Home | UN POSTO AL SOLE news e anticipazioni | Un posto al sole anticipazioni: eh sì, ALBERTO ricatta EUGENIO!

Un posto al sole anticipazioni: eh sì, ALBERTO ricatta EUGENIO!

Alberto Palladini / Upas (Maurizio Aiello)
Alberto Palladini / Upas (Maurizio Aiello)

Nei giorni scorsi, a Un posto al sole, abbiamo assistito al “pericoloso” bacio tra Susanna (Agnese Lorenzini) ed Eugenio (Paolo Romano), che ormai tutti i fan si aspettavano. Ma, a ben guardare, le cose sono andate un po’ diversamente rispetto a quello che poteva essere: i famosi “principi morali di Nicotera” per ora hanno avuto il sopravvento e ciò che si è visto è sembrato più una costruzione mentale della Picardi che non una realtà davvero condivisa da entrambi.


Leggi anche: UN POSTO AL SOLE, anticipazioni puntata di giovedì 1° ottobre 2020


Sta di fatto però che l’effusione ha avuto uno spettatore d’eccezione che ora potrebbe pensare di “fare cassa” grazie a quanto accaduto…

Eh sì: vi sarete certamente accorti che Alberto Palladini (Maurizio Aiello) ha visto il bacio e già nelle puntate di Upas in onda nei prossimi giorni ritroveremo il subdolo avvocato intento a sfruttare tutto lo sfruttabile per liberarsi di Nicotera. Le anticipazioni ufficiali, neanche a dirlo, recitano che “Alberto si prepara a entrare in azione per tirarsi fuori dai guai“.

Quello che accadrà è fin troppo chiaro: Alberto ed Eugenio “si ritroveranno in un coinvolgente faccia a faccia” e il Palladini ricatterà con grande disinvoltura il magistrato!

Un posto al sole: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Eugenio sarà ovviamente molto angosciato per via del ricatto di Alberto, anche perché si ritroverà diviso tra l’esigenza di non mettere a repentaglio l’equilibrio della sua famiglia e la necessità di continuare a fare tutto il possibile per assicurare alla giustizia Mariano Tregara (Lello Giulivo). Come ne uscirà?

Per il momento, l’unica cosa certa è che sono in arrivo “inaspettate conseguenze” per una storia che, come avrete già capito, promette di tenere banco ancora per molto tempo… Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Un posto al sole, del nostro account Instagram e del nostro canale Telegram per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioniVi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni di Un posto al sole SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

18 Commenti

  1. L’importante è che non accada più nulla fra loro due; che Eugenio rimanga coerente con i suoi principi e non si faccia coinvolgere da Susanna prima e da Alberto poi. Diversamente avranno distrutto un personaggio, aldilà della coppia Viola-Eugenio.

  2. L’ago della bilancia sarà Viola,penso, a cui Eugenio dovrà raccontare del bacio per neutralizzare Alberto e continuare le sue indagini. Certo che Viola sotto stress cpme è non so come reagirà…temo male, almeno in un primo momento. A me lei non piace,Eugenio invece si…prevedo nubi in avvicinamento..tempi duri x le coppie di upas

  3. Secondo me ci sarà sicuramente un chiarimento tra i due (Eugenio e Susanna), forse ci sarà anche un certo “avvicinamento” magari anche troppo “intimo”, ma non penso si andrà oltre, io non ci credo e, mia considerazione personale, per un semplice motivo: questa storia è funzionale al personaggio Palladini e al suo ricatto.
    Se tra i due si andasse oltre quindi al tradimento del magistrato io penserei che in fondo si merita tutte le conseguenze e forse Alberto fa anche bene a ricattarlo e tutte le attenzioni sarebbero rivolte solo ed esclusivamente alle corna… e il ricatto a questo punto sarebbe fine a se stesso e passerebbe in secondo piano….. la trama si concluderebbe troppo in fretta, ma sembra esattamente il contrario.
    Sarebbe troppo semplice.
    E’ proprio il ricatto la chiave di tutto.. Secondo me si evidenzia il fatto che non è proprio successo nulla e la difficoltà di dimostrarlo, e il dubbio, più di prove certe, che si insinua nella mente della persona che dicevi di amare alla follia fino al giorno prima, in questo caso Viola, e poi non dimentichiamoci del famoso fazzoletto. Io credo che nel chiarimento verrà fuori sia il bacio rubato sia le difficoltà coniugali di Eugenio con la moglie, i sentimenti di Susanna ecc.. ecc.., si avvinceranno e questo sarà il dubbio: capire se la persona che ami è andata oltre .. anche la partenza di Viola, un altro bel carico…
    Questo è il mio pensiero ed è il modo anche di far cadere ancora di più Alberto nella sua meschinità quando tutto sarà concluso e magari in galera per parecchio tempo… In caso contrario beh sarebbe, a mio modo di vedere, una trama scontata e priva di qualsiasi logica fatta solo a discredito di personaggi fino ad ora comunque, non contaminati, nonostante le loro debolezze e mettere Alberto dalla parte di chi ha fatto comunque un atto di giustizia verso una moglie tradita dal marito infedele, che ha basato proprio la sua rettitudine nella giustizia….

  4. quanto è palloso e ripetitivo Alberto; l’anno scorso ricattava Marina con la verità sul padre per avere una barca a scrocco, adesso si mette a ricattare Nicotera con il rischio di incattivirlo ancora di più verso di lui. Possibile che ormai sia guidato solo da questa stupidità gretta e squallida?? una volta che si cavi di impaccio in modo onesto e intelligente mai??

  5. Alberto è nel cast fisso, quindi in carcere non ci finirà o almeno se ci dovesse finire sarà solo per poco (come è successo con Franco e Roberto), oramai è lui il cattivo principale della soap, Ferri è in stain by. Comunque non significa che Palladini perchè sta ricattando Eugenio finirà per forza al gabbio, magari questa è una delle trame di upas destinate ad avere un aspro epilogo. Io comunque per ora spero in un piccolo cambiamento nel personaggio di Alberto, non dico la sua redenzione, ma un ritorno sul carro dei potenti come lo era alla prima era della fiction. Oramai Ferri è in stain by come villain, Marina è presa da Rosato, anche se temo una nuova guerra Ferri/Giordano ormai inevitabile.

    Tornando al tema del post: io penso che la cattura di Tregara sia ancora lontana, è scritto:

    Come ne uscirà?

    Per il momento, l’unica cosa certa è che sono in arrivo “inaspettate conseguenze” per una storia che, come avrete già capito, promette di tenere banco ancora per molto tempo…

    Secondo me ne uscirà male (mi riferisco a Nicotera)

    • Alberto è già finito in carcere ed anche Ferri; entrambi vi sono rimasti per un periodo relativamente lungo (mesi) pur essendo in quel periodo all’interno del cast fisso. Non ricorda la violenza carnale subita da Alberto in carcere? Alberto è un personaggio costruito per essere meschino oltre che cattivo (a differenza di Ferri); pertanto deve essere anche totalmente perdente (perché il bene e la nobiltà d’animo trionfa sul male e sulla meschinità) e avrà delle conseguenze estremamente negative per il ricatto, la complicità con Tregara e il comportamento con Clara. Non sarà lui ad essere decisivo per la cattura del boss ma bensì Clara e sua madre (operazione Oloferne_ nel nome vi è la chiave). Questi sono fra i colpi di scena che ci riserva questa vicenda. Per varie ragioni dubito fortemente che il destino di Nicotera sia quello di morire. Nicotera sarà coinvolto, oltre che nelle indagini, anche nella vicenda sentimentale Nico-Susanna/Eugenio-Viola e anche li ci saranno risvolti interessanti.

      • La ricordo eccome.

        Comunque fatto sta che proprio ora cominciano ad upas le svolte delle trame, vedremo…come andrà a finire con Tregara,male sicuramente.

      • Giusto “Operazione Oloferne”…valido non solo per Artemisia ma per la passione caravaggesca del magistrato e di Viola
        Acutissima osservazione Sasha!

  6. Anche io la penso in questo modo. Concordo su ogni punto. Analizzando tutti i pezzi della storia già raccontata e delle anticipazioni che sono trapelate, non accadrà nulla di compromettente. Nei prossimi giorni ci sarà un chiarimento fra Susanna e Eugenio durante il quale parleranno dell’accaduto. Grazie alla saggezza e capacità analitiche di Eugenio, Susanna si chiarirà le idee sulla vera natura dei suoi sentimenti. In un momento di forte pressione e stress, in cui si è sentita sola e abbandonata dal suo compagno, ha confuso l’ammirazione per Eugenio per amore; Eugenio l’ha protetta e incoraggiata, rappresentando quella figura paterna/di guida (pur essendo troppo giovane per essere suo padre ovviamente) di cui lei è rimasta orfana (Manlio, un uomo forte e autoritario, a cui era legata, l’ha delusa). Eugenio ha detto quando Susanna lo ha baciato: “Si fermi. Tutto questo non ha senso”; sarà lui a dare un senso a tutto quanto e a riportare ordine nella confusione di Susanna. Sarà un momento intimo in cui saranno vicini, in cui Eugenio la consolerà e forse abbraccerà, del tutto innocente ma che può essere travisato. Questo momento verrà registrato da Alberto ed utilizzato per ricattare Eugenio. Nello stesso tempo comparirà il fazzoletto a creare ulteriore tensione e pressioni in Eugenio. Penso che prima o poi sia Nico che Viola scopriranno la verità di quanto è accaduto e sarà interessante capire come reagiranno. Solo su un elemento dissento, Alberto non avrebbe ragione in nessun caso e non farebbe mai bene a ricattare anche se Eugenio avesse tradito Viola. Non lo giustificherei e scuserei.

  7. Si si concordo difficile pensare a qualcosa di veramente “intimo” tra Eugenio e Susanna peraltro ripreso sicuramente con foto da Alberto…sarà magari una situazione interpretabile molto maliziosamente ma personalmente continuo a ritenere difficile un “cedimento” vero e proprio del magistrato. Sarebbe uno stravogimento totale che faccio fatica ad immaginare…poi il famoso “fazzoletto”…che ben sappiamo quanta letteratura lo veda protagonista 🙂

    Oh poi per carità “narrativamente” tutto è possibile però…immaginare Eugenio anche dopo l’ultimo dialogo con Viola lì sul divano (anche con distanze covid) hanno mostrato il loro amore e la loro forte intimità e il grande amore e senso di protezione del magistrato per la sua famiglia …difficile…comunque vedremo

    • Concordo con tutti voi e dissento totalmente da certa inflessibilita’morale che leggo un po’ovunque:mettere la pietra tombale su di un matrimonio e non celebrarne un altro a causa di un bacio (forse due?), perdonate, ma mi sembrerebbe una follia da romanzo d’appendice e, ancor di più mi sembrerebbe ” di poco sugo” se paragonato all’indagine camorristica che Eugenio sta affrontando! Poi, ha ragione Ecate:” narrativamente” è possibile tutto e il contrario di tutto e comunque, un ” vero cedimento” di Eugenio non lo penso realistico , in campo sentimentale e troverei imperdonabile solo un suo chinare la testa al ricatto di Alberto che, come personaggio, a dispetto della grande professionalità di Ajello, viene caricato di troppe miserie, sue morali e provenienti da altri! Forse, a questo punto, meglio sarebbe che s’ involasse per l’Argentina, almeno fino ala cattura di Tregara che sento imminente, come sento vicina anche la verità che Clara verrà a conoscere su suo padre.L’attrice ha scritto, in un recente post, che il suo personaggio acquisterà sempre più importanza e mi domando se questo porterà cambiamenti nel suo personaggio, e se in bene o in male.

  8. Concordo anche con quanto ha scritto Sasha sul destino di Eugenio che, tempo fa, credevo fosse destinato a morire:non sarà così, ma, secondo me, una temporanea separazione da Viola ci sarà, come anche, temo, tra Susanna e Niko; poi, altri eventi o solo il tempo che (insisto a dire), è galantuomo, porterà la pacificazione degli animi ed il ricomporsi della coppie.E aggiungo che, nel frattempo, arriveremo, forse, a dopo Natale, se non oltre, perché uno dei pregi di Upas consiste nel rispettare i tempi del cuore che spesso ha bisogno dello scorrere dei giorni, dei mesi, per fare emergere quello che conta davvero.

  9. Uhm il finale di puntata del 7 ci fa vedere un inizio di scena quindi molto probabilmente ci sarà qualcos’altro tra Eugenio e Susanna (anche se in “tempo covid…)” ovvio debba essere funzionale al ricatto nei confronti del magistrato che però -finora-sia con le parole che con le azioni è stato netto e deciso e ha messo in evidenza con la misura la saggezza e l’intelligenza che contraddistingue il suo personaggio il suo essere sposato il suo amore per la moglie….l’intelligenza e anche la bellezza di Susanna l’infatuazione per lui e il fatto che si dovrebbe ritenere fortunata perchè ha a fianco già un uomo che la ama.

    Quindi ci saranno comunque altri momenti lunedì che saranno “ripresi” da Alberto. Da vedere se saranno solo funzionali al ricatto o ovviamente nell’intenzione degli autori c’è anche la volontà di far entrare in crisi forte la coppia Eugenio Viola stanti le “conseguenze inattese” di cui parlano le anticipazioni di TVSOAP.

    Vedremo…fino ad adesso parole ed azioni sono in totale sintonia con il suo personaggio così come peraltro lo stesso Romano parlando di £ugenio raccontava di “valori morali che non si demoliscono facilmente” riguardano l’etica sul lavoro o anche-e in questo caso soprattutto-l’amore per sua moglie e la sua famiglia?
    Mah…

    ps non vedo l’ora di vedere il confronto serrato tra Alberto ed Eugenio che veramente stanno rendendo interessanti queste puntate agostane

    • Ecate,
      io invece credo che l’argomento “corna” non era nelle vere intenzioni degli autori (bravi!) che in questo caso si sono rivelati molto scaltri a “deviare”. Il tutto è funzionale al ricatto di Alberto e quale miglior argomento la famiglia, Viola e Antonio, questo è il punto debole del magistrato e Susanna solo uno strumento..!!
      Io però temo che sarà il “parlato” il “detto” tra Eugenio e Susanna più che i fatti che Alberto sfrutterà.. il quale non solo ha filmato ma anche registrato quello che si sono detti e una persona perfida e meschina come Alberto probabilmente estrapolerà solo le frasi che scateneranno un bel 48!!
      In compenso hanno distrutto il personaggio di Susanna che non solo ci riprova ma viene rispedita al mittente per la seconda volta, rovinate 2 coppie che solo il tempo riuscirà a ricomporre ma la strada, ahimè, temo sarà lunga e tortuosa. Sono molto curiosa di vedere come si evolverà tutta la storia e soprattutto come sempre il confronto tra i 2 che puntualmente gli autori ci ripropongono sapendo bene quanto questo “peso” hanno per UPAS.
      E vediamo se anche stavolta Caravaggio (Oloferne) avrà un suo significato….
      Alla prossima!!

      • Astrea, sono d’accordo su tutto. Non è in programma una relazione Eugenio-Susanna. Tutto era funzionale al ricatto di Alberto, alla volontà da parte degli autori di mettere alla prova l’integrità di Eugenio sia sul piano personale che su quello professionale, alla volontà di far progredire i personaggi e le coppie. Da un lato, Susanna rappresentava una tentazione credibile per Eugenio perché giovane, intelligente, determinata, bella ma Eugenio ha resistito alla tentazione carnale per due volte dimostrando che ama Viola e che ha un ottimo controllo di sé. Non ha messo a rischio i valori importanti (il suo punto debole, come lei ha citato) per ricavare un piacere sessuale effimero. Dall’altro lato, Alberto lo ricatterà e, ovviamente, Eugenio non si piegherà dimostrando che è disposto a pagare il prezzo sulla sua pelle (ovvero rivelare tutto a Viola) pur di rimanere integerrimo come è sempre stato. Viola e Eugenio entreranno in temporanea crisi ma ne usciranno più forti e avendo imparato qualcosa su se stessi, sull’altro e sulla loro coppia. Anche il personaggio di Susanna imparerà molto su se stessa; ha temporaneamente perso la bussola e dimenticato i valori che la caratterizzavano ma penso che gli autori troveranno un modo per redimerla. Ad un certo punto ci sarà un bel confronto Viola-Susanna.

  10. Astrea e Sasha avete centrato perfettamente il punto anche prima che si dipanasse nella puntata di ieri (10 agosto) la “tentazione” per Eugenio che è stata sicuramente forte ma che ha fatto tenere al personaggio e al ruolo che ha sempre avuto negli anni in Upas la barra dei valori forte e salda.

    Non so se-come alcuni sui social hanno ipotizzato- quella frase:”Non ci fossero stati Viola e Antonio”lasci spiragli aperti ma-francamente-io ci ho visto solo una ulteriore delicatezza nei confronti di Susanna e della sua sbandata che altro. Era un evidente periodo ipotetico dell’impossibilità Tuttavia sufficiente per creare il tarlo soprattutto per Viola che-come ci racconta puntualmente come sempre TVSOAP- vivrà (era prevedibile) male il tutto. E sono anche curiosa di vedere il confronto con Susanna per auspicare (lo spero sempre) un upgrade del personaggio di Viola rimasto “incastrato” in un limbo da cui finalmente dovrebbe uscire…ha il lavoro che ama e che svolge con competenza riconosciuta ha un marito forte e maturo che la ama e che per amore suo ha resistito ad una fortissima tentazione e un figlio desiderato e amatissimo non sarebbe ora che gli autori le “regalassero” storyline che meritano? E’ la volta buona?

    Quanto al confronto/scontro Alberto Eugenio che dire…finalmente due attori bravissimi che prima ancora che con le battute sono bravissimi nella recitazione non verbale…lo sguardo malevolo e il sorriso beffardo di Alberto a fine puntata Eugenio che non vede l’ora di farlo confessare ma al contempo preoccupato di quello che gli sta per dire Alberto….bravi bravi bravi. Un piacere vedere Upas quando si costruiscono scene e dialoghi con attori che rendono perfettamente.

    Vedremo gli sviluppi. Un piacere discuterne con voi 🙂

    • hai ragione sulla frase di eugenio. credo anch’io che sia stata soltanto un contentino per susanna. forse nella mente di eugenio suonava come un impedimento definitivo, ma è comunque suscettibile di essere male interpretata da lei, portandola a ritenere di avere uno spiraglio aperto. no, frase sbagliata, io non gliela avrei messa in bocca!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *