Home | BEAUTIFUL news e anticipazioni | Beautiful, news americane: riapre il set!

Beautiful, news americane: riapre il set!

Katherine Kelly Lang
Katherine Kelly Lang

I lavori riprendono negli studi della CBS e la macchina di Beautiful si rimette in moto!


Leggi anche: Beautiful, anticipazioni USA: John Finnegan, è lui il nuovo amore di Steffy?


Eh sì: lo scorso 12 giugno, la California aveva dato il via libera per la ripresa al settore dello show business e così, a partire da questa settimana, le produzioni di cinema e tv possono tornare alla loro normale attività, ovviamente rispettando dei protocolli concordati tra l’industria di settore e l’autorità governativa.

Come già avevamo avuto modo di anticiparvi, le regole sono quelle che vigono nel resto del mondo: distanziamento, protezioni individuali e una netta divisione tra cast artistico e personale tecnico fino al momento delle riprese. Per il trucco e parrucco gli attori dovranno cercare laddove sia possibile di fare da soli e anche le riprese dovranno essere organizzate in modo da avere il minimo numero indispensabile di persone coinvolte.

Probabilmente, si dovrà pure cercare di costruire le scene in modo tale da consentire i minimi contatti indispensabili, sebbene gli attori verranno sottoposti a tutti i test necessari affinché si sia certi della loro negatività al Covid-19 al momento della ripresa (non è detto che baci e scene d’amore, ad esempio, saranno completamente banditi).

Beautiful: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Si potrà inoltre ricorrere a qualche trucchetto di ripresa per far apparire gli attori più vicini di quanto non siano, come viene già fatto nelle soap opera australiane. Si dovrà probabilmente fare a meno di set troppo affollati di comparse (per un po’ si dovrà fare a meno di locali pubblici e sfilate?) e di riprese in esterna.

Una modalità di lavoro sicuramente diversa rispetto a quella a cui si era abituati fino a pochi mesi fa e che richiederà degli sforzi maggiori, specialmente per le produzioni del daytime che, a fronte di budget limitati, hanno dei ritmi di lavoro molto più frenetici rispetto a quelle di prima serata.

Ciò, tuttavia, non ha spento l’entusiasmo delle persone coinvolte, come Katherine Kelly Lang (Brooke Logan Forrester), tra le prime ad annunciare ufficiosamente il ritorno sul set tramite i social.

Non c’è al momento una data precisa per la ripresa della messa in onda negli Stati Uniti, quindi con ogni probabilità si cercherà di accumulare un certo distacco tra il girato e ciò che viene trasmesso, esattamente come avveniva prima. La distanza era normalmente tra le quattro e le sei settimane, perciò le nuove puntate dovrebbero andare in onda in America a partire dalla seconda metà di luglio o, addirittura, a partire da agosto.

Intanto la programmazione a stelle e strisce continua ad essere caratterizzata da una speciale maratona di repliche che ripropone alcuni tra gli episodi più significativi della storia di Beautiful. Questa settimana, per esempio, sarà dedicata ai cross over con la soap Febbre D’Amore e i telespettatori potranno rivedere Sheila Carter, Lauren Fenmore, Jack e Ashley Abbott, nonché Victor Newman con puntate che spazieranno dal 1993 al 2007.

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Attenzione: diventa fan della nostra pagina Facebook su Beautiful, del nostro account Instagram e del nostro canale Telegram, per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni!

Vi ricordiamo inoltre che tutte le notizie sulle anticipazioni americane e italiane di Beautiful SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Un commento

  1. Secondo me l’assenza dei baci non è un problema. Anzi! Prima della pandemia, molte scene iniziavano con effusioni varie, eccessivamente esagerate. Secondo me, erano così frequenti che gli spettatori non li desideravano. Anzi!
    Ricordo che anni fa ho visto xfiles, in cui i 2 protagonisti si amano e hanno un figlio. Mai un bacio o un’effusione! E lo spettatore nemmeno sapeva chi fosse il padre del bimbo fino all’ultima puntata! Ovviamente non era una soapopera, ma questa assenza di baci e di effusioni e il gioco del detto e non detto portavano lo spettatore a desiderare un gesto di affetto tra i 2! Qua ce ne sono anche troppi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *