Annamaria Malipiero a Tv Soap: “Un posto al sole mi ha portato indietro nel tempo!”

Annamaria Malipiero
Annamaria Malipiero / Foto di Daniele Cruciani

Gli amanti delle soap sono stati ben felici di vederla anche in Un Posto al Sole. Parliamo di Annamaria Malipiero, conosciuta per essere stata la celebre Rebecca Sarpi di Vivere e Maddalena Sterling in CentoVetrine. Nelle più recenti puntate della soap, invece, Annamaria ha prestato il volto a Lidia Arena, la madre del bad boy Leonardo (Erik Tonelli). Ecco cosa ci ha raccontato in questa intervista in esclusiva.


Leggi anche: Un posto al sole anticipazioni: Pietro Abbate, lo vedremo a lungo e “non potrà essere amato fino alla fine”


Un Posto al Sole, Tv Soap intervista Annamaria Malipiero

Ciao Annamaria, ti abbiamo appena visto in Un Posto al Sole con il personaggio di Lidia Arena. Hai fatto direttamente il provino per Lidia o ci sono dei trascorsi precedenti?

No, in realtà nell’ultimo anno ho fatto dei provini per altri ruoli, per i quali sono stati scelte altre attrici. In seguito, sono stata chiamata proprio per Lidia. Ritornare a girare in una soap per me è stato emozionante. Mi ha portato indietro nel tempo, facendomi ripensare a Vivere.

Arriviamo infatti proprio alla soap Vivere, dove sei stata l’iconica Rebecca Sarpi. Che ricordi hai di quel periodo?

Rebecca era davvero perfida e, in quanto tale, è stata tra i personaggi più amati di Vivere. Appena sono entrata in scena, il pubblico mi guardava con un po’ di sospetto a causa di questa cattiveria. C’è voluto sicuramente del tempo per entrare nel cuore della gente, ma ad oggi Rebecca viene ancora ricordata, a distanza di tanti anni. È il ruolo con cui vengo identificata maggiormente.

Mi sono sicuramente divertita ad interpretarla. Era diversa da me, da quella che ero e che sono nella mia quotidianità. Da allora sono passati tanti anni, ma Rebecca è un ricordo indelebile del mio cuore. Considero Vivere la mia vera partenza, mi ha dato davvero delle grandi soddisfazioni. Sono stata felice quando, a pochi mesi dal mio ingresso nella soap, il produttore artistico mi chiamò per dirmi del grande successo che stava avendo la Sarpi.

Anche perché Rebecca, una donna controversa e spietata, era davvero scritta bene a livello di sceneggiatura.

Assolutamente sì. Fin dall’inizio è stata costruita bene, con delle storie molto coinvolgenti. Pian piano l’ho poi fatta mia, l’ho personalizzata. E ha fatto sì che il pubblico televisivo mi conoscesse. In generale, tutti i personaggi di Vivere erano scritti molto bene. Pensa che, durante i tanti anni passati lì, ho avuto i miei due figli. Grazie a delle gravidanze fortunate, mi è stata data la possibilità di lavorare fino all’ultimo giorno, per poi rientrare su un set a una settimana dal parto. Era per me come una famiglia. È stato un bel periodo della mia vita.

Annamaria Malipiero
Annamaria Malipiero

Come eri arrivata nel cast di Vivere?

Ho fatto il provino per il ruolo di Chiara Bonelli, che poi è stato affidato a Veronica Logan. I miei provini sono stati quindi messi in archivio e sono stata richiamata circa due anni dopo per interpretare Rebecca, la nuova dark lady. Ho così fatto un’ulteriore audizione a Roma, anche se non ero ancora decisa del tutto a trasferirmi a Milano per girare. Ricordo che ero in lizza per il ruolo insieme ad un’altra attrice, che però non ho mai saputo chi fosse. Ad un ulteriore provino, fatto in Lombardia, ho recitato con Gianni Garko ed Edoardo Costa. E mi hanno preso. Da lì è iniziata la grande avventura, come mi piace definirla.

In quanto attrice di Vivere hai avuto anche la possibilità di partecipare alla trasferta di Portofino di Beautiful…

Esatto, insieme ad Edoardo Costa. Abbiamo fatto il ruolo dei giurati in una sfilata organizzata dai Forrester e dagli Spectra. Ero emozionatissima. Ho conosciuto i colleghi americani, sono anche uscita a mangiare con loro. È stata un’esperienza incredibile, che ho vissuto anche come un insegnamento. All’epoca Vivere e Beautiful erano le due soap più importanti del palinsesto di Canale 5 ed è stato un connubio significativo quella trasferta. Anche se ammetto che mi sono sentita un po’ a disagio…

Ah sì? Come mai?

Ero nel cast da poco tempo, rispetto ad altre mie colleghe che erano a Vivere già da diversi anni. Mi sentivo in imbarazzo ad essere stata scelta io per apparire a Beautiful. Era una partecipazione a cui senz’altro erano in tante ad ambire. C’era dietro una strategia di comunicazione che favoriva la nostra soap, ma che ha dato lustro senz’altro anche a me come attrice.

Prima di passare all’altra soap di cui sei stata una protagonista, ovvero CentoVetrine, aprirei un attimo la parentesi Incantesimo. Forse non tutti ricordano che hai partecipato alla prima stagione.

Sì. Sai che ho visto la prima puntata giusto qualche giorno fa? Non la vedevo da tantissimo tempo. Ho interpretato una ragazza che moriva dopo un difficile parto, potendo lavorare a stretto contatto con Gianni Lepre. Nonostante la morte, sono stata poi ricorrente nelle puntate successive. Anche lì mi sono divertita. Incantesimo ha avuto un grande successo.

Se ti dico Maddalena Sterling, invece, cosa ti viene in mente?

La guerra contro i Ferri in CentoVetrine. Il mio arrivo lì è stato voluto dal direttore artistico Daniele Carnacina, che mi ha chiamato dopo i tanti anni trascorsi a Vivere. Mi ha così chiesto la disponibilità per interpretare Maddalena, di cui comunque avevano già previsto una fine, e ho accettato subito appena mi è stata un po’ descritta la personalità di questa donna controversa. CentoVetrine, così come Vivere in un secondo momento, veniva girata negli studi di San Giusto Canavese. Ho visto quell’opportunità lavorativa come un ritornare in famiglia.

Maddalena era una bella guerriera, nascondeva molti segreti. Voleva portare avanti una vendetta misteriosa. Era una circense, che aveva dentro di sé un grande dolore. Mi è piaciuta tanto come personaggio. Mi ha affascinata fin dal primo momento. E poi lavorare per la prima volta con Roberto Alpi, l’interprete di Ettore Ferri, è stata una bella esperienza!

In Collaborazione con Sante Cossentino per Massmedia Comunicazione

Annamaria Malipiero
Annamaria Malipiero

Un posto al sole: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Un posto al sole, del nostro account Instagram e del nostro canale Telegram per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioniVi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni di Un posto al sole SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.