del nostro canale Telegram per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni!

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni di Un posto al sole SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

7 Commenti

  1. Io voglio fare l’avvocato del diavolo: premesso che mi piace molto questa storia e l’attrice che interpreta Carla, mi sento di spezzare una lancia a favore di Rosaria: si è ritrovata da sola con due figlie, di cui una neonata, perché l’uomo di cui era innamorata e con cui voleva condividere la vita, ha intrapreso un percorso radicale come il cambio di sesso, mettendo in discussione non solo la sua vita ma,gioco forza, quella della sua famiglia.. si è ammazzata di lavoro per tirare avanti la baracca con un soggettino poi nemmeno semplice come Mia e continuando in cuor suo ad amare il marito, probabilmente.. ora che Carla e tornata,io capisco il perché sia sparita andando nel panico più nero e non condivido il fare passare lei come una madre degenere e Carla come il padre coraggio che finalmente torna.. complimenti agli sceneggiatori per il garbo, la dolcezza e il rispetto con cui stanno affrontando la tematica ben altro che semplice.. è questo l’upas che io amo e Vittoria Schisano è stata un acquisto formidabile!

  2. Non sono d’accordo, da mamma devi tutelare prima le tue figlie. vuoi fuggire? bene, ti porti con te sicuramente la minorenne, all’altra lo chiedi se vuole venire. Oppure scappi da sola, ma lo fai se puoi lasciare le figlie in una situazione tranquilla sia economicamente che di casa. Non è che abbandoni una minorenne senza un soldo in casa da sola e lasci l’altra ad occuparsi di tutto. Poi che esista un posto surreale che è la terrazza e che funziona da comunità di recupero e volontariato questo è un altro discorso, ma nella vita reale non funziona proprio così. E’ stata una grandissima egoiste e superficiale. I tuoi sbagli o sfortune in amore sicuramente non devono ricadere in maniera così pesante su due innocenti.

    • Concordo. La trama mi piace molto, ma Rosaria ha avuto un atteggiamento incomprensibile. O meglio, comprendo le sue ragioni, ma da madre penso che le mie figlie devono aver bisogno di me e non le lascio così, senza nemmeno dir loro dove vado, se mai tornerò, con una trattoria allo sbaraglio con dei dipendenti che giustamente si chiedono che fine faranno! Poteva restare a casa propria con le figlie ed evitare di incontrare l’ex, sarebbe poi stata una scelta di Alex e mia se volerlo/a incontrare o meno…

    • Ben inteso che non la giustifico, ma provo a capirla.. evidentemente non è lucida..

  3. Mi piace tanto Miriam Candurro, mi sembra che si chiami così, che interpreta il personaggio di Serena, la moglie di Filippo.Serena, di nome e di fatto, colta, intelligente, sensibile e deliziosa. A volte scrive anche su Repubblica ed è entrata, nella fiction,in conflitto con il suocero,recitando la battuta:”Non accetto lezioni da lei,è l’ultimo che può farlo”, non cito a memoria,ma so che è stata recitata benissimo in un’italietta sprofondata in un oscuro medioevo, nonostante la presenza delle Donne quasi anziane come noi e poi si chiama come una delle mie figlie, quindi……

  4. Secondo me
    1)Carla ritrova Mia
    2)Ha ragione Claudia. Inconcepibile scappare fregandosene delle figlie

  5. mi unisco al giudizio negativo sulla mamma di alex e mia. posso capire anch’io che una cosa del genere in una famiglia è difficilissima da digerire, però, se quello che la sconvolgeva di più era il trauma che poteva causare nelle figlie il ritorno del padre con il corpo di una donna, scappando non solo non ha evitato l’incontro, ma anzi lo ha reso ancora più traumatico, perchè è avvenuto in un modo fortuito e senza preparazione alcuna.
    poi forse ho perso qualche puntata, ma non mi è molto chiaro da quando alex sapeva della trasformazione del padre. poi, giustificata o meno la fuga di rosaria, ma ci volete dire almeno dove vive, come vive, è ospite di qualche parente, amica, e non poteva portarsi le figlie appresso, almeno la più piccola?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *