UNA MAMMA PER AMICA, “Autunno”. Stasera su LA5, anticipazioni e trama

Autunno / Una mamma per amica
Autunno / Una mamma per amica

Le attesissime “final four words” di Amy Sherman-Palladino stanno per essere rivelate. Le ultime quattro parole, che originariamente erano destinate a concludere la serie originale, le ascolteremo nel finale di Autunno, il quarto e ultimo capitolo di Una mamma per amica, di nuovo insieme, che La5 trasmetterà oggi in prima serata. È giunta l’ora di salutare Lorelai e Rory per la seconda volta, ma dove le lasceremo dopo un altro (ennesimo) autunno a Stars Hollow?


Leggi anche: Buongiorno mamma, anticipazioni quinta puntata di mercoledì 19 maggio


Preparatevi dunque a vivere un’ultima puntata densa di emozioni, in cui probabilmente non avremo il classico happy end tanto atteso ma sicuramente, attraverso le quatto sconcertanti parole che Rory dirà a Lorelai, la saga delle Gilmore avrà il suo finale perfetto!

Nella scorsa puntata abbiamo visto Lorelai annunciare a Luke che sarebbe partita per un viaggio sulle orme di Wild (il libro, non il film, come lei stessa tiene a precisare più volte). Un’avventura che si rivela fin da subito disastrosa e molto difficile da mettere in atto, ma che sarà la giusta occasione per lei di comprendere tutti gli errori commessi.

Uno dei momenti più emozionanti (probabilmente tra i più intensi dell’intera serie) riguarda la telefonata di riconciliazione tra Lorelai ed Emily, in cui la prima racconta a sua madre uno degli episodi più significati della sua giovinezza che vede protagonista l’indimenticato Richard Gilmore .Una scena molto commovente, nella quale Lauren Graham e Kelly Bishop daranno l’ennesima conferma del loro immenso talento.

Rory, Logan, Robert, Colin e Finn faranno un tuffo nel passato rivivendo per una notte la follia de “La Brigata della Vita e della Morte”, la setta segreta introdotta nella quinta stagione. Dopo una serata stravagante, la vecchia compagnia di Yale decide di fermarsi per la notte in un bed and breakfast, dove Rory e Logan trascorrono un’ultima notte d’amore! Il biondo Huntzberger (prossimo al matrimonio con la francese Odette) consegna a Rory le chiavi della sua casa nel Maine affinché possa concentrarsi a scrivere il suo libro.

Il mattino seguente, Rory decide di interrompere la loro relazione clandestina e, molto carinamente, rifiuta anche le chiavi della casa nel Maine, lei sa perfettamente qual è il posto perfetto, l’unico, dove poter scrivere il libro: il vecchio studio di nonno Richard! Arrivata a casa dei nonni, in Rory – appena siede alla scrivania del nonno – riaffiorano i ricordi degli anni delle cene di famiglia. Un emozionante omaggio, l’ennesimo, che la serie ha voluto fare a Edward Herrmann. Finalmente, Rory ha l’ispirazione di cui ha bisogno per scrivere il suo primo libro.

Dopo la breve (e disastrosa) avventura selvaggia, Lorelai torna a a casa, dove trova Luke proprio dove lo ha lasciato: in piedi nella cucina e molto agitato e spaventato perché pensa che Lorelai stia per dirgli che loro relazione è finita! Inaspettatamente Lorelai, dopo un respiro profondo, dice: “Luke, penso che dovremmo sposarci“. Sono le parole che Luke e i fan di tutto il mondo aspettavano di sentire da un decennio.

Dopo cinquant’anni passati accanto a Richard (quasi come la sua ombra), per Emily è arrivato il momento di tornare a vivere e, pur continuando ad amare il suo defunto marito, la donna intende cominciare un nuovo capitolo della sua vita: decide di vendere la sua lussuosa villa nel Connecticut e trasferirsi insieme alla sua cameriera Berta nella casa estiva a Nantucket. A proposito della domestica sorridente e chiacchierona, c’è una curiosità sull’attrice che le presta il volto: si tratta di Rose Abdoo, che da anni proprio a Stars Hollow interpreta Gipsy, la singolare proprietaria dell’officina della pittoresca cittadina.

Lorelai, pochi giorni prima del suo matrimonio con Luke, nella cucina del Dragonfly trova Sookie (sua amica del cuore nonché insostituibile chef della serie originale) mentre prepara una splendida torta per la sua cerimonia nuziale. Commosse fino alle lacrime, le due amiche si abbracciano e il tempo magicamente sembra non essere passato di un solo giorno…

Poco prima di lasciare Stars Hollow, Luke chiede a suo nipote Jess se ha smesso di amare Rory: lui risponde di sì ma, mentre raccoglie le sue cose sotto il portico di Casa Gilmore, l’uomo fissa la finestra della camera di Rory con un’espressione che fa pensare tutt’altro…

Lorelai chiede a Emily il permesso di usare i soldi che Richard ha lasciato a Luke per il franchising (l’uomo non ha nessuna intenzione di usarli) per finanziare un importante progetto di lavoro che riguarda il suo Dragonfly. Emily è d’accordo. Per questo motivo, possiamo presumere che Michel non lascerà più la locanda.

Luke e Lorelai decidono di non aspettare più e sposarsi la sera prima del matrimonio. Stars Hollow è illuminata alla perfezione mentre il set diventa un magico montaggio della loro lunga storia d’amore che vedremo scorrere sulla meravigliosa “Reflecting Light” di Sam Philips (la stessa canzone che hanno ballato al matrimonio di Liz e TJ, alla fine della quarta stagione, la notte in cui hanno capito di amarsi).

L’atteso finale sarà caratterizzato dalle ultime quattro parole famose che Rory dirà a sua madre:

“Mamma.”
“Si?”
“Sono incinta.”

Una rivelazione scioccante che lascia i fan desiderosi di scoprire chi è il padre del nascituro (Paul o Logan?) e come procederà d’ora in poi la vita di Rory con un bambino in arrivo. Ma soprattutto capire se Amy Sherman-Palladino, con le quattro ultime parole ha scritto un finale definitivo o se in futuro avremo ancora modo di tornare a Stars Hollow per conoscere nuovi sviluppi sulla vita delle Gilmore Girls!

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)