Home | FICTION NEWS | L’ALLIGATORE, nuova fiction crime di Rai 2 da mercoledì 25 novembre

L’ALLIGATORE, nuova fiction crime di Rai 2 da mercoledì 25 novembre

Fiction L'ALLIGATORE / Rai 2
Fiction L'ALLIGATORE / Rai 2

Dopo la rivelazione autunnale Mare Fuori, il prison drama ambientato in un carcere minorile napoletano, da mercoledì 25 novembre 2020 Rai 2 scende in campo con L’alligatore, un nuovo intrigante noir tratto dagli omonimi romanzi di Massimo Carlotto. Protagonista di questo
racconto è l’attore veronese Matteo Martari, al suo debutto come protagonista assoluto!

Ma di cosa parla la prima stagione? La serie gira intorno alle vicende dell’ex cantante blues Marco Buratti, soprannominato L’Alligatore, un uomo che ha passato gli ultimi sette anni della sua vita in un carcere, nonostante fosse innocente, dentro il quale ha imparato molto sul lato oscuro della vita, creando anche rapporti con la criminalità. Una volta fuori da quell’inferno, Marco diventa investigatore ma, con i suoi metodi poco ortodossi e un passato oscuro, spesso esagera e oltrepassa limiti consentiti.

Al fianco di Marco ci sono due figure molto importanti per lui: il bandito idealista Beniamino Rossini e l’amico fidato Max, detto La Memoria, conosciuto proprio dietro le sbarre e sui cui Marco può sempre contare. Oltre alla sua vita travagliata, tra un’indagine e l’altra, l’Alligatore dovrà lottare per rimettere le cose a posto con Greta, l’ex fidanzata che lo accusa di aver distrutto il loro amore e la loro carriera musicale!

Il cast: oltre al protagonista Matteo Martari (I medici, I Bastardi di Pizzofalcone) nel ruolo di Greta c’è l’attrice Valeria Solarino (Maltese, Rocco Schiavone), mentre i personaggi di Beniamino e Max Rossini hanno il volto degli attori Thomas Trabacchi e Gianluca Gobbi. Completano il parterre dei protagonisti: Eleonora Giovanardi (Virna), Shalana Santana (Marielita), Andrea Gherpelli (Pellegrini) e Fausto Maria Sciarappa (Castelli).

La prima stagione è composta da otto episodi suddivisi in quattro prime serate (tutti già disponibili su RayPlay), che sono stati scritti da Andrea Cedrola e Laura Paolucci e portano la firma di Daniele Vicari e Emanuele Scaringi.

L’Alligatore è uno dei personaggi più innovativi e sovversivi del mondo letterario noir: nato venticinque anni fa dalla penna dello scrittore padovano Massimo Carlotto, l’investigatore borderline dal passato tormentato ha subito fatto breccia nel cuore dei lettori con il suo essere fuori dagli schemi, un successo che ha oltrepassato i confini italiani! La prima stagione ci permette dunque di conoscere – attraverso un vincente mix di noir, giallo e azione – uno dei personaggi più iconici della letteratura italiana contemporanea.

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)