Il paradiso delle signore 6 anticipazioni: bentornate VENERI!

Le Veneri del Paradiso delle signore
Le Veneri del Paradiso delle signore (copyright foto: P. BRUNI)

Com’era ampiamente noto, da questa settimana (e così sarà per tutta l’estate) Rai 1 ci propone puntate in replica de Il paradiso delle signore e, rispetto agli anni precedenti, la novità è che ci vengono fatti rivedere anche episodi delle prime stagioni daily e non solo dell’annata appena conclusa.


Leggi anche: IL PARADISO DELLE SIGNORE 6, anticipazioni 28 settembre: GLORIA impaurita dal ritorno di EZIO


Intanto, in attesa del ritorno in onda degli episodi inediti (che dovrebbe avvenire a settembre), il cast artistico e tecnico ha iniziato dal 31 maggio a realizzare proprio le nuove puntate, sulle quali ovviamente c’è il più assoluto riserbo rispetto alle trame che verranno sviluppate.

Il paradiso delle signore: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI) e Facebook (QUI)

In questo periodo, sbirciando per il web, è facile notare come ci sia una girandola di casting rumor sui personaggi del prossimo ciclo e, a tal proposito, registriamo una gradita conferma: le Veneri del Paradiso, a cui noi tutti siamo tanto affezionati, saranno ancora presenti in blocco!

Lo si evince da alcune pagine dei nuovi copioni di cui si è potuto “sbirciare” qualcosina in qualche story su Instagram. Ovviamente nulla di fondamentale, ci mancherebbe, ma di certo ora sappiamo che anche nella sesta stagione (la quarta daily) del Paradiso delle signore ritroveremo di sicuro le veneri Irene Cipriani (Francesca Del Fa), Stefania Colombo (Grace Ambrose), Dora Vianello (Mariavittoria Cozzella) e Paola Cecchi (Elisa Cheli).

Non mancherà all’appello neanche la capocommessa Gloria Moreau (Lara Komar), che ancora non ha rivelato a Stefania di essere sua madre. Peraltro, le ultime puntate del Paradiso 5 ci hanno fatto intuire che con tutta probabilità in autunno conosceremo il padre della ragazza; a quel punto, cosa succederà? Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.