Love Is In The Air anticipazioni: EDA e SERKAN, la finta festa di fidanzamento

Eda e Serkan / Love is in the air
Eda e Serkan / Love is in the air

Riusciranno la fioraia Eda Yildiz (Hande Ercel) e il businessman Serkan Bolat (Kerem Bursin) a fingere con tutti quanti di essere fidanzati? La risposta a questa domanda arriverà già dalle prime puntate di Love Is In The Air, la nuova soap turca che debutterà su Canale 5 tra qualche settimana. Entriamo quindi nel vivo delle anticipazioni, per capire effettivamente cosa succederà…


Leggi anche: Love Is In The Air anticipazioni: SERKAN ama EDA? Selin gli fa una proposta ma lui…


Love Is In The Air, trame: Eda bacia Serkan

Come abbiamo già anticipato in precedenza, Eda ce l’avrà a morte con l’architetto Serkan perché lo considererà responsabile del ritiro di una borsa di studio che le avrebbe permesso di laurearsi e di diventare un architetto paesaggista. Dopo una serie di incontri al fulmicotone, la Yildiz si troverà però improvvisamente a dover fingere di essere la fidanzata del Bolat, il quale spererà così di innescare la gelosia dell’ex fidanzata Selin (Bige Onal), ormai prossima al matrimonio con Ferit (Çağrı Çıtanak).

La menzogna prenderà dunque piede nel momento in cui Eda verrà lasciata dal fidanzato Jenk, che le svelerà di essersi innamorata di Carla, una sua collega italiana. Senza pensare minimamente alle conseguenze, Eda agirà di impulso e irromperà sul palco durante la presentazione di un progetto di Serkan, arrivando a baciarlo sulle labbra di fronte a tutta la stampa. A quel punto, dato che lo avrà messo in difficoltà di fronte ai mass media, la donna dovrà stringerà un contratto con il suo peggior nemico…

Love Is In The Air, news: il contratto di Eda e Serkan

Eh sì: Eda, con tanto di regolare accordo firmato, si impegnerà a fingere di essere la fidanzata di Serkan per due mesi, ossia il tempo che manca al matrimonio tra Selin e Ferit. Ad ogni modo, la nostra protagonista non vorrà avere in cambio dall’uomo i soldi della borsa di studio per conseguire la laurea, ma pretenderà di essere assunta nella sua agenzia per guadagnare, onestamente, il denaro che le è necessario. Inoltre, la Yildiz non potrà raccontare né alle sue amiche, né alla zia Ayfer (Evrim Doğan) che tutto quanto fa parte di una messinscena e dovrà fare credere loro di avere avuto un vero e proprio colpo di fulmine per il Bolat.

Di primo acchito, Eda vorrà obbligare Serkan a non parlare del contratto alla madre Aydan (Neslihan Yeldan), ma sarà lei stessa a cambiare idea non appena incontrerà la “suocera” e finirà per svelarle che è soltanto la sua finta fidanzata. In ogni caso, il Bolat spingerà l’acceleratore per fare ingelosire Selin ed organizzerà una festa di fidanzamento in piena regola per presentare ufficialmente la Yildiz come la sua futura sposa. Partendo da tali presupposti, gli imprevisti non mancheranno…

Love Is In The Air, spoiler: Kaan crea problemi alla festa di fidanzamento

Eh sì: in primo luogo, possiamo anticiparvi che Serkan darà ad Eda una carta di credito con cui acquistare un anello. Tuttavia, la ragazza ne sceglierà uno non adatto all’occasione, cosa che costringerà il Bolat a recarsi insieme a lei in una gioielleria per procurargliene uno più vistoso, che avrà la forma di un fiore (riferimento al mestiere della fanciulla). Comunque sia, la successiva festa di fidanzamento verrà disturbata dall’arrivo di Kaan Karadag (İsmail Ege Şaşmaz), che farà imbestialire Serkan quando riuscirà a soffiargli un progetto per la costruzione di un albergo.

Love is in the air: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Da un lato il Bolat non sarà in grado di dissimulare il suo nervosismo e finirà per trattare in malo modo Eda sotto lo sguardo di alcuni invitati, dall’altro la Yildiz eviterà di andare in escandescenze e porterà avanti la pantomima. Un successivo ballo metterà però in evidenza che Eda e Serkan, nonostante la menzogna, sono in realtà attratti l’uno dell’altra… Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.