Home | UN POSTO AL SOLE trame puntate | UN POSTO AL SOLE, anticipazioni puntata di mercoledì 1° aprile 2020

UN POSTO AL SOLE, anticipazioni puntata di mercoledì 1° aprile 2020

L'attore ERIK TONELLI (foto da Facebook)
L'attore ERIK TONELLI (foto da Facebook)

Anticipazioni puntata 5463 di Un posto al sole in onda mercoledì 1° aprile 2020:


Leggi anche: BEAUTIFUL, anticipazioni puntata di martedì 26 maggio 2020


Vicino alla partenza per un viaggio di lavoro, Leonardo Arena (Erik Tonelli) fa un’inaspettata proposta a Serena (Miriam Candurro)…

La scelta dei testimoni per il matrimonio di Guido (Germano Bellavia) e Mariella (Antonella Prisco) si rivela tutto fuorché semplice per i due futuri sposi…

Un posto al sole: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

2 Commenti

  1. Englishworks Accrossthechannel

    Le gemelline nooo! Tommaso nemmeno! Capisco la necessità di dare informazioni sul pregresso della storyline in corso. Però, un omaggio a quelli come me che non hanno perso una puntata della nostra amatissima UPAS, andava fatto: vogliamo ricominciare da 1! Comunque vada, il nostro affetto e la nostra stima per voi tutti, non cambierà. AD MAIORA SEMPER.
    Lidia

  2. Non trovo corretto, per il bravissimo Erik Tonelli, riproporre le puntate che vedono
    , come protagonista,il personaggio di Tommaso, ritenuto, da alcuni ,ancora in vita, sotto le mentite spoglie di Leonardo, pur essendo intervenuto, in un commento, uno degli autori, a smentire tale convinzione.Mi rendo conto che, accettando il ruolo di un personaggio, un attore debba mettere in conto anche critiche e antipatie, ma, in questo caso, mi sembra che si sia arrivati all’assurdo.Molto, ma molto più corretto sarebbe stato mettere in programmazione la visione degli episodi dalla prima puntata, per chi, come me, fosse un appassionato recente, ma, soprattutto questo sarebbe stato un omaggio, nonché un ringraziamento agli attori che ci hanno accompagnato e fatto divertire e soffrire con loro, per un lungo percorso di vita insieme!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *