Home | FICTION NEWS | Fiction Rai autunno 2020: i titoli in palinsesto, anticipazioni

Fiction Rai autunno 2020: i titoli in palinsesto, anticipazioni

RAI fiction
RAI fiction

La fiction Rai resta uno dei fiori all’occhiello anche nella prossima stagione televisiva. Di recente sono stati presentati i palinsesti autunnali della tv pubblica e in questo post ci occuperemo di tutte le fiction che vedremo su Rai 1, la rete diretta da Stefano Coletta, a partire dal prossimo settembre.


Leggi anche: MARE FUORI, anticipazioni terza puntata di mercoledì 7 ottobre 2020


La nuova annata si affida a titoli di punta molto amati che faranno sicuramente impennare gli ascolti dell’ammiraglia Rai. Torna infatti L’Allieva, la fiction con protagonisti Alessandra Mastronardi e Lino Guanciale, la cui terza stagione composta da sei prime serate punta su nuove storie ricche di adrenalina e colpi di scena. Alice non è più un’allieva ma un medico legale a tutti gli affetti, al suo fianco il suo amore e mentore Claudio Conforti. Ma a mettere a dura il provo il loro rapporto – ormai sempre più vicino al matrimonio – penserà Andrea Manes, la nuova direttrice – detta Suprema – dell’istituto di Medicina Generale interpretata da Vittoria Belvedere.

Per la gioia dei fan, ci sarà anche la seconda parte di stagione di Doc – Nelle tue mani, la fiction rivelazione della passata stagione con protagonista Luca Argentero nei panni del dottor Andrea Fanti. Quattro nuove emozionanti puntate che ci accompagneranno verso il gran finale di stagione.

In arrivo anche Nero a metà 2, il poliziesco con Claudio Amendola e Miguel Gobbo Diaz nei rispettivi ruoli del burbero ispettore Carlo Guerrieri e del giovane collega Malik Soprani. Nelle sei nuove puntate che compongono la nuova stagione assisteremo a colpi di scena molto interessanti. Carlo e Malik vengono promossi a Ispettore Superiore, in questo modo i due colleghi potranno far luce su casi difficili purtroppo ancora aperti. E mentre il primo sta per convolare a nozze con Cristina, il secondo – sempre più innamorato di Alba – la figlia di Carlo. è deciso a riconquistarla.

Tra le novità imperdibili, da segnalare Vite in Fuga, un nuovo thriller in onda nel corso di tre prime serate, con protagonisti Anna Valle e Claudio Gioè nei panni dei coniugi Silvia e Claudio. La vita della famiglia Carauna viene sconvolta a seguito di uno scandalo che riguarda la banca dove Claudio è dirigente. A complicare tutta la faccenda la morte di Riccardo, collega di Claudio. Tutti gli indizi portano a vedere in Claudio l’unico colpevole, nonostante l’uomo si dichiara innocente. Per la famiglia Carauna – lasciata completamente sola da coloro che venivano reputati amici – inizia una lotta contro il tempo per dimostrare la verità ma soprattutto per ritrovare la serenità perduta.

Spicca anche l’arrivo del poliziesco Gli Orologi del Diavolo, che vede protagonista – dopo varie miniserie – l’attore Beppe Fiorello. La storia segue le pericolose vicende di Gianni, un meccanico che per puro caso finisce nel mirino dei narcos sudamericani. La serie – tratta dall’omonimo libro del giornalista Francesco Ruffo – vede nel cast anche la partecipazione delle attrici Claudia Pandolfi e Nicole Grimaudo.

Alessandro Gassman è il protagonista di Io ti cercherò, un avvincente giallo in cui il popolare interprete interpreta l’ex poliziotto Valerio, la cui vita viene stravolta quando il corpo di suo figlio Ettore, con il quale aveva un rapporto difficile per via delle sue idee anticonvenzionali, viene ritrovato sulle rive del Tevere. La Polizia archivia il caso come suicidio e questo distrugge completamente Valerio. Ma dal passato arriva Sara, una sua ex collega nonché ex fidanzata, sicura che la morte di Ettore nasconda affari loschi e pericolosi. La donna convince Valerio a riprendere a indagare per scoprire la verità…

Sul fronte tv movie ce n’è per tutti i gusti. Da non perdere il film biografico (diretto da Alberto Negrin) sul premio Nobel della Medicina, intitolato Una piccola grande donna: Rita Levi Montalcini, con Elena Sofia Ricci; inoltre sono da segnalare il tv movie sulla vita di Chiara Lubich, fondatrice del Movimento dei Focolari, dal titolo La vita si fa storia, con Cristiana Capotondi, e la docufiction dedicata a Primo Levi dal titolo Questo è un uomo.

Una chicca davvero gustosa è la versione televisiva dell’opera teatrale Natale in casa Cupiello, uno dei capolavori dell’attore e drammaturgo Eduardo De Filippo. Nel ruolo di Lucariello l’attore partenopeo Sergio Castellitto, mentre la regia è stata affidata a Edoardo De Angelis.

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Un commento

  1. Per cortesia ,vi scongiuro sono una fan del canale 25 rai Premium, ma non se ne può più del maresciallo Rocca anche se adoro Gigi Proietti, e a un passo dal cielo ormai esce dalle orecchie e dagli occhi basta per pietà per il resto vi adoro grazie della compagnia che mi fate bravi bravi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *